<  Torna alla lista mazzi

Nzoth Control Warrior Wild

Mazzo creato 5 anni fa - Ultima modifica 5 anni fa
1
0

Introduzione

Gioco control warrior da 2 season continuandolo a testare, e ora sono arrivato a questa lista, con la quale ho fatto rank5 in poche ore, praticamente quasi tutto in win streak.
Il mazzo è un classico control warrior, che sfrutta nzoth per avere praticamente il miglior late che si può giocare

Gameplay

La strategia è quella di tener pulita la board il più possibile, cercare di rispondere a tutte le minacce avversario(con il minor numero di risorse possibili), di solito più la partita si allunga più possibilità abbiamo di vincere, soprattutto dopo aver visto la justicar che permette di creare quantità spropositate di armatura. A partita avanzata non dovrebbero esserci problemi, grazie a nzoth e tutte le altre leggendarie del mazzo.
Contro altri control(priest e warrior tipo) di solito si arriva in fatigue cercando di pescare il meno possibile e cercando poi di vincere con elise o nzoth(stando attenti a non fare elise prima di aver risolto il nzoth avversario)

Poi un appunto alle varie scelte che ho fatto:

Vate della rovina: inizialmente giocavo la fabbra di armature, tuttavia come primi turni il vate è molto più forte se consideriamo che, spesso a cc2 toglie minacce come ad esempio il 3/4 dello sciamano o il minibot scudato, che sono entrambi abbastanza fastidiosi. Il problema è che la fabbra da sola di solito fà poco niente, anche a livello di “vita guadagnata”, il vate comunque mal che vada 7 danni dovrebbe bloccarli(cc2)

Elise: non è una carta così insolita, comunque è messa contro priest e mirror principalmente, priest è difficile se non impossibile chiudere di nzoth, in quanto oltre al rischio di beccarsi entomb e dover poi affrontare 2 nzoth avversari, potrebbe avere anche poco visto che anche un entomb su cairne/sylvana lo rende troppo gestibile per control. vs warrior ovviamente elise è un arma molto forte, allunga il mazzo di 1 carta e anche qui nzoth spesso viene gestito dalle brawl.
E’ inoltre importante avere un piano se siamo sotto di vita/armor e quindi non possiamo aspettare perchè siamo in svantaggio di fatica

Urloatroce: anche qui messa soprattutto per priest e altri MU brutti come dragon priest e druido. Sono partite in cui le rimozioni non bastano ed è necessario avere qualcosa che faccia un vantaggio carte. L’urloatroce fà entrambe queste cose, contro control priest spessissimo c’è bisogno di vantaggio carte “indiretto”, cioè non derivante dal pescare, visto che lui già lo fà con entomb ad esempio(contando che si userà tipo il 100% delle carte nel mazzo) eventuali rubapensieri ecc. Dragon priest e druido hanno tanti minion da togliere, e le rimozioni normali e le armi nn bastano, basti pensare a tutti quei minion con 5/6 di difesa, le 4 rimozioni purtroppo non bastano(visto che bisogna anche tenerle per altro) e le altre armi non ci arrivano a spaccarli

Scudo Saldo e no Signora dello scudo: signora dello scudo è una buona carta in wild, tuttavia in un meta con secredin e midrange shaman, spesso è troppo lenta, un 5/5 al sesto turno fà poco, e 6 mana per potenziare un colpo di scudo sono troppi..scudo saldo è molto agile come carta, snellisce il mazzo, ovviamente si perde valore contro control, però alla fine può sempre essere tenuta per elise

il resto della lista mi sembra abbastanza standard, non c’è niente di insolito

Mulligan

In generale si cerca vate in mano iniziale, urto e ascia ardente. Morsa della morte con la coin, ghoul famelico contro paladin
Accolito contro zoo e paladin se il resto della mano è buona si possono valutare
Contro control priest e control warrior(e eventualmente contro freeze mage se si riconoscesse) consiglio di tenere la giustiziera.
Sono 3 MU che prima si vede la giustiziera è meglio è. In mirror difatti il vedere la justicar troppo tardi rispetto all’avversario, porta in una situazione di svantaggio tattico, in cui ti trovi costretto a dover giocare da attivo, cosa che purtroppo può compromettere la partita

Sostituzioni

Le carte più facilmente sostituibili sono vate e grommash. Al posto di vate si può tornare a mettere le fabbre, anche se appunto, in questo meta mi sembrano peggiori.
Grommash si può sostituire ad es. con ragnaros o dt. boom per le bombette che hanno rantolo di morte.
Altrimenti mettendo qualcos’altro per l’early game come revenge o contusione, oppure il meccanista granfavilla molto utile contro minacce tipo cairne o tirion. Diciamo che è uno slot molto libero, che va abbastanza a gusto personale, potete sbizzarrirvi un po’ xD

Matchup

Riassumendo un po’ i MU:

Murloc paladin, è quasi impossibile da vincere, in wild c’è pure occhiobuio e bisognerebbe arrivare a qualcosa tipo 70 vite per star sopra alla combo, cosa ovviamente quasi impossibile

Druido, versione con cthun è molto difficile, il piano migliore è fare un buon nzoth che ha difficoltà a risolvere, per il resto urloatroce aiuta molto ma comunque è difficile, ci sono molte bestie grosse e le rimozioni ci si trova sempre a corto

Dragon priest stesso discorso, qui urloatroce dovrebbe risolvere propio la partita assieme magari a un nzoth con anche solo 2 minion

Zoo ci ho praticamente sempre vinto, è un MU molto facile il mazzo sta tipo a 90-10

Freeze mage anche qui è praticament 80/90 – 10, l’unico modo che ha per vincere è vedere molto bene e che non stiamo senza justicar. L’importante contro freeze è fare armor, bisognerebbe tipo giocare il turno prima facendo armor, e poi col resto del mana fare cose

Tempo mage un po’ equilibrato, dipende cosa gira a entrambi

Secredin, vate di secondo aiuta moltissimo, il problema poi sono tirion e sfidante che sono entrambi difficili da buttar giù, spece se siamo sotto pressione

Ladro in wild c’è di tutto e di più, quindi dipende, in generale , tipo miracle, buono comunque, il mazzo ha molte risposte

Control priest: Difficile, questa lista comunque ho tenuto gran conto del control priest, i mezzi per poter vincere ci sono da entrambe le parti, i problemi principali sono gli entomb, soprattutto su cairne.. il piano migliore è giocare conservativi, tirar su molta armor in modo da costringere l’avversario a giocare da attivo, risolvere il suo nzoth e poi chiudere con elise. Tirare il nostro nzoth è rischioso e bisogna valutare bene la cosa, se riesce a prenderl ocon entomb e poi a pulire il board la partita diventa abbastanza compromessa, visto che è difficile gestire 2 nzoth, spesso già solo per il primo si usano 2 brawl

Hunter con il nerf al richiamo della selva è di nuovo giocabile, altocrine è un problema ma comunque è tutto gestibile, il MU nel complesso è buono

Midrange shaman: anche qui, vate di secondo è fortissimo, aiuta molto, urloatroce anche, ci sono molti minion che devono essere tolti.. rispetto allo standard si giocano anche le morse, e questo aiuta moltissimo, poi anche qui nzoth con un paio di minion è spesso vinta