Baldur’s Gate 3, il Director rivela: “sto già lavorando al prossimo gioco”

Baldur’s Gate 3, il Director rivela: “sto già lavorando al prossimo gioco”

Profilo di Stak
 WhatsApp

Attraverso un’intervista video pubblicata su YouTube, il Director del nuovo Baldur’s Gate 3 ha fornito alcune interessantissime informazioni che riguardano il suo futuro lavorativo.

L’interview, andata in scena sul canale YouTube di Dungeons & Dragons, aveva come protagonista Swen Vincke, Direttore del team di sviluppo che ha creato, e continuerà ad aggiornare, il gioco d’avventura dei Larian Studios ambientato nel mondo di D&D.

Durante lo scambio, Swen ha prima di tutto fatto il punto sulla situazione attuale di Baldur’s Gate 3, affermando: “La versione PS5 è in finita, l’abbiamo appena caricata, quindi il mio lavoro qui si può dire completato.

Ovviamente il team continuerà ad occuparsi delle patch post-rilascio su Baldur’s Gate; ma per quanto riguarda me, potrò presto passare alla “prossima partita“.

Il Director Swen Vincke già a lavoro sul prossimo titolo

Il riferimento, neppure troppo nascosto, è ovviamente diretto ad un nuovo titolo totalmente diverso da Baldur’s Gate.

Certo non fa ben sperare la tempistica piuttosto lunga che è stata necessaria ai Larian Studios per sfornare il loro ultimo nuovo gioco: ben 6 anni; Ma sono bastate queste poche parole del Director per scatenare gli entusiasmi degli appassionati sul web.

La speculazione sul prossimo “grande colpo” dei Larian Studios è ufficialmente iniziata!

Articoli correlati:

BG3: l’Artefatto di Cuorescuro diventa un fantastico Controller

BG3: l’Artefatto di Cuorescuro diventa un fantastico Controller

Profilo di Gosoap
13/05/2024 11:05 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

L’artefatto che Cuorescuro porta con sé durante tutto il gioco è una parte importante della storia di BG3, non solo per la sua lore ma anche per il viaggio stesso dell’intero gruppo di eroi. L’importanza di questo oggetto ha ispirato un giocatore a trasformarlo in qualcosa di più utile: un vero e proprio controller completamente funzionante.

Rudeism, un creatore di contenuti noto per i suoi controller personalizzati, unici e innovativi, ha accettato la sfida di trasformare l’artefatto di Cuorescuro in un controller ed usarlo per giocare a Baldur’s Gate 3.

Il processo di creazione del controller è stato documentato su TikTok in un breve video che vi lasciamo poco più in basso. Nel video, Rudeism spiega il suo processo per stampare in 3D il guscio ed ognuno dei 20 pulsanti per il controller.

Come l’Artefatto di Cuorescuro è diventato un Controller funzionante con 20 PULSANTI per giocare a BG3

Ogni lato dell’artefatto ha un pulsante che corrisponde a un input in Baldur’s Gate. Per un effetto grafico ancor più spettacolare, Rudeism ha anche aggiunto i diversi simboli runici trovati sull’artefatto e li ha messi sui pulsanti.

“Ho trasformato l’Artefatto di Baldur’s Gate 3 in un controller,” ha annunciato Rudeism su X. “È un controller wireless per Xbox completamente funzionale – 20 pulsanti e un sensore di movimento per simulare i joystick.”

In risposta ad alcuni commenti al proprio post, Rudeism ha accennato al fatto che questo progetto gli ha richiesto mesi, con la speranza originale di terminarlo prima dei Game Awards di dicembre, durante i quali Baldur’s Gate 3 ha vinto senza troppa sorpresa il GOTY.

Swen Vincke, una delle menti dietro Baldur’s Gate, ha visto il post e ha commentato: “E dire che un tempo era solo una scatola :) Davvero ottimo!”

Rudeism farà un playthrough completo con il controller/artefatto di Cuorescuro su Twitch, in cui mostrerà i pulsanti che ha creato appositamente per il gioco in modo da poterlo giocare senza problemi.

Che ne pensate? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli correlati:

Baldur’s Gate 3: Nuovi Finali “MOLTO Malvagi” in Arrivo

Baldur’s Gate 3: Nuovi Finali “MOLTO Malvagi” in Arrivo

Profilo di Gosoap
25/03/2024 13:16 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Nonostante l’assenza di piani per DLC e sequel, i giocatori di Baldur’s Gate 3 avranno ancora qualcosa da attendere con ansia, tra cui nuovi finali… non esattamente convenzionali.

Rilasciato nell’agosto del 2023, Baldur’s Gate 3 mantiene il suo slancio come uno dei giochi più giocati su Steam, come confermato dai dati di SteamChart e SteamDB.

Grazie alla sua ricca trama ed il gameplay innovativo, il gioco ha riscosso anche diversi premi, attirando sia veterani che nuovi giocatori nel suo immersivo mondo fantasy.

Novità per Baldur’s gate 3: arrivano Nuovi Finali?

Secondo un’intervista con IGN, sebbene i giocatori non vedranno “grandi cambiamenti di contenuto”, il team sta lavorando all’aggiunta di nuovi finali “cattivi” per coloro che amano comportarsi da veri “villain”:

“Stanno lavorando sui finali cattivi in questo momento. Ne ho visti alcuni. Sono veramente malvagi. Quindi i giocatori malvagi saranno soddisfatti.”

Anche se questi nuovi finali “veramente malvagi” non sono stati ulteriormente specificati, questo potrebbe aiutare a rinnovare l’esperienza di gioco per coloro che desiderano un percorso di gioco più drammatico.

Inoltre, in un post condiviso su X, Vincke ha specificato: “Ci sono ancora un sacco di cose in arrivo come il supporto mod e cinematiche extra per alcuni dei finali. Semplicemente non ci saranno nuovi contenuti”

Che ne pensate Community? Come al solito la discussione  è assolutamente aperta!

Ci sarà un Baldur’s Gate 4? Parlano gli sviluppatori

Ci sarà un Baldur’s Gate 4? Parlano gli sviluppatori

Profilo di Gosoap
22/03/2024 13:37 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

La straordinaria popolarità di Baldur’s Gate 3 lo rende un candidato perfetto per un sequel, ma sarà davvero fattibile? Gli sviluppatori di Larian hanno finalmente risposto alla domanda.

Quando un gioco batte i record di Steam di giocatori e vince il titolo di Gioco dell’Anno, è buona usanza iniziare a pensare a un sequel. Baldur’s Gate 3 ha fatto entrambe queste cose, ma sembra che in casa Larian siano intenzionati a prendere una strada diversa.

Secondo quanto da IGN riguardo le dichiarazioni alla Game Developer’s Conference 2024, il direttore di Baldur’s Gate 3, Swen Vincke, ha negato categoricamente un sequel. Allo stesso tempo, ha confermato anche che non ci saranno DLC o espansioni.

Perché Larian NON svilupperà Baldur’s Gate 4?

Vincke ha spiegato brevemente le proprie ragioni per non proseguire la saga. Naturalmente, Larian continuerà lo sviluppo di altri titoli.

“Non faremo Baldur’s Gate 4… passeremo ad altro”, ha affermato.

Il direttore ha spiegato di essere ansioso di provare “qualcosa di nuovo” e di star lavorando intensamente su un nuovo progetto. Essendo ancora in fase iniziale, c’è ovviamente un certo riserbo sulle informazioni, ma di sicuro non avrà nulla a che fare con D&D.

Nonostante tutto ciò, le speranze non sono del tutto perse. Vincke ha infatti ricordato al pubblico che Baldur’s Gate è a tutti gli effetti una proprietà intellettuale di Wizards of the Coast.

Per questo motivo, la casa detentrice dei diritti di D&D che sarebbe liberissima di continuare la saga con un altro sviluppatore.

La passione e la dedizione di Larian nello sviluppo di Baldur’s Gate 3 sono state una parte fondamentale del successo del gioco. Risulta dunque difficile credere di poter trovare un altro studio disposto a mettersi in gioco cercando di migliorare un prodotto che già di per sé sembra praticamente perfetto.

Che ne pensate Community? Come al solito la discussione  è assolutamente aperta!