Ardal Triple Horn Combo, Analisi e Guida

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Bentornati con il nostro nuovo appuntamento di oggi con le analisi delle Decklist di Gwent

Anche oggi proseguiamo con le liste dedicate ai nuovi leader parlando di Nilfgaard e in particolare parleremo di un Combo Deck con una super combo da 45 pti.
Vi presento l’Ardal Triple Horn Combo

Gameplay

La strategia di questo deck è quella di controllare il round 1 con le nostre carte strategia bronzo e oro unite alle nostre engine di fazione come Sergente Nauzicaa e Brigata Impera utilizzando i Witchers per sfoltire il deck e setuppare un eventuale Corno del Comandante a Round 1.
Il comparto Bronzo di questo deck è composto dalle carte standard di tutti i deck Nilfgaard, come le sopracitate e Cavalleria Alba, ma anche da qualche nuova entrata piu tematica come la mono-copia di Scorpione di Fuoco e Lanciere Alba che andranno a sinergizzare con l’effetto di Ardal per permetterci di prendere possesso con il nostro leader di unità piu alte
di 4 forza.
Rutilia e Assire sono presenti per evitarte un ipotetico bleeding avversario a round 2 ma allo stesso tempo Assire è un importante pezzo della nostra
dream combo in una situazione ideale a round 3.
Fanteria Schiavi e Tradimento ci aiutano a non rimanere indietro di punti e vanno a recuperare un eventuale svantaggio da coin blu a round 1 mentre i sempreverdi Serrit e Auckes forniranno value e utility durante tutto il game.
Parliamo infine della nostra combo che vede in Menno Coehoorn e Stefan Skellen i principali protagonisti, infatti grazie a loro avremo la possibilità non solo di pullare Corno del Comandante direttamente dal deck e
rigiocarlo due volte ma in caso lo avessimo in mano possiamo utilizzarlo e rimetterlo dentro il deck con Assire var Anahid per richiamarlo poi di Menno.


Vi spiego in sequenza come effettuare la combo da 45 punti:
1- Giocate Corno del Comandante su una fila da 5 unità
2- Utilizzate l’effetto di Stefan per riutilizzare corno
3- Utilizzate Assire per rimettere corno nel deck
4- Giocate Menno per richiamare ancora il Corno dal deck e giocarlo per la 3° volta

Questa Combo fruttas ben 45 punti di Corno più 13 punti di body delle nostre 3 unità chiave per un totale di 58 punti solo di combo!

Ardal Triple Horn Combo

Conclusioni

Nonostante Nilfgaard non sia nel suo momento migliore ha ancora diversi assi nella manica e questo deck è uno di quelli. Sicuramente una versione molto greedy ma in questo meta dominato da Mostri e Skellige ce lo possiamo permettere un po di piu’. Per qualsiasi dubbio o chiarimento su scelta delle carte, esecuzione della combo,sostituzioni e guida ai matchup non esitate a dare un occhio al video dove sono spiegate in maniera piu che approfondita le varie carte.
Enjoy!