Blizzard rende nota la programmazione della Blizzconline

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La Blizzconline si avvicina, e proprio ieri sera è stata resa nota la programmazione dell’evento. Come annunciato qualche tempo fa, l’appuntamento annuale alla Blizzcon è stato rimandato e riconvertito per un formato online. L’evento è gratuito per tutti i suoi partecipanti, in modo da poter coinvolgere le varie community alle novità di Blizzard Entertainment.

Lo spettacolo sarà visibile nell’apposito sito web dell’evento, dal quale saranno attivi 6 canali differenti ognuno dedicato al videogioco preferito. Sarà trasmesso tramite Twitch e Youtube. Di seguito, un riepilogo della programmazione:

La programmazione

Il giorno 1 inizierà alle 14:00 PST di venerdì 19 febbraio, con una cerimonia di apertura che includerà un primo sguardo ad alcuni degli ultimi contenuti di gioco cui hanno lavorato i team di sviluppo. Quindi, per le successive tre ore, potrai scegliere uno dei sei diversi canali a tema, che ti permetteranno di decidere se guardare un po’ di tutto o approfondire solo i giochi che ti interessano di più.

Il giorno 2 inizierà alle 12:00 PST di sabato 20 febbraio, di nuovo su diversi canali, fino all’evento di riepilogo finale nel tardo pomeriggio. Nel corso di questa seconda giornata, accenderemo i riflettori sui membri della community globale Blizzard, inclusi i vincitori e i partecipanti più interessanti ai concorsi e alle esibizioni del Community Showcase.

Se ti sei perso qualcosa lungo la strada, non preoccuparti: potrai guardare più tardi, sempre gratuitamente, tutti gli archivi dei video della BlizzConline.

Alcuni contenuti selezionati della BlizzConline saranno supportati in 12 lingue in diretta streaming o VOD, attraverso sottotitoli in spagnolo europeo, francese, tedesco, russo, spagnolo latino americano, brasiliano portoghese, arabo, giapponese, coreano, cinese semplificato e cinese tradizionale.

 

Purtroppo sembra che la lingua italiana non sia inclusa, ma non vi preoccupate: non ci sfuggirà alcuna novità per noi di  Powned! Siete pronti a seguire la programmazione della Blizzconline con noi?
La discussione, come sempre, è aperta!

Vito "Mefionir" Palazzolo

Nel mondo reale è un essere umano chiamato Vito Palazzolo che studia e procede nella sua vita ordinaria di Graphic Designer. Ma nel mondo digitale egli è Mefionir, un Omnic curioso delle vicende della terra tra 60 anni desideroso di raccontare le storie di Overwatch.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701