Torna alla lista mazzi

Mid-Sacerdozio.

Mazzo creato 7 anni fa - Ultima modifica 7 anni fa

0

0

Introduzione

E’ un mazzo con il quale mi sto trovando bene considerate le difficoltà del prete nell’ultimo meta. Non si comporta affatto male contro la grande quantità di servitori schierati nella maggior parte dei matchup utilizzati dai vari player.

Gameplay

Con una mano ideale si riuscirà a gestire bene i piccoli servitori avversari soprattutto con i 2 Zombi e le 2 Chieriche che ci consentiranno pescate extra fondamentali grazie al potere eroe e ai Circoli di Guarigione giocabili in 2 differenti occasioni, o per pescare una buona quantità di carte o con la famosa Vestale per un Aoe devastante. Inoltre per gestire uno start aggressivo dell’avversario ci verranno in aiuto Parola d’Ombra: Dolore e le 2 Follia d’Ombra.
Fondamentale sarà l’utilizzo dei mastri riduttori utilizzabili in combo con le 2 Cabalista dell’Ombra le 2 Follia d’Ormbra e la Parola d’ombra: Dolore per appropriarsi o distruggere servitori di taglia grossa, soprattutto quelli con 4 di attacco tanto noiosi ad Anduin. Ovviamente essendoci 2 Mastri per 5 combo dovremmo decifrare bene l’evolersi della partita per sfruttarli al massimo, quindi non siamo troppo impulsivi nel giocarli. Altre Aoe saranno le 2 care Esplosione Sacre.
Altra carta interessante è Luce di Naaru che a costo uno ci può permettere di guarire 3 danni oppure in combo con la Vestale Auchenai farne 3 con una successiva evocazione di una Custode della luce, direi che una cura/sparetto da 3 con evocazione è qualcosa di eccezionale a costo 1!!!
Sylvanas fondamentale, come in ogni control deck, in grado di destabilizzare da sola le giocate avversarie e rubare un servitore.
Dr.Boom direi essenziale visto la difficile gestibilità del dottore e le sue bombette.
Vista l’assenza di controllo mentale sarà fondamentale capire quando giocare Sylvanas per rubare uno dei servitori chiave del nostro avversario.

Se la partita tende ad andare per le lunghe è meglio, riempiamoci la mano di contromosse e studiamo bene la partita. Utilissimi saranno i furti del pensiero che oltre a darci 2 carte del mazzo avversario ci aiuta soprattutto a interpretare le prossime giocate avversarie per studiarne le contromosse.
Personalmente preferisco non prendere l’iniziativa, e capire quando è il momento di ribaltare la partita.

Mulligan

Zombi e chieriche fondamentali. Sono solito tenere un Circolo e una Vestale in mano, giusto da avere mezza Aoe in mano,
Utili anche la parola Dolore per rimuove qualcosa nei primissimi turni e le parole Scudo per dare un po’ più di consistenza agli zombie e alle chieriche.