JKap si esprime su CoD Modern Warfare: “il peggiore di sempre”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sia i pro che la community sono scontenti del capitolo dell’FPS di Infinity Ward

I nuovi Call of Duty, si sa, sono spesso soggetti a critiche, ed anche il nuovo capitolo, Modern Warfare, non fa eccezione. Stavolta, però, le critiche non arrivano solo dalla community ma anche dai pro, dei quali JKap si è fatto portavoce.

Jordan Kaplan ha un’esperienza davvero notevole su Call of Duty, avendo cominciato la sua carriera sull’originale Modern Warfare, noto anche come CoD4. il due volte campione del mondo si è sfogato su Twitter, riportando diversi problemi che, a suo dire, il titolo avrebbe sin dal day one.

Secondo il professionista, sarebbe chiaro che il gioco non è stato fatto tenendo la scena competitiva in mente. Il collega Adam Sloss risponde sotto il post: “l’abbiamo sempre fatto funzionare nonostante non fosse mai stato preparato per gli esport”.

Ma Kaplan non demorde: “questo è il peggiore gioco di con una frecciatina al collega secondo te, il gioco va bene così come? Il pro conclude con una frecciatina al collega: “secondo te, il gioco va bene così com’è?”

Molti giocatori professionisti hanno spalleggiato Kaplan nella sua crociata contro il gioco, alle porte della prima lega franchise per Call of Duty. Nonostante ciò, Infinity Ward continua a tenere in alta considerazione il feedback dei professionisti. Secondo molti, infatti, potremmo vedere diversi cambiamenti al titolo che dovrebbero aiutare chi gioca a Call of Duty per lavoro.

Gabriele "theGabro" Colombi

Nerd. Amante di giochi e videogiochi, Gabriele spende la sua infanzia tra un monitor e una console, e all'università scopre il fantastico mondo degli [email protected]_ su Twitter.