Guida ai Mazzi di Gwent: Clauz’s Skellige Veterans

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Introduzione:

Oggi vi porto una lista molto semplice da giocare ma altrettanto performante in ladder.
Stiamo parlando di Skellige Veterans, un archetipo che basa la sua forza sulla sinergia e sul buff collettivo delle unità bronzo del clan Tuirseach; Il solido comparto bronzo di questa lista
è rafforzata, inoltre, dal supporto di unità Argento universalmente sinergiche come Sigdrifa, Skjall e magie come Mandrake e Restore che aumentano la loro efficacia a turno 3.

Per quanto riguarda le carte Oro invece (come spesso accade in molti deck Skellige), vengono usate principalmente per dare supporto.
Data la carenza di elementi control(come i Removal)  rafforziamo il deck con carte di “disturbo” come Muzzle, Hym e Coral e, per sviluppare giocate singole molto forti, aggiungiamo una Triss:Telekinesis.

La forza di questo deck sta nel turno corto; difatti la nostra strategia nella maggior parte dei casi sara vincere il primo round per poi puntare ad arrivare al round 3
giocando con 3 carte o meno dove riusciremo a sviluppare una quantità di punti molto alta e difficile da risolvere anche grazie alle carte bronzo quali Vestale di Freya, Domatore Tuirseach e, appunto, Triss!

Per avere info piu dettagliate guardate con attenzione le grafiche del video!

Guida:


Guida ai Mazzi di Gwent: Clauz’s Skellige Veterans
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701