Firebat in Legend con un CTRL Shaman con il Ramingo Cho!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti in questo nuovo update dedicato alle ultime liste competitive viste in azione nella ladder standard di Hearthstone.

Oggi protagoniste sono due liste molto diverse tra loro: la prima è una versione Mech dello Zoo Warlock mentre la seconda è invece del Control Shaman ed è stata usata recentemente da Firebat, ex campione del mondo di Hearthstone nel 2014.

Partendo proprio dalla lista usata Firebat, ci troviamo davanti ad una versione estremamente costosa dello Sciamano (vi serviranno ben 15 mila polveri per costruirlo da zero) che si arma di moltissime celebri creature (giocate anche in altri mazzi) e di alcune soluzioni quanto meno innovative: nel deck è infatti presente il Ramingo Cho, celebre servitore del set classico che non è mai riuscito a trovare un vero e proprio spazio nel competitivo e che da anni ormai è stato dimenticato nelle collezioni di tutti i giocatori che lo possedevano (quando non è servito per 400 Polveri Arcane ovviamente).

Il Ramingo Cho potrebbe infatti essere una preziosa arma da usare contro le tante magie avversarie, ma va assolutamente giocato con cura e quando sicuri di non regalare al nostro avversario una delle preziose magie presenti nel nostro mazzo.
Con questo deck Firebat ha raggiunto il legend senza mai perdere neanche una sfida, come da lui stesso sottolineato in un post specifico pubblicato su Twitter:

L’altro deck del giorno è invece una versione mech del Warlock Zoo, usata da Wabeka per sfiorare la Top5 del Legend ed armata con Zilliax, con l’Agente Omega e con il Tappeto Volante.

Di seguito andiamo a vedere le due liste in questione. Vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento a tutti!

Le liste

ClasseNome mazzoCosto
Zoo Mech Warlock da #6 Legend di Wabeka 9040
Control Shaman da #72 Legend di Firebat 15060
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.