5 milioni di Dollari in palio nella Call of Duty League 2021

5 milioni di Dollari in palio nella Call of Duty League 2021

Profilo di Stak
 WhatsApp

Activision ha ormai iniziato a diffondere tutti i dettagli inerenti la nuova stagione della Call of Duty League, che nel 2021 conferma un montepremi stellare al pari delle altre grandi manifestazioni esport del mondo.

La classe regina dedicata allo sparatutto di Acti potrà infatti contare su un corposo bottino di ben 5 milioni di Dollari, somma che verrà divisa e distribuita sia per i vari tornei Major, sia per i playoff (ovvero la fase finale della competizione), nel seguente modo: 200 mila Dollari alle vincitrici delle varie tappe della stagione, e 1.200.000 di Dollari che andranno invece direttamente nelle tasche della squadra che vincerà l’edizione 2021 della Lega di COD.

Ecco i dettagli sul come verranno distribuiti i soldi:

Tornei Majors:

  • 1st place = $200,000
  • 2nd place = $120,000
  • 3rd place = $80,000
  • 4th place = $40,000
  • 5th/6th place = $20,000 per team
  • 7th/8th place = $10,000 per team
  • 9th/10th/11th/12th = $0

Playoffs (fase finale):

  • League Champion = $1,200,000
  • 2nd place = $650,000
  • 3rd place = $300,000
  • 4th place = $150,000
  • 5th/6th place = $75,000 per team
  • 7th/8th place = $25,000 per team

Per quanto riguarda le date, la prima grande tappa è attesa durante il weekend inaugurale ospitato dagli Atlanta FaZe, che andrà in scena tra l’11 ed il 14 di Febbraio, evento che verrà però preceduto dal Kickoff Classic, evento dedicato alla pre-stagione che verrà trasmesso in diretta questo fine settimana (Sabato 23 e Domenica 24 Gennaio, ndr).

Ecco di seguito il post ufficiale rilasciato dagli sviluppatori in merito a questo attesissimo evento.

The 2021 Call of Duty League season has arrived! To get the action started, we’re hosting the Call of Duty League Kickoff Classic on January 23-24. The Kickoff Classic is a two-day weekend event featuring six preseason matches as voted on by fans. The event will also feature personalities from around the League talking about the upcoming season and additional must-see moments, including the official 2021 season schedule reveal and Stage 1 Group Selection Show. While these matches won’t count toward teams’ regular season standings, the Kickoff Classic will deliver fans the first taste of CDL 2021 competition before official matches begin on February 11!

GROUP SELECTION SHOW

On Kickoff Classic Sunday, just before the much-anticipated Los Angeles Thieves vs. Optic Chicago match, our brand new Group Selection Show will determine the groups and match schedule for Stage 1 of the regular season. During the Group Selection Show, teams in Group A will select the teams in Group B via a reverse snake draft process.

To start off the Stage 1 Group Selection Show, the 2020 Season Champion Dallas Empire and runner-up Atlanta FaZe will make the first and second picks respectively. The Empire will select first, picking a team to compete in Atlanta’s group. Atlanta will then pick a team for Dallas’ group. The team that Dallas placed in Atlanta’s group will then make the next pick, selecting another team for Dallas’ group, and so on. The process will continue back and forth until there are six teams in each group. The top two finishing teams from the Stage 1 Major will have the first two picks in the Stage 2 Group Selection Show.

The 2021 regular season consists of five stages, with teams playing group-play matches over the course of three weeks to determine their seeding for the Major Tournament that concludes each stage. All 12 teams will compete every week of the season; at each Major, teams will compete in a double-elimination bracket for high-stakes prizing.

CDL POINTS

The six teams in each group will play each other across three weeks of Home Series with teams acquiring CDL Points for each victory. CDL Points will determine seeding in each Major and qualification into the playoffs.

For the 2021 season, 10 CDL Points will be awarded for each Home Series match win.

The stakes increase for Major Tournaments:

  • 1st place = 75 CDL Points
  • 2nd place = 60 CDL Points
  • 3rd place = 50 CDL Points
  • 4th place = 40 CDL Points
  • 5th/6th place = 30 CDL Points per team
  • 7th/8th place = 20 CDL Points per team
  • 9th/10th place = 10 CDL Points per team
  • 11th/12th place = 0 CDL Points per team

2021 PRIZING

With all 12 teams qualifying for each Major Tournament, the prizing structure for 2021 has changed. There’s US $500,000 at stake for each Major and US $2,500,000 for the playoffs—for a total prize pool of US $5,000,000. Here’s how it breaks down:

Majors:

  • 1st place = $200,000
  • 2nd place = $120,000
  • 3rd place = $80,000
  • 4th place = $40,000
  • 5th/6th place = $20,000 per team
  • 7th/8th place = $10,000 per team
  • 9th/10th/11th/12th = $0

Playoffs:

  • League Champion = $1,200,000
  • 2nd place = $650,000
  • 3rd place = $300,000
  • 4th place = $150,000
  • 5th/6th place = $75,000 per team
  • 7th/8th place = $25,000 per team

The 2021 regular season officially gets underway online with Week 1 matches at the Atlanta FaZe Home Series on February 11-14. Tune in to the Kickoff Classic on January 23-24 to hear more about the upcoming season and see the reveal of the 2021 regular season schedule.

 

Cosa ne pensate community?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Questo articolo è stato realizzato in collaborazione con la community FB CALL OF DUTY ITALIA – Fan Community.

Articoli correlati: 

Hope sgancia la bomba: “su Warzone 2/MW2 skin scambiabili e non solo”

Hope sgancia la bomba: “su Warzone 2/MW2 skin scambiabili e non solo”

Profilo di Stak
 WhatsApp

Skin Warzone 2 – Una delle notizie forse più attese della storia del franchise di Call of Duty sta rapidamente prendendo forma stando alle ultime dichiarazioni del celebre Hope.

Hope, conosciuto anche come TheGhostOfHope, è un noto leaker di Call of Duty, da tempo impegnato nell’anticipare i devs di Activision sui contenuti in arrivo con il prossimo titolo.

Secondo Hope, il prossimo Modern Warfare sarà assolutamente provvisto di una forma di “scambio” degli oggetti posseduti nel proprio account, una sorta di “mercato” che ci permetterà di scambiare, ma forse anche di vendere, alcuni contenuti in nostro possesso.

Lo stesso Hope ha esplicitamente parlato di “Skin” e “progetti arma” tra gli oggetti “scambiabili”, ma ha anche accennato a degli altri item che dovrebbero provenire dalla “terza modalità di gioco”.

Come abbiamo accennato anche in precedenza, questa dovrebbe essere una sorta di “Escape From Tarkov” basato su Call of Duty.

Gli stessi devs di Activision hanno però già anticipato che questa mode avrà delle caratteristiche del tutto originali, anche se non si è entrati troppo nel dettaglio.

A quanto pare comunque, DMZ (questo il nome della mode “speciale”) dovrebbe garantirci lo scambio di numerosi oggetti…

Questa cosa, lo ribadiamo, è del tutto nuova nel mondo di Call of Duty. Fino ad oggi infatti, i giocatori hanno sempre posseduto gli oggetti sul proprio account, senza mai poterli scambiare/vendere.

Pur trattandosi di leak, l’affidabilità della fonte ci porta a pensare che questa caratteristica potrebbe davvero sbarcare nel prossimo MW2.

Voi cosa ne pensate community?

Warzone 2, finalmente si parla di Poligono di Tiro per testare armi e loadout

L’idea vi alletta? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Il post sulle skin di MW2/Warzone 2

Articoli correlati: 

Censor senza filtri sul prossimo Modern Warfare 2: “è uno schifo”

Censor senza filtri sul prossimo Modern Warfare 2: “è uno schifo”

Profilo di Stak
 WhatsApp

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo sentito solo opinioni entusiaste rispetto al prossimo Modern Warfare 2. Pur non avendo ancora mai visto neanche un video gameplay, molti giocatori ed esperti confidano sulla buona riuscita del titolo.

Il perchè è presto detto: l’ambientazione “moderna” è sicuramente quella preferita dei giocatori.

Tra le tante voci ed opinioni riguardo MW2, abbiamo però anche sentito quelle del noto Censor, che sono state decisamente in controtendenza rispetto a tutte le altre.

Per chi non lo conoscesse, Censor è uno tra i più seguiti e rispettati giocatori del competitivo di Call of Duty. Talento leggendario in forze ai New York Subliners, Censor non ha mai nascosto il proprio entusiasmo nei riguardi dei nuovi titoli in arrivo di Call of Duty.

Questa volta però, Censor dice di  voler essere molto più “cauto”, e di non volersi slanciare troppo in proclami sensazionalistici. Il perchè? Perchè secondo le sue fonti il gioco sarebbe uno “schifo”.

Censor sul nuovo COD: “questa volta voglio essere cauto con l’entusiasmo”

In realtà Censor, riferendosi al nuovo COD, ha esplicitamente parlato di “merd*“, feedback di cui si è convinto dopo aver sentito il parere di svariate sue fonti. Chiaramente non è noto chi siano le sue fonti, e visto l’attuale stato di segretezza in cui si trova il nuovo Modern Warfare, sono stati molti i fan a mettere in dubbio le parole del pro.

Molti altri si sono però detti “preoccupati” della cosa, ed hanno anzi chiesto a Censor di essere più specifico rispetto a quelli che dovrebbero essere i problemi principali che gli sono stati segnalati.

Questa è la prima volta che sentiamo qualcuno “parlar male” di MW2, anche se condividiamo con gli osservatori che hanno notato la troppa superficialità con cui è stato rilasciato questo commento.

Voi cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Activision annuncia un nuovo Call of Duty Mobile: ecco Project Aurora

Activision annuncia un nuovo Call of Duty Mobile: ecco Project Aurora

Profilo di Stak
 WhatsApp

Call of Duty Mobile – Si chiama Project Aurora uno dei nuovi titoli in sviluppo del franchise di Call of Duty!

Questo nuovo gioco andrà ad occupare una specifica fetta di mercato: quella mobile, presentandosi ai giocatori come il “nuovo volto” di COD sui dispositivi portatili come tablet e smartphone.

La fase dello sviluppo è in realtà abbastanza avanzata, dato che il gioco è già disponibile per una ristretta cerchia di fortunati tester nell’alpha chiusa.

I devs di Activision hanno comunque anticipato che presto approfondiranno la questione e ci sveleranno molti più contenuti legati a questo nuovo titolo. Inoltre, non appena sarà possibile metteranno a disposizione di un numero maggiore di giocatori di COD la prova del nuovo Project Aurora.

Andiamo a leggere il loro comunicato ufficiale:

Call of Duty Mobile – Project Aurora – Note ufficiali

L’obiettivo di Project Aurora, nome in codice del nostro nuovo titolo mobile, è di unire in una community globale e inclusiva amici, famiglie e persone di tutto il mondo, grazie a un’esperienza Battle royale intensa, precisa e di qualità che offra un nuovo modo di giocare.

Potreste aver già sentito parlare di Project Aurora su Reddit o in qualche video su YouTube, ma non abbiamo rivelato ancora nulla ufficialmente. Il gioco è ancora in sviluppo e siamo nel mezzo dei primi test di gioco con l’Alpha chiusa di Project Aurora.

Con l’Alpha chiusa, di dimensioni limitate, stiamo semplicemente cercando di iniziare a rifinire il gioco, eseguire stress test delle partite, identificare e correggere bug e raccogliere opinioni su tutti gli aspetti del gioco con l’aggiunta progressiva di nuove funzionalità.

I partecipanti all’Alpha chiusa non condivideranno dettagli pubblicamente, ma inizieremo a pubblicare qui degli aggiornamenti. La frequenza degli articoli andrà di pari passo con il ritmo dello sviluppo. Per ora, ecco quanto possiamo condividere:

COD Project Aurora – Domande/Risposte

D: Posso iscrivermi all’Alpha chiusa di Project Aurora?   

R: No, l’Alpha chiusa è disponibile solo a un numero ristretto di partecipanti invitati. Tuttavia, aggiungeremo altri giocatori nel corso dell’Alpha chiusa e oltre quando raggiungeremo determinati obiettivi di sviluppo. Tenete d’occhio le novità su questi articoli o comunicazioni future sull’annuncio ufficiale del gioco.

D: Perché l’Alpha chiusa non è disponibile per tutti i giocatori?

R: Dato che Project Aurora è ancora in sviluppo, in questa fase necessitiamo di un numero ristretto di partecipanti per raggiungere i nostri obiettivi.

D: Quando sarà disponibile per tutti Project Aurora?

R: Credeteci, non vediamo l’ora di offrire quest’emozionante esperienza ai giocatori di tutto il mondo, ma non ne abbiamo annunciato ufficialmente neanche il gioco e al momento non abbiamo alcuna data di uscita da condividere. Prima di allora pubblicheremo molti aggiornamenti e articoli e, quando sarà decisa, annunceremo con piacere la data di uscita.

D: Cosa devo fare se ho bisogno di aiuto durante l’Alpha chiusa?

R: Il supporto tecnico sarà limitato durante l’Alpha chiusa, ma in gioco ci sono dei canali su cui fornire feedback e renderemo disponibili regolarmente patch e aggiornamenti per avvisare i giocatori di problemi noti, correzioni e altro.

D: Scenari e personaggi dell’Alpha chiusa saranno inclusi nella versione finale del gioco?

R: I contenuti dell’Alpha chiusa di Project Aurora non sono definitivi e possono variare. Al momento stiamo semplicemente valutando le dinamiche Battle royale su vasta scala del gioco sui dispositivi mobile.

D: L’Alpha chiusa è già completamente ottimizzata?

R: No, lo scopo dell’Alpha chiusa di Project Aurora è di continuare a ottimizzare e rifinire il gioco con stress test di partite, migliorare prestazioni e fedeltà e trovare e correggere bug durante lo sviluppo.

D: L’Alpha chiusa include tutti i contenuti che saranno disponibili in gioco?

R: Neanche lontanamente. È solo una parte di quanto abbiamo in serbo. A tempo debito vi sveleremo quali emozionanti contenuti vi aspettano in Project Aurora.

D: I progressi compiuti nell’Alpha chiusa saranno trasferiti nella versione finale del gioco?

R: No, tutti i dati e i progressi effettuati durante l’Alpha chiusa saranno azzerati e possono essere eliminati o azzerati in qualunque momento. Ovviamente, quando il gioco sarà completo e disponibile internazionalmente, i progressi verranno salvati.

Stiamo lavorando sodo per creare la miglior esperienza possibile per i giocatori di tutto il mondo e siamo lieti di condividere quest’avventura con voi, perciò continuate a seguirci qui per aggiornamenti futuri.

 

Cosa ne pensate di questi aggiornamenti community? Siete curiosi di sapere altre informazioni sul nuovo Call of Duty Mobile? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: