Stufi del “Turtling”? Ecco come rispondere a questo fenomeno!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il giocatore Tfue, in una delle sue ultime live streaming, si è imbattuto nell’ennesimo giocatore che, una volta riconosciuta la superiorità del suo avversario (in questo caso appunto Tyler), ha deciso di barricarsi dentro le sue costruzioni.

Questo è possibile dall’aggiornamento in cui è stata aggiunta la modalità “turbocostruttore” . Da allora, è possibile chiudersi dentro 4 mura ed un tetto senza dare possibilità al nostro avversario di colpirci dato che potremo piazzare dei muri così velocemente da impedire l’accesso al nostro avversario nella nostra “scatola”.

In inglese questa “tecnica” viene definita “turtling”, che in italiano non ha traduzione, ma significa sostanzialmente “chiudersi a guscio”
Un Tfue esasperato, ha annunciato alla chat che avrebbe sfruttato un glitch che ha risolto presto il problema.
Infatti, grazie a questa “mossa”, ha impedito al giocatore di piazzare un muro, così è riuscito ad entrare nella struttura.

Ormai il turtling viene usato dalla maggior parte delle persone, che, nei momenti di difficoltà, si chiudono a guscio mettendo in stallo il combattimento.
Un’arma a doppio taglio, perché è vero che ti difendi in modo perfetto, ma sei anche in trappola.

Molte volte il “turtling” allunga semplicemente un combattimento che invece dovrebbe finire in poco tempo, quindi la frustrazione di Tfue dopo aver trovato l’ennesimo player che ha sfruttato questa tecnica al posto che combattere con lui, lo ha portato a sfruttare questo glitch, annunciando alla chat che, finché non elimineranno la possibilità di chiudersi a guscio dentro una struttura, lui continuerà ad utilizzarlo.

Il glitch in questione:

Costruire una piramide affianco alla base del cubo in cui si è barricato il nostro avversario.
Successivamente, grazie ad una serie di edit veloci e rapidi alla piramide in questione, impediremo al nostro avversario di piazzare un muro prima del nostro ingresso.
A questo punto basterà riportare la piramide alla forma originale, girarci, rompere il muro e vedere la faccia stupita del nostro avversario quando il nostro fucile centrerà la sua testa.
Per vedere effettivamente come fa Tfue vi lasciamo la clip qui sotto:

Voi cosa ne pensate? Utilizzate anche voi la tecnica del “turtling”? Sfrutterete anche voi il glitch che ha scoperto Tfue?
O lo sanzionereste, perché trovate ingiusto l’utilizzo di un glitch a prescindere dalla situazione?

A voi la parola! 


Stufi del “Turtling”? Ecco come rispondere a questo fenomeno!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701