Apex Legends, parla McCoy: “per un personaggio nuovo ci vogliono anche 18 mesi”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso una recente intervista pubblicata sul canale ufficiale You Tube di EA, lo sviluppatore di Apex Legends Drew McCoy ha potuto chiarire alcuni interessanti dettagli circa il passato ed il futuro delle leggende del gioco.

McCoy ha parlato durante una puntata di “EA Unplugged“, rubrica attraverso la quale l’Executive Producer di Apex Legends ha parlato del perché non siano stati pubblicati altri nuovi personaggi e di come il team affronterà in futuro la questione.

Riguardo le nuove leggende, McCoy ha spiegato che per ognuna di queste ci possono volere fino a 18 mesi di lavoro, partendo dalla progettazione fino ad arrivare alla fase in cui il nuovo personaggio dovrà superare la fase di test, e quindi anche la fase di bilanciamento nel caso sia troppo poco incisivo o, al contrario e come spesso accade, troppo forte rispetto agli altri protagonisti.

McCoy ha comunque ribadito che “abbiamo un sacco di personaggi in arrivo ed ognuno di questi raggiunge degli obiettivi ogni mese“, andando quindi a sottolineare che, probabilmente, non vedremo mai più di una singola leggenda per ogni season di gioco anche se, ovviamente, non abbiamo alcuna certezza che la situazione resti immutata per sempre.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.