Altra ondata di ban su Apex Legends per i cheaters!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La nostra community sarà felice di sapere che in questi ultimi giorni Respawn ha pubblicato una nuova importante ondata di ban, grazie alla quale sono stati bloccati molti altri account di gioco usati da cheaters ed imbroglioni vari.

Grazie alla pubblicazione di alcune nuove funzionalità con la patch 1.1, gli sviluppatori di Respawn avevano effettivamente comunicato che in questi giorni si sarebbe intensificata la lotta contro gli utilizzatori di programmi banditi e vietati e cosi effettivamente è stato.
Dopo la nuova ondata pubblicata durante questa settimana abbiamo addirittura dovuto assistere alle “lamentele” di alcuni i questi imbroglioni che su alcuni forum dedicati segnalavano l’avvenuto ban al loro account:

Sembra veramente incredibile che qualcuno possa anche trovare il coraggio di lamentarsi dopo aver utilizzato questo tipo di programmi e, di conseguenza, dopo il giusto ban deciso da Respawn ma a quanto pare non sembra esserci limite al peggio in questa situazione.

Le ondate di ban non termineranno certo qui e non possiamo che sperare che questi interventi mirati possano presto sradicare il problema dei cheaters da Apex Legends.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.