Elden Ring: la Posizione del DLC ‘Shadow of the Erdtree’ Scoperta dai Giocatori

Elden Ring: la Posizione del DLC ‘Shadow of the Erdtree’ Scoperta dai Giocatori

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Il fervore attorno al tanto atteso DLC “Shadow of the Erdtree” di Elden Ring è alle stelle, e com era prevedibile accadesse, i giocatori si sono presto lanciati in una caccia agli indizi per svelare la posizione della nuova mappa di gioco.

Il trailer del DLC ha catturato l’attenzione dei fan di Elden Ring, scatenando speculazioni su ogni piccolo dettaglio. La comunità ha persino dedicato tempo ed energie per individuare la posizione fisica del DLC, e sembra che abbiano fatto centro.

La teoria è stata condivisa sul subreddit di Elden Ring, dove l’autore originale ha pubblicato un’immagine della mappa del gioco con la posizione evidenziata di ciascuna Torre Divina e delle linee che mostrano il punto medio tra di esse che si trova nel bel mezzo di una zona precedentemente inaccessibile.

Shadow of Erdtree, la posizione del DLC di Elden Ring è stata già trovata, forse

Nel gioco base, questa zona non è raggiungibile poiché è composta da un ampio bacino d’acqua e da una parte nascosta da una misteriosa nuvola. È sempre stata un’area intrigante per i giocatori di Elden Ring, e ora sembra essere la risposta a una delle domande più grandi del DLC.

Are divine towers holding the veil ?
byu/Corona_Australis inEldenring

“La terra intorno al mare centrale è costituita interamente da scogliere ripide, senza spiagge. È come se un enorme pezzo di terra fosse lì e fosse stato teletrasportato fuori dall’esistenza.” – si legge tra i commenti al post.

“Shadow of the Erdtree” sarà infatti ambientato in un’area chiamata Land of Shadow, che molti credono faccia riferimento al personaggio di Marika.

Un giocatore, in precedenza si era introdotto tramite un glitch nella nuvola e aveva trovato un luogo che sembrava perfetto per l’aggiunta di una location.

Glitched to the middle of the clouds in the middle of the map, looks like something will go here eventually
by inEldenring

C’è tuttavia chi si è mostrato scettico riguardo all’idea, citando l’affermazione di Hidetaka Miyazaki che la mappa del DLC sarebbe più grande dell’area di Limgrave. Tuttavia, alcuni hanno spiegato che potrebbe esserci una sezione sotterranea che contribuisce alla dimensione totale dell’area del DLC.

Sebbene la posizione esatta dell’espansione di Elden Ring non sia ancora stata confermata, si tratta di un’interessante spunto di conversazione in attesa della fatidica data del 21 giugno.

Che ne pensate community? Come giudicate le scelte di From Software e Bandai riguardo questo annunciato, ennesimo capolavoro? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Elden Ring DLC: Prezzo e Data d’Uscita di Shadow of Erdtree

Elden Ring DLC: Prezzo e Data d’Uscita di Shadow of Erdtree

Profilo di Gosoap
22/02/2024 12:12 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Shadow of Erdtree DLC – Dopo l’annuncio di ieri, arrivato totalmente a sorpresa, i fan di Elden Ring hanno potuto tirare un sospiro di sollievo nel sapere che l’avventura non è ancora finita.

Nuovi boss e nuove aree ci attendono e da quello che è stato mostrato sembra che FromSoftware si sia impegnata un bel po’ per una buona riuscita del progetto.

A questo punto sorgerà spontanea la domanda: vale la pena acquistare il nuovo DLC di Elden Ring? Ovviamente sì, in questa guida tutti i dettagli.

Elden Ring – Data d’uscita del DLC Shadow of Erdtree

Come da annuncio e salvo complicazioni, il titolo verrà rilasciato ufficialmente su PC, Xbox e Play Station il 21 Giugno 2024.

Il DLC sarà preordinabile e dunque anche disponibile per il pre-download, che vi permetterà di giocarlo appena verrà reso disponibile in tutto il mondo.

Per tutti coloro che effettueranno il preordine, ci sarà in regalo una Gesture esclusiva. La stessa potrà essere sbloccata a pagamento anche successivamente all’acquisto.

Quanto costa Shadow of Erdtree?

Il prezzo base del solo DLC è stato confermato a 39,99 Euro, come da previsioni. Verrà tuttavia rilasciata anche una versione premium comprensiva di Art Book in formato digitale al costo di 49,99 Euro.

Per la versione Deluxe troverai incluso quanto segue a partire da 99,99 Euro:

  • Gioco base
  • Espansione Shadow of Erdtree
  • Artbook digitale di Elden Ring e colonna sonora originale
  • Artbook digitale e colonna sonora di Shadow of Erdtree

Che ne pensate community? Come giudicate le scelte di From Software e Bandai riguardo questo annunciato, ennesimo capolavoro? Come al solito la discussione è aperta!

0+

Articoli Correlati:

Elden Ring: Shadow of the Erdtree, oggi l’Anteprima del DLC

Elden Ring: Shadow of the Erdtree, oggi l’Anteprima del DLC

Profilo di Gosoap
21/02/2024 11:52 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Dopo un’annata da record, con vendite a livello globale che hanno superato ogni più rosea aspettativa, Elden Ring è pronto a riprendersi le luci della ribalta con l’annuncio del DLC.

Totalmente a sorpresa e senza nessun tipo di annuncio o preavviso, Bandai Namco ha infatti ufficialmente programmato per oggi l’anteprima di ELDEN RING: Shadow of the Erdtree.

Hype a mille per l’attesissimo DLC che espanderà ancora di più la già grandiosa esperienza nata dalle menti di Hidetaka Miyazaki e George R. R. Martin.

Quando verrà mostrata l’anteprima del DLC di Elden Ring?

La premiere è stata fissata per il 21/02/2024 a partire dalle ore 15.30 italiane. Nel riquadro poco più in basso potrete seguirla direttamente da questa pagina.

La premiere consisterà di un trailer-anteprima della durata totale di 3 minuti in cui verranno mostrati nuovi luoghi da esplorare e nuovi nemici da abbattere.

Quanto costa il DLC di Elden Ring?

La notizia arriva a distanza di due settimane dai primissimi leak, che confermavano l’imminente annuncio da parte di Bandai.

Con così poco tempo tra l’annuncio ufficioso e quello ufficiale, è difficile supporre un prezzo per questo DLC. Gli esperti, basandosi su altre uscite di simile portata hanno ipotizzato un prezzo compreso tra i 30 ed i 40 euro per questa nuova uscita.

Con il secondo anniversario ormai alle porte non sappiamo ancora cosa FromSoftware abbia in mente di proporre, ma possiamo stare certi che si tratterà di un grande successo.

Che ne pensate? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Elden Ring Mobile: la verità sulla versione Free-to-Play in sviluppo

Elden Ring Mobile: la verità sulla versione Free-to-Play in sviluppo

Profilo di Gosoap
07/02/2024 15:19 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Una versione mobile di Elden Ring di FromSoftware sarebbe attualmente in fase di sviluppo, ecco tutto ciò che sappiamo sulla versione Free-to-Play del capolavoro videoludico.

Rilasciato nel 2022, Elden Ring rappresenta senza dubbio il capolavoro di FromSoftware, che è valso alla casa non solo il titolo di Gioco dell’Anno nel 2022, ma diventando anche il gioco più venduto dello studio.

Considerato il successo inarrestabile del gioco, ancora oggi elogiato, non stupisce dunque che un rapporto di Reuters abbia rivelato che il gigante cinese Tencent stia lavorando a una versione mobile.

Elden Ring Mobile: Data di uscita

Nel rapporto di Reuters, non c’è menzione di una data di uscita o di una finestra temporale, e non sappiamo da quanto tempo Tencent ci stia lavorando, solo che è impegnata già da un po’.

Tuttavia, si menziona che lo sviluppo della versione mobile di Elden Ring procede lentamente, quindi potrebbe passare un po’ prima che possiamo toccare con mano.

elden ring mobile

Elden Ring Mobile: Sviluppo

Nel rapporto, viene detto solo che Tencent sta lavorando al gioco. Ovviamente, Tencent è una massiccia casa editrice di giochi con una moltitudine di studi sotto il suo diretto controllo.

Non sappiamo quale studio sarà incaricato dello sviluppo, tuttavia, in passato, quando Tencent ha sviluppato versioni mobile di giochi esistenti come Call of Duty e Pokemon, ha scelto i bravissimi ragazzi di TiMi Studios.

Elden Ring Mobile: Gameplay

Nel rapporto non si fa menzione del gameplay, ma è probabile che segua lo stile di gioco in terza persona della versione classica Elden Ring.

Un altro dettaglio che abbiamo appreso sul gameplay è che Tencent vuole rendere il gioco Free-to-Play con acquisti in-app simili a Genshin Impact.

In Genshin, i giocatori possono giocare per sbloccare personaggi attraverso “pull” (fondamentalmente degli spacchettamenti), ma possono anche pagare per tentativi specifici finché non ottengono il personaggio desiderato, e sembra che la versione mobile di Elden Ring stia puntando a questo modello.

Che ne pensate? Come al solito non mancate di farcelo sapere con un commento qui sotto, oppure in community!