Aggro Warrior e Control Shaman in ascesa nella Ladder!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti in questo nuovo update interamente dedicato alle ultime liste competitive viste in azione nella locanda standard di Hearthstone.

Ancora una volta segnaliamo l’ingente presenza in legend dei mazzi dell’archetipo Warlock Zoo, già ieri protagonisti sulle nostre pagine grazie alla nuova guida redatta da Bertels per giocare al meglio questo mazzo.
Con questo archetipo si segnala la nuova performance di Thijs, capace di raggiungere l’88 del Legend al termine di una brillante sessione competitiva che ha anche voluto registrare e mostrare a tutti i suoi tifosi (il video è presente nella pagina del mazzo).

Tra le altre liste che hanno meritatamente guadagnato una menzione abbiamo un nutrito gruppo di Sciamani, nello specifico due versioni del Quest e due del Control di Thrall: con queste liste Turna, Wirer e Theo hanno potuto chiudere le loro sessioni di gioco nella Top300 assoluta del Legend, con Wirer che ha specificatamente consigliato il Control Shaman per fronteggiare gli Aggro ed i mazzi del Druido che si possono incontrare in ladder.

Tra le altre liste che riportiamo in questo update vediamo poi un Tempo Rogue usato da Xavier fino al rank #135, un Cyclone Mage spinto fino al 124 Legend da Shuzods ed infine una versione estremamente aggressiva del Guerriero, giocata dal celebre Pizza fino al rank numero 27 del legend.

Di seguito le liste in questione, vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento!

Le liste

ClasseNome MazzoCosto
Zoo Warlock da #88 Legend di Thijs 4720
Aggro Warrior da #27 Legend di Pizza 8120
Quest Shaman da #6 Legend di Turna 5080
Cyclone Mage da #124 Legend di Shuzods 11120
Quest Shaman da #314 Legend di Wirer 8320
Control Shaman da #314 Legend di Wirer 10420
Control Shaman da #40 Legend di Theo 14740
Tempo Rogue da #135 Legend di Xavier 9720
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.