Al via la modalità Blitz su Fortnite!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Da ieri è finalmente disponibile su Fortnite la nuovissima modalità a tempo Blitz, sfida che modifica in modo abbastanza netto le caratteristiche del gioco “normali” proponendoci partite di massimo 15 minuti decisamente più intense rispetto a quanto visto fino ad ora sul titolo di Epic Games.
Per chi non lo ricordasse durante la settimana passata abbiamo pubblicato quelle che erano le caratteristiche della modalità Blitz…caratteristiche che ora andremo nuovamente a vedere in questo articolo.

Modalità Blitz

  • Modalità a tempo: Blitz
    *NOTA: questa modalità verrà attivata dal 19/3.

    • I tempi delle Tempeste sono molto più brevi in Blitz, perciò le partite sono più rapide e intense!
      • La durata massima della partita è di 15 minuti.
    • La partita inizia con il cerchio della Tempesta che sta già chiudendosi sull’isola.
    • Modifiche alla disponibilità del bottino:
      • Possibilità di generazione di forzieri del tesoro aumentate da 50-70% a 80-90%.
      • Possibilità di generazione di scatole di munizioni aumentate da 65-80% a 85-95%.
      • Il bottino a terra viene generato quasi il 100% delle volte.
      • Intervallo tra le generazioni di consegne di rifornimenti ridotto da 180 s (+/- 30 s) a 80 s (+/- 20 s).
      • Tempo di discesa delle consegne di rifornimenti ridotto da 60 s a 30 s.
      • Possibilità di generazione di piattaforme di lancio molto aumentata.
    • Raccolta di risorse raddoppiata.
    • Risorse trovate nel bottino incrementate da 30 a 100.
  • Salute dei forzieri del tesoro aumentata da 200 a 500.
  • Salute delle scatole di munizioni aumentata da 120 a 250.

Cosa ne pensate community? Avete già avuto modo di provare la modalità Blitz? Che idea vi siete fatti?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701