Final Fantasy 16

”L’uscita di Final Fantasy 16 subirà un ulteriore ritardo”, la comunicazione ufficiale di Yoshida

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Final Fantasy 16 – L’attesissimo sedicesimo capitolo della ormai leggendaria saga prodotta da Square Enix, appare a questo punto come un miraggio per i numerosi fan della saga che ne attendevano l’uscita per fine 2021, soprattutto dopo la comunicazione di Yoshida, che ha comunicato l’ufficialità di un ennesimo ritardo.

Non tutti i mali vengono per nuocere, così dice il detto, e questo é anche quello che Naoki Yoshida, produttore ufficiale del gioco, vuole farci capire con le sincere parole di scuse riportate nella lettera condivisa in giornata sul profilo Twitter ufficiale di Final Fantasy 16.

Come molti avevano predetto nei mesi scorsi, la pandemia sembrerebbe aver giocato un ruolo fondamentale nel mancato rispetto della ”deadline” di fine 2021 per l’uscita di uno dei giochi più attesi degli ultimi anni e che intorno a sé ha creato un bel polverone di polemiche.

“I promised I would have more information on Final Fantasy XVI sometime later in 2021. However, I regret to inform you that I will be unable to keep that promise as complications stemming from the ongoing COVID-19 pandemic have delayed the game’s development by almost a half year.”

“This has unfortunately hampered communication from the Tokyo office, which, in turn, has to led to delays in — or in extreme cases, cancellations of — asset deliveries from our outsource partners”.

”That said, we have spent much of 2021 addressing this issue and hope to see its impact to a minimum by the new year, allowing us to better focus on the tasks at hand: increasing graphic resource quality, refining combat mechanics, fleshing out individual battles, putting the finishing touches on cutscenes, and conducting overall graphical optimization. Our primary goal is now to be as hands on with the game as possible in order to see it fully polished”

Il comunicato ufficiale:

Cosa ne pensate community? Come sempre la discussione é aperta…

Articoli Correlati:

Top & Flop 2021: cominciamo dall’Historic (Video)

onlyfans guadagno amouranth

Amouranth: ‘guadagno più di 1 MILIONE al mese solo da Onlyfans’

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Guadagno Onlyfans – Kaitlyn ‘Amouranth’  Siragusa é sicuramente una delle streamer più celebri su Twitch, recentemente diventata modella persino per una compagnia affermata come ”PlayBoy”, ma vi siete mai fermati a pensare quanto possa guadagnare in totale una influncer del suo calibro?

Durante una recente intervista con lo Youtuber Anthony Padilla, conduttore dello show ‘I spent a day with…’ (ho passato un giorno con… n.d.r.), Amouranth ha deciso di raccontare ombre e luci della sua vita privata, rivelando anche a quanto ammontano i suoi introiti mensili di Onlyfans e Patreon.

Arriviamo subito al dunque: Amouranth ha rivelato di guadagnare OGNI MESE ben 1 MILIONE e MEZZO di Dollari solo da Onlyfans, ai quali tuttavia devono essere tassativamente aggiunti anche i circa 100.000 di Patreon e le varie entrate di Twitch, sulle quali tuttavia, per dovere contrattuale, vige il più assoluto silenzio.

Nonostante queste cifre possano sembrarvi astronomiche, come ci fa notare la stessa Amouranth nel video che potrete recuperare in fondo all’articolo, occorre notare che per raggiungere e mantenere questi numeri è necessario dedicare a questo tipo di attività oltre 15 ore ogni giorno, divise tra stream, shooting fotografici e le normali attività social, che tolte le consuete 7/8 ore di sonno di una persona normale lasciano appena un paio di ore libere al giorno.

Basti pensare che, se normalmente il lavoro di una persona si aggira intorno alle 160 ore mensili, le attività di Amouranth (solo per quanto concerne lo streaming) occupano oltre 400 ore ogni mese. Una vita sì, agiata, ma sicuramente anche piena di impegni che lasciano pochissimo tempo per se stessi.

Insomma, tra vita privata ridotta a zero e le difficoltà di una vita sotto ai riflettori, sicuramente l’intervista di Padilla ad Amouranth ci fornisce un nuovo punto di vista in merito a questo controverso personaggio pubblico che a piccoli passi ha conquistato migliaia di fan in tutto il mondo.

Cosa ne pensate? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra opinione con un commento qui sotto, oppure in community!

Articoli Correlati:

hogwarts legacy harry potter

Hogwarts Legacy: arriva ufficialmente il gioco definitivo ambientato nel mondo di Harry Potter!

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Hogwarts Legacy Harry Potter – Secondo le ultimissime comunicazioni ufficiali condivise online (su Twitter) dall’account brasiliano della compagnia distributrice, la Warner Bros. Interactive, il videogioco unico nel suo genere ambientato nel magico mondo ideato da J.K. Rowling, potrebbe essere vicino alla tanto attesa uscita sul mercato.

Nonostante infatti le ultime indiscrezioni risalenti a diverse settimane fa ci avessero parlato di una possibile uscita del videogioco nel 2023, la notizia ha riacceso le speranze dei milioni e milioni di Potterhead in giro per il globo che speravano di poter mettere le mani su questo titolo il più presto possibile.

”La Hogwarts del 1800 aprirà le porte per voi in Hogwarts Legacy” – si legge all’interno del post di WarnerPlayBR – ”Un RPG d’azione Open World ambientato nella scuola di magia e stregoneria più celebre al mondo. Quale sarà il vostro retaggio?”

Secondo le ultimissime indiscrezioni, il gioco sarà ambientato ben prima degli avvenimenti narrati in Harry Potter ed offrirà ai giocatori un’esperienza di altissimo livello in un mondo selvaggio ed autentico. Un titolo che promette libertà e profondità in un mondo in cui davvero tutto è possibile.

A monopolizzare l’attenzione della community ”potterhead” è stato ovviamente l’aspetto multiplayer del gioco, che ci permetterà non solo di incontrare altri appassionati di un franchise che da poco ha festeggiato i 20 anni dalla prima proiezione nelle sale, ma anche di rivivere un esperienza personalizzata in uno dei mondi fantasy più conosciuti a livello globale.

Insomma, cosa ne pensate del progetto sviluppato da Avalanche Software? Pensate che possa essere il prossimo RPG da tenere d’occhio? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento qui sotto, oppure in community!

Articoli Correlati:

youtuber più ricchi

Due bambini di 7 e 10 anni nella classifica degli Youtuber più ricchi secondo Forbes

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Youtuber più ricchi 2021 – Il mondo digitale non sembra voler arrestare l’enorme crescita esponenziale che ha vissuto nel biennio 2020/2021, continuando ad inglobare un’utenza sempre maggiore che si riversa sempre più spesso nei principali social network a disposizione degli utenti, tra cui anche il caro vecchio Youtube.

Proprio quest’ultimo è stato recentemente oggetto di una ricerca operata da Forbes, che ha analizzato 365 giorni di dati da tutto il mondo per offrirci una sorta di ‘top 10’ degli Youtuber più pagati del 2021, in cui incredibilmente figurano anche due bambini.

Oltre infatti ai nomi più conosciuti della piattaforma rossa, come DudePerfect (che si classica 8° con un patrimonio stimato di circa 20 MILIONI di Dollari), Logan e Jake Paul (rispettivamente al 9° ed al 2° posto della classifica con un patrimonio totale che supera gli 80 MILIONI) e l’immortale Markiplier (che invece figura 3° con 38 MILIONI guadagnati), troviamo anche due ”giovanissimi” content creator con incredibili possibilità di crescita.

I loro nomi sono Nastya e Ryan Kaji ed i loro canali messi insieme, sebbene qui da noi possano risultare abbastanza sconosciuti, contano oltre 100 milioni di iscritti che, secondo Forbes, risulterebbero in  circa 30 milioni di dollari di guadagno ”lordo” (cada uno) nel solo periodo del 2021.

A 5 anni portano milioni a casa: l'impero delle baby star di YouTube, con i genitori alla loro corte | HuffPost Italia Life

La primissima posizione rimane tuttavia solidamente in mano ad un sempre più ricco Mr.Beast, il content creator che appena qualche mese fa aveva deciso di replicare nella vita reale i giochi rappresentati nella celebre serie-tv SQUID GAME (Cliccando Qui un articolo d’approfondimento in cui ne parliamo più nel dettaglio).

Secondo Forbes, lo youtuber avrebbe guadagnato nei 365 giorni appena trascorsi, poco più di 54 MILIONI di dollari.

Insomma, cosa ne pensate di questi dati? Anche voi avete notato l’assenza di un qualsiasi esponente del gaming? Sarebbe interessante parlare più approfonditamente degli youtuber più ricchi? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento qui sotto, oppure in community!

Articoli Correlati: