<  Torna alla lista mazzi

Aggro Tempo Mage Top10 Legend

Mazzo creato 5 anni fa - Ultima modifica 5 anni fa
0
0

Introduzione

Una notizia lievemente insolita quella che stiamo per rendere nota attraverso questo aggiornamento…durante la giornata di ieri il giocatore Apxvoid è riuscito a raggiungere la Top10 del rank Legend con un mazzo Aggro Tempo Mage che certamente, visto soprattutto il dilagare di Midrange Shaman e di mazzi control del Guerriero, merita una certa attenzione.

Questo deck è caratterizzato da una certa aggressività che vede nei primi turni di gioco la maggior parte dello sviluppo della sua strategia. Avremo a nostra disposizione magie e creature che entrano in perfetta sinergia con queste per cosi permetterci di avere un discreto controllo del tavolo da gioco senza mai dimenticarci di portare, quando possibile, degli utili danni direttamente in faccia all’avversario.

Nei turni 5, 6 e 7 dovremo, tecnicamente, prepararci al colpo di grazia finale quando avremo a disposizione la possibilità di giocare carte come Portale: Terre del FuocoLeeroy Jenkins.
In tutto questo un ruolo fondamentale lo avrà il nostro caro Barnes che potrebbe, specialmente in base alla creatura che ci “regalerà”, spostare pesantemente il nostro gioco fornendoci un eventuale Thalnos, un Destafiamme o una Novizia Occultista.

Il già citato Thalnos, il Razziatore di Bottini, l’Accolito del Dolore, il Draco di Zaffiro e l’Intelletto Arcano sono invece le nostre risorse per pescare tante carte permettendoci di avere sempre in mano una grande moltitudine di possibilità rispetto alle situazioni che ci si porranno davanti.

Il mazzo è una discreta macchina da danni che ci garantirà un gioco aggressivo e sempre divertente dati i sostanzialmente nulli momenti “morti”: dovrete però fare molta attenzione proprio a questa particolarità non essendo per nulla comodo restare senza carte in mano; dovrete infine sempre “contare” i danni potenziali che vi restano nel mazzo…state quindi molto attenti a capire quando è preferibile puntare tutte le attenzioni sulla faccia dell’avversario o potreste rischiare di arrivare ad un pessimo punto del match nel quale non avrete più alcuna possibilità di “chiudere” la sfida.
Speriamo che vi possiate divertire facendo segnare anche delle buone prestazioni nella ladder: vi auguriamo un buon game ed un buon divertimento!