Fortnite Bunker

Fortnite: i Bunker resteranno chiusi per Ali-A

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Fortnite Bunker – Fortnite è sempre stato, e sempre sarà, un ritrovo per chi ama sorprese, Easter Egg, e misteri. Molte sono le teorie che nascono costantemente anche solo per quanto riguarda la Lore principale di ogni Stagione (e magari una storia che possa racchiuderle tutte).

Uno dei misteri che più hanno perseguitato i giocatori di Fortnite sono stati i Bunker. Questi oggetti misteriosi sono in gioco sin dalla quarta stagione del primo capitolo e nessuno mai è riuscito a capire quando e se riusciremo mai a vedere il loro interno.

Con la nuova Stagione, però, di certo i Bunker non sono scomparsi, anzi ce ne sono alcuni in giro per la mappa (anche sommersi) e il mistero si infittisce sempre di più. Ed a questo proposito viene in nostro aiuto lo youtuber Alastair ‘Ali-A’ Aiken, che cerca di darci qualche delucidazione.

Ali-A crede che il contenuto dei Bunker non vedrà la luce ancora per molto tempo. Per lo youtuber questi contenitori misteriosi sono riservati alle “skin parlanti” o comunque a coloro che controllano la mappa di Fortnite per agire durante i downtime dei server. Sicuramente, secondo lui, questi sono utili durante gli update e gli aggiornamenti, ma non nasconde che possano essere utilizzati in futuro per alcuni pezzi di Lore del gioco.

Niente di tutto ciò è stato confermato o smentito da Epic Games e ciò rende la vicenda ancora più interessante.

Il video sulla questione Bunker

Che ne pensate? Siete curiosi di scoprire cosa si nasconde in questi misteriosi oggetti di scena? Fateci sapere la vostra…

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701