La reazione di Ninja, Timthetatman e CouRage ad Elon Musk che compra Twitter

La reazione di Ninja, Timthetatman e CouRage ad Elon Musk che compra Twitter

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Ninja e Twitter contro Elon Musk – In uno stranissimo giro di giostra, il noto imprenditore proprietario di Tesla e SpaceX Elon Musk ha finito per acquistare Twitter, uno dei social sui quali è da sempre molto attivo e che spessissimo ha usato per influenzare il mercato ed alcuni movimenti finanziari, compresi i primi movimenti in valute elettroniche.

Appena qualche giorno fa Musk aveva fatto parlare di sé per aver acquistato una fetta abbastazna importante delle azioni della compagnia nordamericana, facendo registrare un salto in borsa di diversi punti percentuali. Ieri, con una spesa di 45 MILIARDI, l’imprenditore è diventato proprietario di Twitter, facendo esplodere l’internet per l’ennesima volta.

Ovviamente le reazioni dalla community sono state diversissime, con moltissimi utenti che l’hanno presa davvero male, mentre altri si sono dimostrati abbastanza contenti che il social sia stato acquistato da un miliardario visionario come Elon Musk.

Cosa ha dichiarato Elon Musk su Twitter, e cosa hanno risposto Ninja e gli altri?

Ecco le prime dichiarazioni di Elon Musk in merito all’acquisizione di Twitter: ”La libertà di parola è la base di una democrazia funzionante e Twitter è la piazza della città digitale in cui si dibattono questioni vitali per il futuro dell’umanità”.

”Voglio anche rendere Twitter migliore che mai migliorando il prodotto con nuove funzionalità, rendendo gli algoritmi open source per aumentare la fiducia, sconfiggendo i bot spam e autenticando tutti gli esseri umani”.

Queste prime dichiarazioni hanno ovviamente scatenati il dibattito in community, creando come spesso succede in questi casi due fazioni distinte che da ormai diverse ore si colpiscono in un botta e risposta di cui attualmente non si vede la fine.

Tra i tantissimi (in questo caso si può sicuramente parlare nell’ordine dei miliardi) commenti di reazione a questa mossa, anche quella di importanti esponenti del Gaming come Ninja e CouRage, che hanno accolto la notizia con ironia (ma anche un pizzico, forse, d’invidia) – CLICCADO QUI i loro post su Twitter.

Anche Timthetatman, Jacksepticeye ed il noto magnate Mr Beast sono intervenuti sulla questione, con il primo che ha chiesto a Musk di fare qualche due sull’imminente Overwatch 2 e gli altri due che si sono complimentati aspettandosi grandi cose per il futuro della piattaforma.

Insomma, cosa ne pensate voi? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

CiccioGamer89 insultato pesantemente da Andrea Liconti, in arrivo l’azione legale (+VIDEO)

CiccioGamer89 insultato pesantemente da Andrea Liconti, in arrivo l’azione legale (+VIDEO)

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Il noto content creator e rappresentante per eccellenza di Youtube Italia Mirko Alessandrini, sicuramente molto più conosciuto col nickname CiccioGamer89, è tornato al centro dell’attenzione dopo che negli ultimi giorni ha ricevuto l’ennesimo pesante attacco alla sua persona.

Il colpevole di questo ennesimo attacco di Cyberbullismo, è un certo Andrea Liconti, all’autore di questo articolo sconosciuto fino alla data dell’accaduto, ma che evidentemente deve aver ottenuto un discreto seguito sui social, dove molto spesso lo si vede atteggiarsi e pavoneggiarsi in diretta.

Interrogato su una sua presunta somiglianza con Ciccio, Liconti si è riferito al ragazzo che gli ha posto la domanda chiedendogli come gli fosse venuto in mente di paragonarlo ad un ‘‘mostro, un ciccione, uno che sta seduto a poltrire a giocare”, mentre nella sua visione lui sarebbe uno ”con gli addominali, fashion’.

Cicciogamer89 prepara la risposta e non andrà per le leggere

Queste parole ridicole da cavernicolo moderno, sono costate al caro Liconti una shitstorm niente male, dimostrazione di quanto la storia e la presenza a livello mediatico di Ciccio abbiano alla fin fine condizionato la percezione di questi comportamenti online da parte delle varie community, che ora si spendono molto di più per queste battaglie sociali.

Nel breve video risposta, CiccioGamer89, che non cita nemmeno il suo aggressore, promette l’arrivo imminente di azioni legali (sia a livello penale, che a livello civile) nei confronti del, passateci il termine, cavernicolo. Cavernicolo che durante una recente diretta su Instagram ha finito per fare ammenda, chiedendo scusa e interrogando se a tutti non sia capitato di insultare qualcuno.

Beh, la risposta è no, almeno secondo l’autore di questo articolo. Insultare gratuitamente chi non si conosce non è giustificabile, tantopiù se questi insulti comprendono la pura presa in giro dell’altra persona, ma senza un reale motivo (che comunque non giustificherebbe il gesto), così, solo per il gusto di farlo.

Insomma, cosa ne pensate di questa storia? Come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento qui sotto, oppure in community!

Articoli Correlati:

Il ”ritorno” di Dr Disrespect su Twitch prende tutti alla sprovvista, ecco cosa è successo

Il ”ritorno” di Dr Disrespect su Twitch prende tutti alla sprovvista, ecco cosa è successo

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Il Dr Disrespect, una delle figure più carismatiche e allo stesso tempo estremamente controverse del mondo dello streaming, potrebbe presto tornare su Twitch, almeno stando a quanto mostrato in una pubblicità sulla piattaforma di proprietà Amazon.

Il BAN permanente da Twitch del Doc è stato sicuramente uno degli eventi più controversi degli ultimi anni. Basti pensare che allo stato attuale delle cose ancora nessuno conosce la vere motivazioni che si nascondono dietro il provvedimento che ha spedito il ”two times” su Youtube Gaming.

Inoltre, come già molti di voi sapranno, quando si viene bannati da Twitch non si ha il permesso di apparire in nessun modo sulla piattaforma, nemmeno durante le dirette streaming di altri utenti e spesso nemmeno per sbaglio, pena l’esclusione dalla piattaforma di quegli utenti.

Ritorna il Dr Disrespect su Twitch? La verità potrebbe essere complicata

Come notato da un utente Twitter sul suo account ufficiale, e poi da moltissimi dopo di lui, all’interno di una delle moltissime pubblicità riguardanti Fortnite, presenti su Twitch, sarebbe per un brevissimo lasso di tempo comparso Dr Disrespect. Il fatto ha chiaramente destato la curiosità di tutti.

Sebbene infatti in prima istanza si fosse pensato ad un errore, come notato da moltissimi, Twitch ha una politica molto severa riguardanti le pubblicità che vanno in onda. Questo significa che ogni ad viene scandagliata in maniera approfondita alla ricerca di elementi che potrebbero potenzialmente essere dannosi per gli utenti più giovani.

Difficile per ora decretare se il Doc ed i piani alti di Twitch siano riusciti finalmente ad arrivare ad un accordo, ma di certo questo episodio potrebbe finire per sbloccare la situazione. Che ne pensate community? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Il Guinness World Record riconosce finalmente Twitch, ecco l’incredibile storia di GeorgeNotFound

Il Guinness World Record riconosce finalmente Twitch, ecco l’incredibile storia di GeorgeNotFound

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Twitch Record – Mentre qui da noi è ancora motlo in voga il roleplay su Grand Theft Auto, oltreoceano alcuni dei maggiori streamer della categoria hanno spostato la loro attenzione su un titolo che da oltre un decennio continua ad appassionare tutto il mondo: Minecraft.

Tra questi, uno streamer in particolare è riuscito nel corso degli ultimi anni a farsi strada e diventare parte di quell’1% di creatori di contenuti su Twitch che riescono a tirare fuori dal cilindro dei numeri semplicemente fuori dal mondo. Stiamo chiaramente parlando di GeorgeNotFound.

Non solo streamer di successo, ma a partire da oggi anche possessore di un Guinness World Record, ma non certo per il Gaming, ancora abbastanza fuori portata per l’organizzazione mondiale dei Record. Ecco la storia completa!

GeorgeNotFound ora anche Record-man su Twitch

Secondo protagonista di questa storia è JackSucksAtLife, Youtuber di successo che negli ultimi tempi ha dedicato gran parte del suo tempo a far ottenere a streamer e colleghi della ”piattaforma rossa” il meritato riconoscimento per i loro Guinness dei Primati.

Come spiegato in uno dei suoi ultimi video (CLICCANDO QUI la fonte), Jack aveva da prima proposto George come detentore del record per la Hot Tub Stream più vista su Twitch, senza tuttavia ricevere una risposta positiva da parte della squadra che si occupa della verifica dei Record.

In seguito a questa delusione, Jack non si è tuttavia scoraggiato ed ha proposto al Guinness World Record di registrare GeorgeNotFound come lo streamer Twitch più visto durante una live di CUCINA. Esatto, avete capito bene, di cucina. Una Livestream dove il ragazzo stava semplicemente preparando delle patatine fritte è diventata attualmente la detentrice del record con oltre 319.000 utenti al picco della diretta.

Insomma, cosa ne pensate? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati: