Fortnite: vediamo tutte le novità della Season 3

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ormai la Season 3 di Fortnite è live da più di 48 ore e già possiamo analizzare un po’ tutti gli oggetti e le meccaniche che sono state aggiunti al gioco. Molto ancora non è presente su Fortnite, ma Epic Games già ha iniziato a svelarci qualcosa.

Partiamo dalla mappa: l’allagamento del nostro campo di gioco ha portato alla comparsa di molti nuovi POI (Punti di Interesse). Alcuni sono totalmente innovativi (la Fortiglia), altri sono vecchi POI, ma quasi totalmente sommersi.

Data l’enorme mole di acqua presente nella mappa, Epic ha aggiunto varie tipologie di spostamento, per esempio il Mulinello, vortice d’acqua presente in vari punti della mappa, oppure gli squali. Quest’ultimi sono molto di più di un semplice abitante delle acque, nel gioco.

Lo squalosurf…

Infatti, gli squali sono dei veri e propri bottini, però sono difficili da buttare giù. Sono un pericolo poiché attaccano facilmente i giocatori, ma, se acciuffati con la canna da pesca, possiamo usarli come se si facesse sci nautico, e spostarci facilmente tra i POI.

Altro pericolo sono i Predoni: NPC che atterrano in punti diversi della mappa, da una fenditura, e ci danno filo da torcere tra uno spostamento e l’altro.

fortnite season 3
I predoni…

Armi, oggetti e Boss

In gioco, poi, abbiamo una nuova arma: il Fucile Pesante a Carica, nuovo pompa che, come dice il nome, necessita di caricare il colpo per fare più danni possibili. Poi il ritorno di vecchie armi, magari anche in chiave diversa: il Lanciagranate diventa LanciaImpulso, il ritorno del Fucile da Caccia, il Barile leggendario, il Rampino e le Sguazzo Trangugio (le Chug splash). Molti di questi oggetti ora vengono rilasciati dai nuovi Boss: Oceano a Fortiglia, Kit a Gattogrill e Jules a L’Autorità.

Pass Battaglia

Il nuovo Pass Battaglia presenta tante nuove aggiunte e modifiche rispetto al vecchio. Nuove Skin, alcune di queste sono i Boss del gioco, nuova Skin sponsorizzata (Aquaman), picconi con due stili e soprattutto il Custombrello. Quest’ultimo ha la stessa meccanica di Maya, può essere personalizzato al crescere dei livelli e terminando alcune missioni, per poter così avere il proprio ombrello personale e soprattutto unico.

Ricordiamo, alla fine, che la mappa cambierà col tempo, già Epic ha rivelato che, man mano, le acque scenderanno rivelando nuovi POI e l’aggiunta delle auto come nuovo mezzo di trasporto.

Trailer

Panoramica Fortnite Capitolo 2 Season 3

Che ne pensate di tutte queste novità? Credete che questa Season possa superare le altre? Fateci sapere la vostra….

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701