Update 33: l’ennesima primavera monotona

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

L’inverno dell’update 33 ci aveva esaltati, grazie all’arrivo di un nuovo veicolo ed a qualche campionato stagionale interessante. La primavera, invece, torna sui livelli di mediocrità tipici di questo aggiornamento, proponendo sfide già viste. Non ci sono nemmeno premi interessanti, per cui valga la pena giocare, ma comunque vi proponiamo la nostra guida.

La primavera dell’update 33

Campionati stagionali

Corsa mista MEG

  • Restrizioni: solo auto della famiglia Renault Megane di classe variabile da B 601 ad A 800
  • Auto consigliata: Renault Megane R.S. del 2018
  • Alternativa: Renault Megane R.S. 250 del 2010

In questo campionato c’è ben poco da scegliere. Le auto sono tutte uguali tra di loro, perciò non c’è uno che va meglio dell’altra. Fate attenzione, però, perché tutte le gare si svolgeranno su circuiti misti, quindi dovrete affrontare anche un po’ di sterrato.

Venerdì ligneo

  • Restrizioni: potrete usare soltanto la Ford Wagon del 1946, la Morris Traveller del 1953 e la Morris Traveller del 1953
  • Auto consigliata: Morris Traveller del 1965
  • Alternative: qualunque delle altre sopraelencate

Anche in questo campionato, vi è decisamente poca scelta per ciò che riguarda le auto. Ho deciso di usare la Morris Traveller del 1965 perché è quella più “prestante”, specialmente con qualche modifica. Come al solito, se montate la trazione integrale avrete un grosso boost rispetto agli altri, bruciandoli in partenza e vincendo senza particolari problemi. In ogni caso, dovrete munirvi di tanta pazienza, per evitare di annoiarvi troppo durante queste gare all’insegna della lentezza.

Caccia alla Koenigsegg

  • Restrizioni: solo auto Koenigsegg di classe S2 998
  • Auto consigliata: Koenigsegg Jesko del 2020
  • Alternative: Koenigsegg Regera del 2016, Koenigsegg Agera del 2011

Il campionato dedicato alla celebre casa svedese di Koenigsegg, è l’unico appiglio divertente in questa triste primavera dell’update 33. Guidare queste bestie feroci non è mai semplice, anche se la Jesko rende il tutto molto più semplice. Per quanto questa macchina sia cattiva, molto di più rispetto alle sorelle, riesce ad essere mansueta e calma in curva (specialmente in uscita). Chiaramente dovrete sempre stare attenti, dato che parliamo di una veicolo a trazione posteriore.

Acrobazie stagionali dell’update 33

Cava di pietra

  • Auto consigliata: Jeep Trailcat

Nether end

  • Auto consigliata: Jeep Trailcat

Verso nord

  • Auto consigliata: Ferrari 599XX Evolution

Sfida forzathon settimanale

Per completare al 100% la sfida di questa settimana, avrete bisogno di un’auto Super GT molto prestante. Io ho scelto la Ferrari 812 Superfast del 2017, ma purtroppo è molto rara e non tutti possono averla. Nel caso in cui non abbiate questa macchina, provate con tutte le altre Super GT e soprattutto provate diversi asseti e modifiche. Non c’è un limite di classe, quindi potete sbizzarrirvi come preferite.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701