ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

ANALISI NERF – FINALMENTE!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

ANALISI NERF – E’ successo davvero! Lo hanno fatto! Dopo 5 lunghi anni in cui a migliaia invocavano un intervento perentorio, finalmente (o purtroppamente) la Blizzard si è resa conto che il momento doveva giungere. Signori e Signori, hanno nerfato Edwin VanCleef!

Si, è vero, anche un’altra carta ha subito una bella botta, ma di quella parleremo dopo. Adesso concentriamoci su di lei, che sin dal day 1 ha rappresentato un’icona per il Rogue. Qui parliamo di uno dei pilastri di Hearthstone!

Un servitore leggendario onnipresente in qualunque archetipo del Ladro, mai accantonato negli anni e mai domo nella ladder. E’ come se all’improvviso l’Italia si rendesse conto che il tricolore non va più bene e bisogna cambiare i colori (vi prego non fatelo la nostra bandiera è perfetta così). Questo è successo! Ma, sinceramente, era proprio giunto il momento.

Edwin

Il nostro Edwin è sempre stato sbroccato. Quante volte a T3 o T4 vi siete ritrovati a generare o subire un servitore 8/8 o anche 10/10? Spesso e volentieri, ne sono certo. Bè ad oggi, con la presenza di moltissimi nuovi tool per le carte con combo (su tutti Volpe Imbrogliona) la situazione era davvero sfuggita di mano. Il buon VanCleef  era in grado di diventare qualcosa di abnorme e influenzava troppo le partite. Alla fine il nerf è semplice e “ritarda” soltanto il suo ingresso in campo, dato che ora costerà 4 mana. A mio avviso giusto, specialmente a fronte di quanto si sono lasciati sfuggire i Devs, che hanno fatto capire che la meccanica combo sarà centrale per il Ladro dalle prossime espansioni.

Si giocherà ancora? Bè, sicuramente perde forza, ma non mi sento di dire che questo simbolo di potere indiscusso uscirà dal meta. Per il momento tenetelo e aspettiamo sviluppi anche sulla confusa questione Hall of Fame (vedi link per la notizia).

Defias

L’altra carta che ha subito un nerf è Tirapugni Dorsofangoso, e qui il coro si era alzato all’unisono per chiedere l’indebolimento dell’archetipo Evolve Shaman. Ma anziché alzarne il costo in mana come tutti si aspettavano, mamma Blizzard ne ha abbassato i punti di attacco, facendoli scalare a 3. Un indebolimento di poco conto? Forse. Ma intanto questa odiatissima arma perde ben 2 danni (anche di più dato che si gioca in doppia copia e viene sempre riequipaggiata da Predatrice di Tesori) e non permette più di giocare Corsaro del Terrore totalmente gratis.

evolve

Si giocherà ancora? Penso proprio di si e secondo me l’intervento è stato bilanciato. Quante volte ci siamo lamentati che i nerf annientavano un’archetipo? Stavolta invece credo che l’Evolve continuerà a vivere, ma ne esce solo indebolito. Giusto così.

Per ora è tutto amici! E mentre aspettiamo trepidanti la nuova mini-espansione, monitoriamo con attenzione come si comporta il meta senza il vecchio VanCleef. Alla prossima!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701