Torna alla lista mazzi

Retype S23 PatronWarrior Top 100

Mazzo creato 7 anni fa - Ultima modifica 7 anni fa

1

0

Che non sia bastato un brutale nerf a eliminare il Patron Warrior dalla scena competitiva è oramai assodato; i grandi risultati di Crane, il fatto che quasi molti dei contendenti del Winter Prelimianry usassero questo archetipo e più giocatori in grado di arrivare nella Top100 della Ladder sono tutti indizi di qaunto il Cliente Torvo possa far bene tra le mani di Garrosh. Per essere precisa la lista che presentiamo è il Patron Warrior di Retype, giocatore del team In Game che ha raggiunto addirittura la Top70 in questa season.

Cos’ha di particolare questa lista? La prima cosa che si nota è una ‘mancanza’ infatti non trova spazio il drop a 4 considerato da tutti indispensabile ovvero il Segatronchi Pilotato una scelta che il creatore motiva così :”Il Segatronchi non è buono in questo mazzo! Quando l’ho provato spesso sentivo di non essere stato attivo nel turno in cui lo giocavo ed essere attivi è qualcosa di indispensabile per usare il Patron per Laddare. Il Segatronchi non può traddare nel turno in cui viene evocato rendendolo lento rispetto all’Élite Kor’kron. Essa infatti può essere usata sia come un ‘Arma’ per traddare o come finisher, penso che sia  una di quelle carte insostituibili nel deck e consiglio a tutti i giocatori di Patron di seguire la mia scelta”

Dal punto di vista del Meta, Patron è messo molto bene: SecretPaladin è un buon match-up ed il rampante (Aggro)Zoo parte anch’esso in svantaggio rinunciando a carte quali il Demone Guardiano ed abbasando il ‘valore medio’ di vita dei suoi servitori. Ecco perché strategicamente riprendere ad usare questo deck che ah dominato per mesi può nuovamente essere efficace.