Baldur’s Gate 3: c’é una Missione che per tutti è meglio NON FARE

Baldur’s Gate 3: c’é una Missione che per tutti è meglio NON FARE

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Baldur’s Gate 3, il monumentale gioco di ruolo  in stile D&D, offre ai giocatori un vasto mondo di missioni e attività. Tuttavia, sembra esserci un consenso unanime tra i giocatori riguardo a una particolare missione secondaria nell’Atto 3 che sarebbe meglio non fare.

Questa missione, intitolata “Trova Dribbles il Clown”, si attiva dopo aver raggiunto il Circo degli Ultimi Giorni. Un compito non macabro e frustrante, poiché richiede di localizzare sette pezzi del corpo smembrato di Dribbles il Clown e riportarli al direttore del circo, Lucretious, al fine di rimetterlo insieme e resuscitarlo.

Diversi giocatori hanno segnalato la frustrazione nell’individuare tutti i pezzi necessari al completamento della missione: “Sono al mio terzo playthrough e ancora non ho ancora capito dove diavolo siano tutti i pezzi”.

Il problema è accentuato dal fatto che Dribbles è incredibilmente pesante, come sottolineato da un giocatore: “IL SUO CORPO MALEDETTO PESA QALCOSA COME 180 KG.”

La MISSIONE PEGGIORE di Baldur’s Gate 3?

Tuttavia, il disagio non termina con la difficoltà della missione. La ricompensa finale, rappresentata dai Guanti Spellmight, oggetti che, sebbene molto rari, non sembrano giustificare lo sforzo. Questi guanti permettono al giocatore di subire una penalità di -5 al tiro per colpire quando lancia un incantesimo, in cambio di un 1d8 danni aggiuntivi.

Un rischio inutile, soprattutto dal momento che l’effetto non può essere applicato a magie tipo Missile Magico o a quelle che richiedono tiri salvezza. A rendere la missione ancora meno attraente è il fatto che, una volta completata, il circo si sposterà altrove, privando i giocatori dell’accesso ai suoi preziosi fornitori.

A proposito un giocatore lamenta: “La mia ricompensa è stata perdere il mio venditore di tinture. Non affronterò mai più quella missione.”

Considerando che coloro che desiderano gli Spellmight possono optare per rubarli direttamente a Lucretious, emerge chiaramente che la missione offre più svantaggi che vantaggi, spingendo molti giocatori a preferire lasciare incompiuta questa particolare impresa di Baldur’s Gate 3.

Insomma, che ne pensate? Come al solito non mancate di farcelo sapere con un commento in community!

Baldur’s Gate 3: la Forma Finale di Astarion è “Deludente” secondo i giocatori

Baldur’s Gate 3: la Forma Finale di Astarion è “Deludente” secondo i giocatori

Profilo di Gosoap
10/01/2024 09:19 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Quando si tratta di Baldur’s Gate 3, la figura di Astarion è sicuramente quella che più ha attirato l’attenzione della fanbase, anche se a detta di alcuni, la sua forma finale sarebbe davvero deludente.

Sin dall’uscita del gioco, il vampire più sexy di Baldur’s Gate 3 ha suscitato reazioni contrastanti tra i fan. Prendere in giro Astarion è presto diventato una sorta di sport internazionale, con centinaia di threads online che hanno iniziato a parlare di quanto sia ridicolo in certe occasioni.

Una di queste occasioni, secondo diversi utenti, sarebbe l’incontro finale con Cazador, il suo ex padrone. Alla fine dell’incontro con il temibile padrone, Astarion avrà l’opportunità di liberarsi dalla sua condizione di vampiro e ascendere.

Tuttavia, i giocatori sembrano non riuscire a prenderlo sul serio, soprattutto quando offre di trasformarti nel suo “spawn”.

Astarion sempre meno apprezzato dalla community di Baldur’s Gate 3

In un post sul subreddit di Baldur’s Gate 3, un giocatore ha condiviso il disappunto provato nel momento di trionfo di Astarion, specialmente durante il suo discorso.

“Ho riso incontrollabilmente durante tutto il suo discorso alla festa, quando ha parlato di essere migliore e più forte di Cazador, e di aver raggiunto ciò che aveva solo sognato. Astarion è lo “spawn” più debole e patetico di tutta la corte di Cazador. Ha passato tre secoli a nutrirsi di ratti, terrorizzato persino all’idea di ribellione.”

Ascendant Astarion is so pathetic it’s hilarious.
byu/Typical-Phone-2416 inBaldursGate3

“Senza Tav tra un anno sarebbe carne da macello in meno di un anno, o perlomeno finché un gruppo di avventurieri alle prime armi non entri nel suo palazzo per prendere il bottino. Non riuscirebbe mai ad essere un signore dei Vampiri degno di questo nome, forse andrebbe bene come mini-boss per un party di livello 5.”

Un duro resoconto che ha ricevuto un altissimo livello di supporto, con il post originale che conta al momento circa 3000 “upvote”. Una delle risposte al post chiarisce forse meglio la situazione:

“Penso che sia questo il punto centrale di “Ascendant Astarion”. È il suo finale negativo, diventa arrogante e ignorante come il suo vecchio maestro. È ancora uno schiavo anche se il suo vecchio padrone è morto. Non sarà mai in grado di vivere senza paura. Pensava che avere potere potesse riempire il vuoto dentro di lui e quindi se ne vanta, ma non funziona in questo modo.”

Che ne pensate? Come al solito la discussione è assolutamente aperta!

Articoli Correlati:

Baldur’s Gate 3 Impossibile da Platinare a causa di una Romance

Baldur’s Gate 3 Impossibile da Platinare a causa di una Romance

Profilo di Gosoap
20/12/2023 11:07 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Il mondo epico di Baldur’s Gate 3, acclamato come uno dei migliori RPG degli ultimi tempi, e forse di sempre, ha affascinato i giocatori con le sue trame intricate e le scelte coinvolgenti. Oltre ovviamente ad un gameplay complesso ed allo stesso tempo estremamente godibile.

Tuttavia, alcuni giocatori starebbero trovando più di qualche difficoltà nel Platinare il gioco, a causa di un particolare trofeo di Romance che sembra impossibile da ottenere.

La Quest per Platinare Baldur’s Gate 3 Ostacolata da un Trofeo “Romance”

Sebbene il gioco offra una vasta gamma di traguardi e obiettivi da raggiungere, alcuni giocatori hanno reso pubblico il proprio disappunto su Reddit, rivelando di essere ormai riusciti ad accumulare TUTTI i trofei del gioco, tranne uno: “Hot Date”.

Oltre a completare la missione che ci verrà affidata da Karlach, il trofeo richiede ai giocatori di intraprendere una relazione romantica con il personaggio.

La complessità di questo compito lo rende una sfida ardua, tanto che diversi giocatori hanno annunciato di aver desistito dopo innumerevoli tentativi.

I will never platinum this game 🥲
byu/potatoesandmolasses1 inBaldursGate3

La comunità di Baldur’s Gate 3 ha risposto con solidarietà, riconoscendo la sfida unica rappresentata dal trofeo “Hot Date”. Allo stato attuale delle cose, solo il 3,5% dei giocatori su PS5 risulta essere riuscito ad ottenere il trofeo, dato che sottolinea la complessità della relazione romantica di Karlach rispetto ad altri personaggi.

Che ne pensate? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli Correlati:

Perché Baldur’s Gate 3 eccelle dove Starfield delude

Perché Baldur’s Gate 3 eccelle dove Starfield delude

Profilo di Gosoap
08/09/2023 12:45 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

Il 2023 è stato un anno eccezionale per l’industria dei videogiochi, con numerosi titoli degni del titolo di “Gioco dell’Anno” che hanno invaso il mercato. Indubbiamente due dei più grandi protagonisti finora sono stati Baldur’s Gate 3 e Starfield.

Sebbene le vendite abbiano ampiamente dimostrato un affetto smodato sia per Baldur’s Gate 3 che per Starfield, due dei più grandi lanci dell’anno, in molti ritengono che il primo superi di gran lunga l’RPG spaziale di Bethesda.

Entrambi attesi con ansia da anni, il nuovo titolo di Larian Studios ha ottenuto un ampio consenso critico e un incredibile successo commerciale, mentre il recente lancio di Bethesda ha seguito la stessa strada nel mese di settembre.

Data la loro vicinanza e le similitudini, molti hanno iniziato a confrontare questi due titoli. È in questo contesto che Shroud, famoso streamer e veterano dei giochi FPS, ha condiviso il suo punto di vista.

La libertà di scelta: il segreto del successo di Baldur’s Gate 3 su Starfield secondo Shroud

Secondo Shroud, la differenza principale tra Baldur’s Gate 3 e Starfield risiede nella libertà di scelta offerta. L’argomento è emerso durante una delle sue dirette streaming più recenti, quando una semplice missione in Starfield ha messo in evidenza alcune limitazioni del gioco.

Incaricato di acquisire un’opera d’arte e riportarla a un determinato NPC, Shroud l’ha definita come: “una semplice missione di recupero. Non credo ci siano alternative segrete.”

Lo streamer ha sottolineato come Starfield non offra molta profondità nelle missioni, con limitate opzioni per i giocatori sul come affrontarle. Al contrario, Baldur’s Gate 3 offre un livello di libertà tale da spingere Shroud a definirlo “il miglior gioco degli ultimi 10 anni.”

Ha spiegato che Baldur’s Gate 3 permette ai giocatori di affrontare le sfide in vari modi, premiando le scelte creative e le soluzioni non convenzionali. L’esperienza di gioco è così ricca e immersiva che in moltissimi l’hanno definita indimenticabile.

I giochi Bethesda, secondo la visione della Leggenda di Counter-Strike, offrono al contrario, un’illusione di scelta invece di una vera libertà decisionale. In conclusione, Shroud ha consigliato a tutti di provare Baldur’s Gate 3, definendolo un capolavoro che offre un’esperienza di gioco unica e coinvolgente.

Mentre entrambi i giochi hanno i loro punti di forza, la capacità di Baldur’s Gate 3 di permettere ai giocatori di plasmare la propria avventura sembra essere ciò che lo distingue e lo rende speciale. Che ne pensate? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli correlati