La bizzarra “Prop Hunt” è in arrivo anche su Fortnite!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Grazie ad una nuova e recente scoperta ad opera dei data miners sono state scoperte alcune interessanti novità circa il futuro di Fortnite.

Sembra infatti che sia in arrivo la nuova modalità a tempo limitato chiamata Prop Hunt, una rivisitazione in chiave Fortnite della celebre ed omonima modalità presente anche su altri titoli come Call of Duty o Counter Strike: Global Offensive.

In questa modalità le due squadre dovranno svolgere dei ruoli ben definiti: i giocatori del primo team assumeranno infatti le sembianze di oggetti e cose presenti nella mappa mentre i giocatori del secondo team dovranno scovare i loro avversari “camuffati”.

Gli oggetti per camuffarsi:

  1. Apple
  2. Banana
  3. Bread
  4. Cereal
  5. Cheese
  6. Cheese Wheel
  7. DurrBurger
  8. DurrDrink
  9. DurrFries
  10. DurrHotSauce
  11. Jar Of Jam
  12. Liquor
  13. Orange
  14. Pie
  15. Salami
  16. Wine
  17. Coffee Pot
  18. Cup
  19. Cup Stack
  20. Cutting Board
  21. Jar
  22. Jug
  23. Pitcher
  24. Plate
  25. Pot
  26. Salt Shaker
  27. Serving Dish
  28. Bed Roll
  29. Book
  30. Chair
  31. Chess Board
  32. Couch
  33. Pillow
  34. Leaves
  35. Log
  36. Plank
  37. Stump
  38. Tire
  39. Wood Cart
  40. Wood Chip
  41. Cardboard Box
  42. Container
  43. Open Crate
  44. Balloon
  45. Can
  46. Cash
  47. Desk
  48. Dolly
  49. Rubber Duck
  50. Saw
  51. Shelf
  52. Table
  53. Toilet Paper
  54. Tool Box
  55. Empty Tool Box
  56. Trash Bag

Tra gli oggetti che sarà possibile impersonare sembrano esserci anche mele, banane, torte, coppe, libri e palloni…una modalità “bizzarra” come poche che potrebbe quindi presto fare la sua apparizione nella battaglia reale.

Difficile pensare che una modalità del genere possa essere giocata nella mappa standard, troppo grande per una Prop Hunt…è invece molto più probabile che Epic abbia pensato ad una mappa speciale per questa LTM, simili a quelle già viste con la Creativa.

Cosa ne pensate community? Avete mai provato questa modalità in uno degli altri giochi menzionati prima?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.