ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Aggro Warrior sempre più presente in META: anche BoarControl opta per questa scelta

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Prosegue l’ottimo momento di forma per i mazzi più aggressivi dell’archetipo Aggro Warrior, un deck che è recentemente riuscito a ritagliarsi un preciso spazio all’interno del Meta Tier List, presentandosi alla community come uno dei deck migliori del momento.

Recentemente la lista è stata anche usata da BoarControl, celebre player dei T1 che ha optato proprio per questa versione ed ha voluto anche consigliarla alla community, fornendo anche qualche interessante consiglio sul mulligan.

Tra le altre liste interessanti citiamo anche il fortissimo Highlander Hunter che ha spinto fino in top20 Legend EggowaffleHS, giocatore che con il 63% di winrate su più di cento partite giocate è riuscito a dimostrare tutta la forza potenzialmente disponibile con questo deck.

Per quanto riguarda i matchup, il Sacerdote ed il mirror di Cacciatore restano i due eroi più complicati contro cui giocare (con i quali comunque avremo delle buone chance di vittoria) ma contro tutti gli altri questa lista si è rivelata essere davvero decisiva.

Sperando che quanto qui mostrato sia di vostro gradimento, vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento!

Le liste

Classe Nome Mazzo Costo
Quest Hunter da #9 Legend di Hokage  12760
Highlander Mage da #4 Legend di Apxvoid  19920
Tempo Warrior di BoarControl  9480
Highlander Hunter da #17 Legend di Eggowaffle  18420
mecha hunt  4980


Aggro Warrior sempre più presente in META: anche BoarControl opta per questa scelta
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701