R6: I MACKO DI NUOVO CAMPIONI DEL PGNATS

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Venerdì 12 novembre alla Milan Games Week i MACKO hanno sconfitto i Mkers per 3-1 nella finale di PG Nationals di Rainbow Six Siege!

Con questa vittoria i Macko riconquistano il titolo di campioni d’Italia, portando a compimento un’impresa del tutto nuova per questa giovane org italiana. Quella del 2021 è stata infatti la prima esperienza in “live” per i MACKO, che nel corso del Winter Split del 2020 riuscirono a mettere le mani sulla coppa dei campioni dopo aver vinto le sfide giocate interamente offline (causa Covid, ndr).

Il team pugliese non è certamente nuovo ai palchi più importanti della scena, avendo già calcato quello della finale nazionale già ben 5 volte, di fatto vincendo quasi la metà di tutte quelle giocate.

Non c’è solo la vittoria tra le imprese registrate dai Macko nel vcorso della giornata di ieri, visto che una delle loro bandiere, lo storico player del team Alation (che è anche l’head coach della squadra, un professionista quindi impegnato in modo duplice in questo importante successo) ha vinto il titolo di MVP (miglior giocatore, ndr) del campionato.

Il giovanissimo roster, orgogliosamente rappresentato da player della scena italiana, è composto da Alation (25 anni), Jena (21), Teb (19), Gero (20) e Sloppy (21), con i ragazzi che sono guidati dal team manager Adelmo Ade Storlini.

Dove vedere la replica della partita? 


R6: I MACKO DI NUOVO CAMPIONI DEL PGNATS
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701