<  Torna alla lista mazzi

Paladino Midrange

Mazzo creato 6 anni fa - Ultima modifica 6 anni fa
0
0

Introduzione

L’Araldo della Luce dopo gli ultimi mesi del 2014, dove purtroppo si era dimostrato nettamente un gradino sotto ai suoi colleghi, e con l’uscita dell’espansione GvG è riuscito a trovare nuovamente lo splendore di un tempo! Proprio in questo periodo nella ladder di Hearthstone, oltre ovviamente al Geradin, questa versione del Paladino Midrange del “rinnovato” Uther sta regalando strabilianti risultati ai suoi utilizzatori come, ad esempio, è successo al noto giocatore e streamer americano Chance che ha usufruito di questa lista per raggiungere il rank 1° Legend nel server Nord Americano. Il deck qui presentato non è certamente utilizzabile dalla maggior parte degli utenti essendo il suo costo, necessario per la sua costruzione, particolarmente importante: vi serviranno ben 10220 Polveri Arcane per craftare tutte le carte da zero.

Gameplay

Questo mazzo è davvero ottimo in ladder per il fatto che non ci sono pessimi matchup, e che appunto può competere contro tutti i più diffusi deck. Le partite più complicate saranno quelle contro altri mazzi puramente midrange, ad esempio lo shamano, con il quale bisogna sempre saper mantenere il controllo del board, e il danno diretto che dobbiamo infliggere.

Contro gli altri mazzi controllo/ramp druid basta saper gestire i Gufi beccoforte e il Cavaliere nero , e, generalmente, non ci dovrebbero essere particolari problemi da affrontare o che non riusciate a superare abilmente.

Mulligan

In linea generale è bene tenere sempre Masticatore Zombi, Ragno infestato, Minibot Scudato, Lanciatore di Coltelli o
Una mossa saggia potrebbe rivelarsi quella di tenere Meccanomazza che, pur essendo una strabiliante carta per rapporto costo/body, richiede una certa capacità nel saperla utilizzare nei momenti migliori.

Ovviamente, contro aggro è decisivo, o comunque abbastanza determinante, cercare di avere Consacrazione di prima mano.

Altro

+ / /
Giocata ideale per schierare in campo un servitore con un buon body ottenendo anche un importante buff all’arma. Il migliore utilizzo che ne potreste fare potrebbe essere quello che vede la combo tra Capitano Pelleverde e Adunata militare.

+
Minimo 4 creature (3 delle quali 3/3 e la rimanente 2/5) con una nuova arma pronta per l’uso a costo 8 mana. Assolutamente positiva come combinazione.

+
Quattro creature, nuova arma pronta per l’uso e tre danni extra per soli 5 mana: questa combinazione, sopratutto se usata nelle prime fasi di gioco, potrebbe positivamente determinare l’intervo vostro Match.

Come consigliavamo nel Mulligan, contro aggro ovviamente sono da tenere i minion da 1 a 3 mana come Masticatore Zombi , Minibot Scudato , Gufo beccoforte e la rimozione ad area Consacrazione. Una rimozione è sufficiente poiché si deve sempre riuscire ad avere il controllo della board, cosa in cui abbiamo un grosso vantaggio grazie al nostro potere eroe e grazie a Adunata militare , il quale ci “regala” anche l’arma 1-4, molto utile per finire di avere il controllo del gioco.

Anche qui come detto prima, contro mazzi di tipo controllo possiamo comunque tenere i Masticatore Zombi , poiché nel late game potrebbero portare più svantaggi che vantaggi. Da tenere anche la combo Adunata militare + Quartiermastro , e l’arma Spadone di Verargento, tenere sempre un atteggiamento più aggressivo che di estremo controllo della board ci potrà portare a combo favorevoli per lethal molto prima di quanto immaginiamo, anche contando tutti i danni diretti che possiamo infliggere con le armi.

Come intuibile Tirion Fordring e Dott. Boom sono i 2 bestioni da late game, per poter salvarci le penne, e per dare una svolta nell’infliggere danni.

Cosa aspettate a provare questo “ esplosivo “ paladino?!