Torna alla lista mazzi

Control Dragon N’zoth Warrior

Mazzo creato 6 anni fa - Ultima modifica 6 anni fa

1

0

Introduzione

Un deck con rimozioni da Control Warrior, che sfrutta le sinergie dei draghi e con un late game solido.

Gameplay

Volevo creare un deck che sfruttasse le sinergie dei draghi (amante dei draghi), che avesse un tipo di gioco orientato al control e che infine sfruttasse in qualche modo N’zoth.
Lo scheletro del deck è quello di un Control Warrior (19 carte):
x2 Colpo di Scudo, obbligatori per ogni control warrior
x2 Esecuzione
x2 Ascia Ardente
x2 Rivincita, essenziali in doppia copia
x2 Ghoul Famelico, altro piccolo aoe
x2 Scudo Saldo, ottimo in combo con colpo di scudo
x2 Urto, molto utile in early game
x2 Rissa, essenziali doppia copia
x1 Giustiziera Cuorsincero, da una mano incredibile al war
x1 Urloatroce, serve tantissimo una terza arma al war
x1 Grommash Malogrido, il nostro finisher, usato anche come rimozione
Essendo oltre Control anche Dragon elenco i draghi che lo compongono(7 carte):
x2 Guardia del Crepuscolo, funge un po da Combattente Tauren (drop 4), immune a kodo o cabalista
x2 Draco di Zaffiro, è una buona carta, vi fa pescare e quel +1 dm potenzia Urto e soprattutto Rivincita
x1 Faucigelide, ottimo servitore con taunt, se avete un drago in mano alla sua morte l’aoe puo pulire la board
x1 Alexstrasza, può essere di grande aiuto in certe situazioni critiche “curandovi”, oppure porta l’opp a 15
x1 Ysera, se resta un paio di turni è micidiale
Io credo che 7 sia un numero sufficiente per poter utilizzare al meglio le sinergie dei draghi.
Per quanto riguarda N’zoth, per avere il massimo dal suo grido di battaglia ho inserito:
x1 Sylvanas
x1 Cairne
Infine ho inserito Harrison per rompere l’arma (anche se potrebbe essere sostituito dalla melma)

Mulligan

Ascia Ardente, Urto, Ghoul, in caso di moneta anche Guardia del Crepuscolo.