Dal nerf per Dark Star al rework di Chrono: nuova patch su TFT

Dal nerf per Dark Star al rework di Chrono: nuova patch su TFT

Profilo di Stak
 WhatsApp

Nerf TFT – Da poche ore è stata ufficialmente presentata la nuova patch 10.9 di Teamfight Tacticts, celebre modalità autochess di League of Legends che riceverà presto una lunga tornata di bilanciamenti e di nerf.

Tra i contenuti maggiormente colpiti vi è indiscutibilmente la Dark Star con alcuni dei suoi principali protagonisti che riceveranno dei decisi nerf: tra questi vi è ad esempio Shaco che vede il suo Dark Star Bonus Attack Damage e Ability Power passare da 25/35/45 a 25/30/35 mentre il suo spell power diminuisce da 300/325/350% a 200/225/250%.

Moltissime anche le unità colpite ma non tutte con dei nerf o degli interventi atti a diminuirne le capacità. Riceveranno infatti dei potenziamenti Rumble (la sua Ability damage passa da 250/400/800 a 350/500/1000, Sona (le cui abilità di cura passano da 100/150/200 a 150/200/300) e poi anche SyndraTwisted Fate, YasuoZiggs.

Di seguito andiamo quindi a riportare le note della patch complete, augurandovi una buona consultazione e ricordandovi che questi bilanciamenti saranno disponibili con l’arrivo della patch 10.9 di League of Legends (il prossimo 29 Aprile).

Le note della Patch – Buff/Nerf TFT

MID-PATCH UPDATES

4/21/2020 Balance Changes

  • Dark Star Bonus Attack Damage and Ability Power: 25/35/45 ⇒ 25/30/35
  • Shaco Attack Damage: 50 ⇒ 70
  • Shaco Starting/Total Mana: 0/60 ⇒ 30/80
  • Shaco Spell Power: 300/325/350% ⇒ 200/225/250%
  • Syndra Total Mana: 50 ⇒ 65

4/21/2020 Bugfixes

  • Fixed all the bugs that came about when Kayn spawned with a Force of Nature.
  • Fixed a bug where Xerath could cast his spell while reviving from Guardian Angel.

HIGHLIGHTS

NEW

Xerath

  • Tier 5
  • Origin: Dark Star
  • Class: Sorcerer
  • Health: 750/1350/2430
  • Armor: 20
  • Attack Damage: 60/108/194
  • Attack Speed: 0.9
  • Mana: 30/80
  • Abyssal Bombardment: Xerath transforms, summoning meteors to strike random foes in place of his normal attacks for 6/8/45 seconds. Meteors deal 300/400/2500 magic damage upon impact and if they kill their target, all adjacent enemies take 150/200/1250 magic damage and are stunned for 1.5 seconds.

SYSTEMS

New Galaxies Mechanics

  • Trade Sector: Players get one free reroll in each round.
  • Superdense Galaxy: Upon reaching level 5, players receive a free Force of Nature.
  • There’s now about a 50% chance of getting a special Galaxy vs. Normal game with Trade Sector and Superdense Galaxies a tad more favored than the others.

Other System Stuff

We’re making it more difficult to purposely loss-streak/open-fort as it will now risk being eliminated before stage 4-7. We still think loss-streaking should still be a strategy and especially a fallback for unlucky early shop rolls or slow compositions, but they should be actively trying to lose by small margins rather than happily full-on open-forting.

  • Win and Loss Streaks: 2(1g)/3(2g)/4+(3g) ⇒ 2-3(1g)/4(2g)/5+(3g)
  • Base Damage per Stage: 0/3/4/5/10/15/20 ⇒ 0/0/1/2/5/10/15
  • Total Damage based on the number of surviving units: 1/2/3/4/5/6/7/8/9/10… ⇒ 2/4/6/8/10/11/12/13/14/15…
  • Introduced new carousel variations, keep an eye out.

TRAITS

  • (New) 9 Blademaster: 100% chance to proc
  • (New) 9 Dark Star: 45 Attack Damage & Spell Power
  • (New) 6 Infiltrator: 125% Bonus Attack Speed
  • (New) 6 Protector: 45% Max Health Shield
  • (New) 9 Rebel: 350 Shield and 15% Damage per Rebel
  • (New) 8 Sorcerer: +125 Spell Power to team
  • Celestial Heal %: 15/30/60 ⇒ 15/40/65
  • Cybernetic Health/Attack Damage (6): 800&80 ⇒ 750&75
  • Mech-Pilot Super Mech Health: 100% of Pilots Health ⇒ 1800 + 50% of Pilots Health
  • Mech-Pilot Super Mech Spell Damage: 400/500/600/700/900/1500/5000 ⇒ 400/500/600/700/800/1200/5000
  • Mercenary: Added visualization to indicate purchased Mercenary upgrades.
  • Space Pirate (4) Item Drop Chance: 15% ⇒ 20%
  • Sorcerer Spell Power: 20/40/80 ⇒ 20/45/80

CHAMPIONS

Tier 1 Champions

  • Caitlyn Ace in the Hole Damage: 700/1000/1800 ⇒ 750/1500/3000
  • Xayah Deadly Plumage Attack Speed Buff: 75%/100%/150% ⇒ 100%/125%/150%
  • Zoe Stun Duration: 2/2.5/3 ⇒ 2/2.5/4
  • Zoe Sleepy Trouble Bubble Damage: 150/225/400 ⇒ 200/275/400

Tier 2 Champions

  • Annie Armor: 35 ⇒ 40
  • Annie Galaxy Shield-Blast Shield: 225/300/450 ⇒ 270/360/540
  • Darius Mana: 0/70 ⇒ 0/60
  • Lucian Attack Damage: 55 ⇒ 50
  • Rakan Grand Entrance Targeting: Attack Target ⇒ Furthest Enemy within 3 Hexes
  • Rakan Grand Entrance Knock-up Radius: 2 ⇒ 1
  • Rakan Total Mana: 150 ⇒ 100
  • Shen Health: 700 ⇒ 800
  • Shen Future’s Refuge Dodge Duration: 2.5/3/4 ⇒ 2.5/3/5

Tier 3 Champions

  • Shaco Attack Damage: 55 ⇒ 50
  • Shaco Deceive Damage (% of Attack Damage): 250%/325%/400% ⇒ 300%/325%/350%
  • Syndra Range: 660 ⇒ 890

Tier 4 Champions

  • Fizz Health: 650 ⇒ 600
  • Fizz Attack Speed: 0.7 ⇒ 0.8
  • Jinx Attack Speed: 0.7 ⇒ 0.75
  • Soraka Health: 650 ⇒ 700
  • Soraka Wish Healing: 350/500/2000 ⇒ 375/550/20000
  • WuKong Cyclone Damage: 250/450/2000 ⇒ 300/500/4000
  • Vel’Koz Lifeform Disintegration Ray Duration: 2.5 ⇒ 2
  • Vel’Koz will now cast more efficiently on smaller groups of units.

Tier 5 Champions

  • Aurelion Sol Health: 950 ⇒ 1100
  • Aurelion Sol Armor: 30 ⇒ 35

ITEMS

  • Chalice of Favor: Now also grants mana to holder
  • Deathblade Starting stacks: 2 ⇒ 0
  • Deathblade Attack Damage per stack: 15 ⇒ 30
  • Frozen Heart Attack Speed slow: 40% ⇒ 50%
  • Rapid Firecannon Bonus Range: 100% ⇒ 200%
  • Rapid Firecannon now displays a visual beam on attack when increasing the range of low range champions.
  • Shroud of Stillness Width: 1 Hex ⇒ 1.5 Hexes
  • Tear of the Goddess Mana: 20 ⇒ 15, All completed items adjusted accordingly.
  • Zeke’s Herald Range: 2 hexes ⇒ 1 hex
  • Zeke’s Herald Attack Speed: 18% ⇒ 30%

MISCELLANEOUS

  • Shields in Overtime now have 66% reduced effectiveness (same as healing).

BUGFIXES

  • Cybernetic (3) is now correctly a bronze level trait.
  • Mordekaiser’s tooltip now properly states that his shield lasts 8 seconds.
  • Fixed a bug where Wukong was not affecting enemies for the first 0.25 seconds of his spell
  • Fixed issues around the taunt voice lines Champions say when they win a combat. Now only victorious and alive Champion taunts will be heard.
  • Adding additional Deathblades to a unit during combat will no longer reset all other Deathblade’s counters.
  • Fixed a bug where selling a Mech-Pilot while the trait was active would give you 0 gold.
  • Fixed a bug where the Super-Mech wasn’t benefiting from Infiltrator or Demolitionist trait bonuses when on an Away board
  • Known issue: The Super-Mech still doesn’t benefit from team wide trait bonuses like Mystic when on an Away board
  • Fixed a bug where summoned units (ie: pulled in by Thresh, ZZ’Rot Portal) were contributing to player damage
  • Kayn spawns 2 rows closer – mobile players now can see what items he has!

MOBILE CORNER

  • Improvements to the Friends Panel that only the eagle-eye’d of you may notice.
  • Fixed a bug where some players needed to patch every time they restarted the app. That’s just silly.
  • When something has gone wrong and we need you to know about it you should now see a message about it. Hopefully you never do.
  • Fixed an issue where Egg Drop Tables failed their math exams and displayed the wrong numbers.
  • Checkmarks now appear in Loadouts when you are viewing a Little Legend or Arena skin you already have equipped.
  • We ordered the Little Legends under each species so you can find the perfect shade of Squink even quicker.
  • The UFO Sprite was getting a little uppity so we removed it’s star levels in Loadouts.
  • Emotes can now be placed in multiple slots. Your dreams of a full “Say that one more time.” emote wheel can now be realized.
  • Sometimes your currently equipped Little Legend and Arena Skin would forget to show up on entering loadouts. We reminded them what their jobs were.
  • Fixed several issues with aspect ratio & resolution resizing on some devices. Feel free to fiddle away with your screen.
  • The login screen music and the home screen music were slightly out of key. We harmonized them.
  • Added beautiful delicious crispy sounds to the settings menu. Not sound settings. Sounds for the settings themselves.

Riot: “Xbox rappresentava per noi una fonte di ispirazione”

Riot: “Xbox rappresentava per noi una fonte di ispirazione”

Profilo di Rios
 WhatsApp

Nelle scorse ore vi avevamo già parlato dell’ufficializzazione della collaborazione tra XboxRiot, che di fatto unirà due delle community più grandi del mondo. Ma nonostante questo, oggi andiamo ad approfondire questo discorso tramite un comunicato diffuso dagli auto di League Of Legends.

Le due aziende si sono sempre sfiorate nel corso della loro storia, e Microsoft è anche arrivata ad un passo dal comprare la softwarehouse di Los Angeles prima di rinunciare. Questa collaborazione potrebbe essere solo un primo passo, che ci porterà verso un futuro radioso.

Andiamo a leggere le dichiarazioni del team, per capire come e perché due colossi del mondo videoludico hanno voluto unire le loro forze.

La collaborazione tra Riot ed Xbox

Il comunicato

“Già prima che Riot Games fosse anche solo un’idea, Xbox rappresentava per noi una fonte di ispirazione, con la sua costante spinta per innovare il mondo dei videogiochi e il suo impegno a creare community inclusive. In Xbox vediamo un team come il nostro, sempre impegnato a sfidare le convenzioni di questo settore per trovare nuovi modi con cui sviluppatori e publisher possono essere al servizio dei giocatori.

Oggi, Riot Games e Xbox annunciano che tutti i principali titoli di Riot arriveranno su Game Pass. Questa collaborazione unisce due delle più grandi community di gaming al mondo grazie alla nostra passione comune per i giochi competitivi incentrati sui giocatori. Game Pass è la più recente di una lunga lista di innovazioni introdotte da Xbox e non vediamo l’ora di aggiungere i nostri titoli al suo catalogo. Siamo entusiasti di poter invitare i giocatori di Xbox a unirsi alla nostra community di 180 milioni di aspiranti professionisti, noob incalliti, creatori di contenuti, fan delle K/DA e tanto altro ancora.

Per la prima volta nella storia di Game Pass, questa collaborazione si estenderà oltre i giochi per PC e includerà anche i titoli di Riot esclusivi per dispositivi mobili e quelli accessibili su entrambe le piattaforme. Tutti i membri di Game Pass avranno accesso a:

  • League of Legends (PC): Tutti i campioni sbloccati
  • League of Legends: Wild Rift (dispositivi mobili): Tutti i campioni sbloccati
  • Legends of Runeterra (PC e dispositivi mobili): Set Fondamenta sbloccato
  • Teamfight Tactics (PC e dispositivi mobili): Varie Mini Leggende sbloccate
  • VALORANT (PC): Tutti gli agenti sbloccati

I giocatori riceveranno anche esperienza bonus in alcuni giochi.

Nei prossimi mesi, vi daremo maggiori informazioni su questa collaborazione e su come i membri di Game Pass possono accedere ai contenuti. Nella maggior parte dei paesi, i giocatori avranno accesso completo ai contenuti di Game Pass, ma in qualche caso, potrebbero essere limitati in base al titolo. Per ulteriori informazioni, seguiteci su riotgames.com e news.xbox.com.”

Riot ed Xbox uniscono le forze: vantaggi esclusivi per gli abbonati al Game Pass

Riot ed Xbox uniscono le forze: vantaggi esclusivi per gli abbonati al Game Pass

Profilo di Rios
 WhatsApp

Durante l’evento di Xbox e Bethesda (ancora in corso mentre vi scriviamo) ha svelato delle soprese interessanti per gli amanti dei titoli di Riot. Infatti l’azienda ha ufficialmente unito le forze con Microsoft, annunciando vantaggi esclusivi per gli abbonati al servizio del Game Pass.

La collaborazione inizierà ufficialmente durante l’inverno di quest’anno, e coinvolgerà le console, i PC e persino i dispositivi mobile. Al momento non ci sono molti dettagli in merito a questo accordo, ma alcune delle cose che sono trapelate risultano molto interessanti.

Sicuramente ne sapremo di più tra qualche mese, ma per ora possiamo essere contenti per tutto quello che è stato svelato.

Riot ed Xbox uniscono le forze

I vantaggi per gli abbonati al Game Pass

Tutti i giocatori che si abboneranno o sono già abbonati al Game Pass riceveranno diversi vantaggi, che garantiranno una partenza facilitata nei titoli di Riot. Infatti tutti i campioni di League Of LegendsWild Rift saranno immediatamente sbloccati per gli utenti del Game Pass, cosa importantissima specialmente per chi si avvicina a questi giochi per la prima volta.

La stessa cosa accadrà per VALORANT, dove tutti gli agenti disponibili saranno sbloccati immediatamente e senza costi aggiuntivi. Discorso un po’ diverso per Legends Of Runeterra, titoli all’interno del quale sarà sbloccato gratuitamente il “Foundation Set“. Infine per i giocatori di TFT sarà disponibile una selezione di mini leggende tra cui scegliere, ma i dettagli non sono stati specificati.

Come detto in precedenza, la collaborazione a cui assisteremo nei prossimi mesi non si limiterà a questo. Infatti vedremo i giochi di Riot presto sulle console di Xbox, ma ancora non si sa quali titoli saranno disponili. Al momento noi puntiamo su VALORANT (quasi sicuramente) e su League Of Legends, in una versione rivista ed ottimizzata per essere giocata con i pad (anche se c’è la possibilità di giocare con mouse e tastiera anche su console).

Mese del Pride: al via i festeggiamenti in tutti i giochi di Riot

Mese del Pride: al via i festeggiamenti in tutti i giochi di Riot

Profilo di Rios
 WhatsApp

Da oggi parte ufficialmente il Pride Month, il mese dedicato alla comunità LGBTQIA+ e che celebra tutti i passi avanti fatti nel riconoscimento delle minoranze. Per questo motivo Riot è pronta a festeggiare nel migliore dei modi, coinvolgendo tutti i giocatori suddivisi su più titoli.

Gli eventi e le ricompense ottenibili in questo lasso di tempo non riguarderanno solo League Of Legends, ma anche VALORANTTFTLegends Of Runeterra. Questa è un’occasione per unire tutti sotto un’unica bandiera, per sensibilizzare ancora di più su certe tematiche importanti.

Tutti i giocatori riceveranno dei premi esclusivi, che andranno ad aggiungersi a quelli già messi a disposizione negli anni precedenti.

Il Mese del Pride di Riot Games

Celebrare la comunità LGBTQIA+

“Il mese del Pride è arrivato! Il Pride è un momento per stare insieme, celebrare le comunità LGBTQIA+, riconoscere i passi avanti che abbiamo fatto e continuare a impegnarsi per creare un ambiente inclusivo per tutti. 

Rioter e giocatori provengono da un ampio spettro di contesti diversi e da moltissime comunità, e siamo entusiasti di festeggiare il Pride insieme, nel gioco e fuori. 

Nel 2018, abbiamo introdotto il Soffice arcobaleno, che dà ai giocatori queer una rappresentazione permanente delle loro identità nel gioco. Nel corso degli anni, la nostra collezione del Pride è aumentata, con nuove icone, emote e illustrazioni che rappresentano sempre più identità uniche. Ci siamo impegnati per rendere i nostri giochi, e il mondo dei videogiochi in generale, un ambiente più inclusivo per tutte le comunità LGBTQIA+.

Siamo felici di festeggiare il Pride nei nostri uffici di tutto il mondo e non vediamo l’ora di vedere come tutti voi lo celebrerete nel gioco. Ora vi daremo un’anteprima di quello che troverete nel corso del mese del Pride, ma ricordatevi di visitare leagueoflegends.com per scoprire i dettagli di tutto ciò che arriverà su League of Legends, Teamfight Tactics, Legends of Runeterra e Wild Rift. I giocatori di VALORANT devono invece andare su playvalorant.com per trovare tutte le informazioni sulle novità in arrivo e su come ottenerle nel gioco.”

Contenuti esclusivi

“Tutti i giochi di Riot festeggeranno il Pride con dei contenuti unici. La maggiori parte di questi contenuti arriverà domani, 1° giugno. Troverete nuove icone, scie, carte giocatori e molto altro nei nostri vari titoli. Inoltre, tenete gli occhi aperti per i festeggiamenti che si terranno in molte leghe di eSport con trasmissioni locali ed eventi durante tutto il mese del Pride. 

Vogliamo che tutti i giocatori sentano la propria identità rappresentata nei nostri giochi. Non importa chi siete, dove vivete o chi amate, vogliamo fare in modo che possiate essere voi stessi mentre giocate. I nostri campioni e i nostri agenti hanno tutti le proprie identità, che sono rappresentative del nostro pubblico eterogeneo in tutto il mondo. 

Con l’avanzare del mese, tenete d’occhio l’orizzonte e forse potreste notare due dei più famosi eroi di Bilgewater che si dirigono verso il porto con tante storie da raccontare. “

I festeggiamenti dei Rioter

“I Rioter provengono da un ampio spettro di contesti diversi. Il nostro impegno è di fare in modo che Riot sia un ambiente accogliente e inclusivo per i Rioter che fanno parte delle comunità LGBTQIA+. Benché dovremo sempre lavorare attivamente per continuare a migliorare, siamo onorati di essere stati riconosciuti dalla Human Rights Campaign come uno dei Migliori luoghi di lavoro per l’uguaglianza LGBTQ+ nel 2022.

Quest’anno, i nostri uffici di tutto il mondo festeggeranno il Pride a modo loro. I Rioter nel nostro campus principale a Los Angeles parteciperanno alla parata West Hollywood Pride Parade. Los Angeles, insieme a varie altre città, ha organizzato la sua prima parata del Pride nel 1970 per commemorare il primo anniversario della rivolta di Stonewall a New York. Nel corso degli anni, le parate del Pride sono cresciute di dimensioni e si sono diffuse in tutto il mondo. A Los Angeles, la parata del Pride è diventata una tradizione annuale per i Rioter e siamo felici di poter tornare sulle strade con altri Rainbow Rioter anche quest’anno.

I Rioter in Brasile festeggeranno con degli importanti eventi di eSport e organizzeranno una serie di eventi con giocatori provenienti da comunità LGBTQIA+. Il primo torneo verrà trasmesso a giugno con League of Legends, mentre VALORANT e Wild Rift si terranno nel corso dell’anno.”

Una marcia per il Mese del Pride

“In tutto il mondo, il Pride viene celebrato in periodi diversi dell’anno, quindi i Rioter nei nostri uffici in Europa, Medio Oriente e Nord Africa terranno una marcia virtuale per il Pride dalla fine di giugno fino ad agosto. Questo è il secondo anno in cui organizziamo questo evento, che costituisce un modo per incoraggiare i Rioter a partecipare ad attività incentrate sulla salute mentale, fisica e sociale. Prendendo parte a questi momenti, otterranno punti che potranno convertire direttamente in donazioni di beneficenza o riscattare per merchandise del Pride.

Consultate i nostri canali sui social per scoprire in che modo tutti i nostri uffici festeggeranno il Pride quest’anno. Troverete fan art, nuove storie e molto altro nel corso del mese.

Ricordatevi di tenere d’occhio tutte le nostre piattaforme per avere maggiori dettagli su tutti i nuovi contenuti cosmetici e su come poterli sfoggiare in gioco. Non vediamo l’ora di festeggiare con voi!”