Torna alla lista mazzi

RenoLock – Guida Completa

Mazzo creato 7 anni fa - Ultima modifica 7 anni fa

1

0

Introduzione

Salve a tutti! Sono Cronos#2128, giocatore da oltre un anno di mazzi Stregone, dal vecchio zoo, al classico Handlock fino ai più recenti Malylock e Renolock

Sono qui a proporvi una variante del giocatissimo Renolock che mi sta dando molte soddisfazioni con una win rate del 74%. Son partito dal rank 17 e per ora mi trovo al 6, sperando finalmente dopo tante stagioni di arrivare alla Legend

Gameplay

Come qualsiasi mazzo del suo genere le carte cruciali sono sempre le solite e la strategia ben o male resta quella di occuparsi della board nei primi turni per poi arrivare ad un controllo totale della board e dell’avversario dal turno 7-8

Ovviamente tutte le carte sono in monocopia per sfruttare la forza dirompente di Reno e curarci dell’intera vita.

Dalla nostra abbiamo una parco rimozioni davvero vasto:

Ira Demoniaca e Fuoco Infernale per i primi turni contro i vari aggro tipo Secredin e FaceHunter che sfornano piccole creature sin da subito;

Esperto di caccia per liberarci dei vari Dottor Boom, ormai onnipresente, Mal’ganys e Giganti vari

Ombrofuoco da usare su una nostra creatura ormai prossima alla morte magari in combo con potere travolgente o su Sylvanas per fare piazza pulita rubando qualche ciccione sopravvissuto all’avversario

Risucchio D’Anima è un’altra valida rimozione che cura 3 punti vita ed in ultimo…

Distorsione Fatua…per pulire il campo da avversari sprovveduti che hanno apparecchiato il campo con bestioni e taunt

Per quanto riguarda le cure abbiamo l’onnipresente curabot, la signora del dolore che usata nei primi turni, specie contro aggro ci consente di eliminare qualche piccola minaccia e curarci di qualche punto vita e l’immancabile Reno, oltre ai 3 punti vita del Risucchio e di Jaraxxus che oltre a curare sarà la finisher contro i mazzi control

Come utility ho inserito una Mistica di Kezan per rubare le varie trappole degli Hunter, i segreti del mago o un segreto ai vari Secredin che pullulano nella ladder e comunque resta un discreto 4/3 a costo 4

Melma delle Paludi utile contro le varie armi dei Guerrieri, le varie Verargento e Martelfato o per eliminare il Brandicenere generato da Tirion

Thaurissan, a mio parere carta opbbligatoria in questo genere di mazzo, da utilizzare se coperti da provocazioni o a campo libero per scontarci di costo la mano o per portare a 8 il costo di Jaraxxus, in modo da poterlo giocare dal turno 10 assieme al suo infernale 6/6

Ho preferito togliere il tanto giocato Masticatore Zombi per via della sua inutilità nel caso non lo trovassimo i primi turni. Come difese a costo basso abbiamo già la Signora del dolore, i vari Ragnetti, la spira, il Capobanda e la Bomba Oscura

Mulligan

Il mazzo soffre soprattutto i primi turni se non abbiamo drop bassi e siamo costretti a pescare e passare.
Quindi in linea di massima si tengono carte a drop basso come ragno, Uovo ( se abbiamo un attivatore come il sergente o il potere travolgente, anche l’ira demoniaca è un ottimo attivatore), Bomba Oscura e Capobanda da giocare possibilmente al turno 2 con moneta.
Di solito se mi capita Reno di prima mano lo tengo, specie perchè contro gli aggro più violenti quali FaceHunter o lo Sciamano aggro, sopravvivere e giocarlo al sesto turno sarà vitale per poi iniziare a giocare quando l’avversario sarà a corto di carte e la nostra mano sarà piena di valide mosse

Contro gli aggro in generale mi assicuro di tenere almeno una cura quindi anche il Curabot va benissimo

Sostituzioni

Come già detto in molti giocano il Masticatore che non ho incluso per i motivi sopra indicati ed il Tecnocontrollore, che non mi piace visto le veramente poche volte in cui ho tratto value dal suo potere; spesso mi son trovato a rubare insulse pedine 1/1

Stesso discorso per il Segatronchi; la casualità della creatura a drop 2 che evoca non mi dà sicurezze in un mazzo dove l’obbiettivo è avere tutto sotto controllo

Si può benissimo giocare Brann che trarrebbe sinergia da diverse carte, o il Draco del Crepuscolo o inserire anche un gigante di Magma

Matchup

In ladder, salvo alcuni mazzi particolarmente ostici o pescate e mulligan davvero tristi, si comporta molto bene. Su 41 partite effettuate dal rank 17 al rank 6 con questa lista ne ho vinte circa 30.

Nella maggioranza delle partite contro mazzi control Jaraxxus è stato cruciale, giocato quasi sempre a costo 8 con Thaurissan in modo da mettere in gioco subito l’infernale 6/6

VS Aggro ( Secredin, FaceHunter, Zoo,) ho circa un 65% di vittorie; le sconfitte sono state tutte contro lo Zoo Warlock proprio per l’inutilità dell’ira demoniaca che non colpisce i demoni e per la sua capacità di pescare grazie al potere eroe.

VS Contro (ControlPriest, PatronWarrior, Handlock, Freeze Mage), la percentuale di vittorie sale al 75%. Le partite più sofferte sono state contro il Sacerdote che grazie a Bomba fotonica, Tumulazione e le altre rimozioni riesce a rispondere benissimo al mazzo potendo contare sulle sue numerose cure. Contro gli altri mazzi le vittorie sono state relativamente facili grazie e Jaraxxus da usare come chiusura in questi match lenti

Altro

Resto a disposizioni peer eventuali miglioramenti, commenti e consigli. Chiedo scusa per eventuali errori; essendo questa guida scritta da me e non copiata in giro, potrebbe contenerne

Saluti, Cronos