ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Annunciata la nuova avventura di Hearthstone: sarà disponibile il 21 Gennaio!

Annunciata la nuova avventura di Hearthstone: sarà disponibile il 21 Gennaio!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Con un nuovo update pubblicato una manciata di minuti fa sul sito ufficiale sono stati svelati i primi dettagli relativi alla nuova avventura di Hearthstone “Il risveglio di Galakrond“!

Questa nuova ed attesissima modalità PVE sarà disponibile a partire dal prossimo 21 Gennaio e, come le vecchie avventure del passato, introdurrà decine di nuove carte che andranno presto a comporre il pool di quelle utilizzabili sia in standard che in selvaggio.

La più importante caratteristica di questo nuovo contenuto sarà quello di essere completamente diviso in due blocchi (entrambi di 4 capitoli): uno dedicato alla Legione del M.A.L.E., ed uno che invece ci vedrà protagonisti con la Lega degli Esploratori!

Senza indugiare ulteriormente, andiamo quindi a leggere il comunicato ufficiale pubblicato da Blizz con tutti i primi dettagli su questo importante punto di svolta per la storia della Locanda e sulla possibilità di pre-acquistare già da adesso il contenuto.

Le nuove carte anticipate

 

 

Il post ufficiale

Il Risveglio di Galakrond: nuova avventura per giocatore singolo presto disponibile!

Lo senti? Un vento gelido sferza le Distese Ghiacciate, e bagliori di luce si riflettono sui cristalli di ghiaccio trasportati dalle raffiche. Questi venti, però, non portano solo il gelo. Un maleficio si sta diffondendo a Nordania mentre Dalaran solca i cieli e l’ultima fase di un piano malvagio viene messa in moto. A Dracombra, le ossa di un antico potere si muovono inquiete, e il bene e il male si preparano per uno scontro dal cui esito dipenderà la salvezza del mondo… o la sua totale distruzione. Tutto ruota attorno a un nome: Galakrond.

Il Risveglio di Galakrond

Il Risveglio di Galakrond è l’ultima avventura per giocatore singolo dell’Anno del Drago, che concluderà la saga iniziata con Colpo grosso a Dalaran. L’ultima volta che abbiamo visto i nostri eroi e antagonisti, le Tombe del Terrore erano state aperte, diffondendo la piaga sulle sabbie di Uldum. La Lega degli Esploratori ha sconfitto i Portapiaga, ma l’Arcicattivo Rafaam è fuggito con la Piaga della Non Morte. Ora sappiamo perché: vuole rianimare Galakrond, il progenitore della stirpe dei draghi!

Il M.A.L.E. trionferà, dimostrando che Rafaam è il più malvagio dei cattivi? O gli esploratori lo sconfiggeranno e salveranno il mondo? In quest’avventura, sarai tu a scegliere. Il Risveglio di Galakrond contiene due storie in una, permettendo ai giocatori di affrontare entrambe le versioni della storia e di sperimentare due finali completamente diversi. A differenza di Colpo grosso a Dalaran e di Tombe del Terrore, Il Risveglio di Galakrond torna al classico formato lineare delle avventure, consentendoti di progredire nella storia completando scontri con boss singoli in ordine.


Una lotta fra il bene e il M.A.L.E.

Ogni storia contiene quattro capitoli, ognuno dei quali presenta tre scontri, per un totale di 24 incontri unici. In ognuno di essi, controllerai uno degli eroi o degli antagonisti incontrati nel corso dell’anno e avrai un mazzo studiato apposta per l’incontro. Ci saranno volti nuovi e familiari: senza anticipare troppi dettagli, preparati a incontrare nuovamente alcuni dei personaggi secondari più amati, come Paolo e Dino.

Al termine di un capitolo, potrai provare la versione Eroica, in cui creerai il tuo mazzo per un’esperienza più coinvolgente. Chi termina la versione Eroica otterrà come ricompensa due dorsi diversi, uno a tema esploratori e uno a tema M.A.L.E.

Libro del M.A.L.E.
Libro del M.A.L.E.
Libro del M.A.L.E.
Libro degli Esploratori

I quattro capitoli saranno pubblicati a cadenza settimanale come per le altre avventure. All’uscita de Il Risveglio di Galakrond, potrai giocare le versioni della Lega degli Esploratori e della Legione del M.A.L.E. del primo capitolo. Il primo capitolo del M.A.L.E. sarà disponibile gratuitamente per tutti, mentre quello degli esploratori potrà essere acquistato.

Scegli da che parte stare

I singoli capitoli saranno disponibili per 6,99 € o 700 oro, e ognuno di essi comprende la versione degli esploratori e quella del M.A.L.E. (il primo capitolo fa eccezione: dal momento che la campagna del M.A.L.E. è gratis, acquistare il Capitolo 1 fornisce la campagna degli esploratori e tre carte bonus.) L’intera avventura è disponibile per 19,99 € e comprende tutti i capitoli e le carte. È possibile preacquistare l’avventura a partire da oggi, ottenendo subito una busta di carte Classiche Dorata.

Il Pacchetto di Preacquisto de Il Risveglio di Galakrond comprende l'accesso a tutti i contenuti quando verranno pubblicati, le 35 carte collezionabili, una busta di carte Dorata e due dorsi eroici!

Le carte collezionabili sono tornate!

Il Risveglio di Galakrond segna anche il ritorno delle carte collezionabili di ricompensa che potrai aggiungere alla tua collezione. Nel corso dei quattro capitoli, potrai sbloccare un totale di 35 carte grazie agli scontri delle campagne degli esploratori e del M.A.L.E.. Vinci uno scontro e otterrai una carta (a volte due), è facilissimo! Come bonus per chi acquista la prima campagna del Bene, forniremo tre carte aggiuntive all’inizio del capitolo.

Dopo aver ottenuto una carta, potrai crearne la versione Dorata.

Ecco una rapida panoramica su come sbloccare tutte e 35 le carte.

Capitolo Ricompense Campagna Del M.A.L.E. Ricompense Campagna Degli Esploratori
1. (M.A.L.E.) 4 carte
1 (BENE) 4 carte + 3 carte bonus
2 4 carte 4 carte
3 4 carte 4 carte
4 4 carte 4 carte
TOTALE 16 carte 19 carte

Uno sguardo al futuro

Senza indugiare oltre, ecco alcune delle carte che potrai ottenere ne Il Risveglio di Galakrond.

Capitolo 1 della campagna della Lega degli Esploratori

Con Profezia Oscura, i Sacerdoti otterranno una nuova carta con Rinvieni e un significativo bonus alla Salute dei servitori. Abbinala ad altre carte che potenziano i servitori per nuove entusiasmanti opzioni.

Capitolo 4 della campagna della Legione del M.A.L.E

Questa carta del Paladino sa come incassare i colpi. Rivisitando la meccanica di Rinascita di Salvatori di Uldum, il Colpobot resterà sul tabellone, dando origine a combo interessanti con qualsiasi carta con Magnetismo.

Capitolo 4 della campagna della Legione del M.A.L.E

L’indubbiamente orrendo Scrutatore del Caos selezionerà una carta casuale nella mano dell’avversario e la corromperà, lasciando l’opzione di giocarla immediatamente o di perderla al turno successivo. Vero e proprio caos.

Capitolo 4 della campagna della Lega degli Esploratori

Reno sarà anche stato rapito da Rafaam e sottoposto a una tortura a base di spettacoli di burattini in rima, ma questo non gli impedirà di lasciare il segno ne Il Risveglio di Galakrond. Gioca L’Incredibile Reno e tutti i servitori spariranno. Dove? Chi lo sa! Di certo non Reno. Ottimo lavoro, Reno.

I capitoli saranno pubblicati nelle seguenti date.
  • Capitolo 1: 21 gennaio
  • Capitolo 2: 28 gennaio
  • Capitolo 3: 4 febbraio
  • Capitolo 4: 11 febbraio

Per ora è tutto. Presto sveleremo altre delle 35 carte. Ci vediamo a Nordania, per riprenderci Dalaran e salvare il mondo. Oppure per spiccare il volo con Rafaam e raggiungere le più alte vette della malvagità? A te la scelta.

Apparsa una misteriosa missione leggendaria. Errore o regalo di Blizzard?

Apparsa una misteriosa missione leggendaria. Errore o regalo di Blizzard?

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Missione Hearthstone – Difficilmente oggi avremmo avuto notizie su eventi o soprattutto bilanciamenti, come abbiamo visto nello scorso articolo. Eppure ai giocatori una novità è apparsa, ma senza nessun annuncio ufficiale.

Stiamo parlando di una curiosa quanto misteriosa missione, apparsa probabilmente a tutti i giocatori della Locanda. Questa missione era inaspettata e perdipiù è leggendaria quindi assicura una ricompensa maggiore rispetto ai soliti XP.

Infatti questa missione, denominata “Un assaggio di Animum“, con il semplice utilizzo di 5 carte con Infusione dà l’opportunità di ottenere una bustina della nuova espansione, Assassinio al Castello di Nathria.

Aggiungiamo che a quanto pare questa missione ha un timer: bisognerà completarla in 7 giorni. Non sappiamo, poi, ancora se a conclusione di questo periodo di tempo ne arriveranno altre o se sarà una tantum.

Ancora al momento nessuna notizia ufficiale da parte di Blizzard quindi è lecito chiedersi se questo sia stato un errore, una missione sfuggita da un futuro evento o semplicemente un regalo da parte degli sviluppatori.

Non ci resta che attendere ulteriori informazioni. Nel dubbio approfittatene e cercate di completarla il prima possibile.

Che ne pensate di questa situazione misteriosa?

Articoli Correlati:
In arrivo bilanciamenti prima del prossimo Masters Tour? La risposta dei dev

In arrivo bilanciamenti prima del prossimo Masters Tour? La risposta dei dev

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Masters Tour bilanciamenti- La nuova espansione di Hearthstone, Assassinio al Castello di Nathria, è ai suoi primi momenti di vita, ma pian piano arrivano le conferme dei migliori mazzi/carte del meta. E sappiamo benissimo che con ciò arrivano le prime richieste di nerf dalla community.

ImpLock, Skeleton Mage, Face Hunter, sono tanti i mazzi ai quali viene richiesto un nerf (giustamente o ingiustamente sottolineiamo) ed a tutto questo, ovviamente, i dev tendono l’orecchio.

A queste prime richieste, però, arrivano anche le preoccupazioni dei giocatori competitivi che mai apprezzano cambi in dirittura di un torneo importante.

Per questo motivo è stato chiesto agli sviluppatori se prima del Masters Tour, in arrivo questo fine settimana, ci saranno cambiamenti al meta tramite bilanciamenti.

La risposta dei piani alti di Blizzard è arrivata velocemente ed è risuonata con un grande “no”.

Non ci saranno variazioni né modifiche prima del prossimo Masters Tour, quindi prima di una decina di giorni non si vedrà nulla di nuovo. Per i giocatori competitivi sarà sicuramente un bene, forse per i giocatori di Ladder, o i casual player, un po’ meno.

Che ne pensate di questa scelta di Blizzard? È condivisibile o c’è un impellente bisogno di bilanciamenti prima del Masters Tour?

Articoli Correlati:
Ci sono leggendarie più rare di altre? Forse sì!

Ci sono leggendarie più rare di altre? Forse sì!

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Leggendarie Hearthstone – Una delle grandi certezze di Hearthstone è sempre stata quella delle percentuali di ottenimento delle varie carte. Ogni carta è ugualmente ottenibile rispetto ad un’altra della sua stessa rarità, ma se questa regola avesse eccezioni?

Con l’introduzione della nuova espansione di Hearthstone, sono molti i giocatori che si sono domandati come ottenere le versioni dorate delle carte del Percorso Ricompense, poiché non craftabili. Un esempio è Principe Renathal, che però è ottenibile al livello 40 del Pass a pagamento.

Caso diverso, a quanto pare, per il protagonista dell’espansione, Sire Denathrius, ottenibile nella sua versione normale al livello 1 del Percorso Ricompense gratuito (quindi disponibile per tutti).

Ma la sua versione dorata?

La versione superiore del Sire ha una storia strana poiché non è né ottenibile tramite Percorso Ricompense, né è possibile craftarla.

E allora come la si può ottenere? Il dubbio è venuto a molti, ma sono stati i dev che hanno risolto il mistero.

Sire Denathrius dorato è possibile ottenerlo tramite pacchetti, ma solamente quando tutte le leggendarie dell’espansione sono state collezionate (questo per la “protezione duplicati” del gioco).

Strano però l’aggettivo usato per descrivere questa carta dorata: è stata definita infatti ULTRA RARA. Ciò vuol dire che a livello di percentuali è più difficile che esca a differenza di qualsiasi altra leggendaria dorata?

Purtroppo non ne abbiamo la certezza, ma la difficoltà è sicuramente superiore anche solo per il fatto di dover finire tutta la collezione di leggendarie di Assassinio al Castello di Nathria prima di avere la POSSIBILITÀ di collezionarla.

Non ci resta che attendere prima di vedere se si darà l’opportunità di ottenerla tramite dust in futuro o si lascerà questa possibilità a pochi eletti.

Che ne pensate di questa idea? È giusto “aumentare” la difficoltà di ottenimento di alcune leggendarie (ovviamente solo nelle sue versione avanzate)?

Articoli Correlati: