I mazzi Destroy hanno invaso il meta di Marvel Snap: le migliori liste con cui “counterarli”

I mazzi Destroy hanno invaso il meta di Marvel Snap: le migliori liste con cui “counterarli”

Profilo di Stak
 WhatsApp

Nel meta di Marvel Snap è ormai assolutamente notevole il numero di mazzi Destroy contro i quali ci si può imbattere… Giocati dalla maggioranza dei player, questa tipologia di deck sta indubbiamente vivendo una delle fasi migliori da quando è stato “inventato” l’archetipo.

Come accade spesso, con l’ascesa di un particolare deck nelle ranked coincide un aumento di popolarità di tutte quelle liste il cui scopo è proprio quello di “contrastare” i mazzi TOP…

In questo caso quindi, vogliamo andare a vedere che tipo di proposte sono percorribili per tutti quei player stufi di subire le giocate dei Destroy ed alla ricerca di solide liste “off meta”.

Andremo quindi a concentrarci su due mazzi specifici, il primo proposto da Attrix, ed il secondo da Bynx_Plays, entrambi accumunati dal fatto di essere “ideali” per counterare i deck Destroy. Tutte e due le liste si armano di Cosmo e di Armor, carte assolutamente essenziali per garantirci il corretto funzionamento dei mazzi.

I mazzi “counter” per il Destroy di Marvel Snap 

Cosa ne pensate di queste due proposte di Attrix e Bynx_Plays community? Proverete questi deck per contrastare i tanti Destroy che popolano la ladder di Marvel Snap?

Fatecelo sapere nei commenti: la discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati:

Marvel Snap: Migliori Deck con Red Guardian

Marvel Snap: Migliori Deck con Red Guardian

Profilo di Gosoap
17/04/2024 10:24 di Amin "Gosoap" Bey El Hadj
 WhatsApp

DECK – Red Guardian è la terza carta di Serie 5 del mese di Aprile aggiunta su Marvel Snap.

Si tratta di una carta a Costo 3 e Potere 3 con effetto: Alla Scoperta: Infliggi alla carta nemica cn il potere più basso in questo campo – 2 potere e rimuovine il testo”.

Come al solito vi ricordiamo che le carte Serie 5 possono essere acquistate per 6.000 Gettoni Collezionista dal Negozio o trovate nelle “Spotlight” che si trovano ogni 120 livelli collezione.

Con un valore di potere pari a quello del costo, ma un effetto potenzialmente distruttivo, riuscirà la versione russa di Capitan America a farsi strada nel meta? In questa guida cercheremo di analizzare i suoi punti di forza e le sue debolezze per costruire alcuni dei migliori Deck per provarlo sin da subito.

Red Guardian, Migliori Deck su Marvel Snap

Che ne pensate community? Come al solito la discussione è aperta!

Articoli correlati: 

Marvel Snap Red Guardian, Lady Deathstrike e Alto Evoluzionario prenderli o no?

Marvel Snap Red Guardian, Lady Deathstrike e Alto Evoluzionario prenderli o no?

Profilo di maretta72
16/04/2024 19:08 di  "maretta72"
 WhatsApp

Speciale Marvel Snap – In questa settimana il deposito in evidenza di Marvel Snap contiene Red Guardian, Lady Deathstrike e Alto Evoluzionario. In questo nuovo speciale andremo a vedere se le carte in questione meritano o meno l’investimento…

Ovviamente il “parere” cambia in base alla propria collezione, numero di depositi in evidenza conservati e preferenze personali rispetto alle carte.

CARTE

VARIANTI

  • RED GUARDIAN

Nuova carta della settimana. Una delle carte più interessanti della stagione, ottima versatilità e comoda per counterare carte come Dracula, Iron Man o Morbius. Va comunque considerata per quello che è, ovvero una tech card, che può sempre rivelarsi comoda e troverà sempre spazio nei mazzi all’occorrenza.

  • LADY DEATHSTRIKE

Ritorno di Lady Deathstrike nei depositi in evidenza. Carta che ha ricevuto un buff, ma che è ancora molto situazionale, visto anche il meta attuale. In futuro potrebbe trovare spazio, ma anche post patch, attualmente risulta anonima e poco giocabile.

  • ALTO EVOLUZIONARIO

Ritorno anche di Alto Evoluzionario nei depositi in evidenza. Carta che attualmente è poco giocata, ma che resta pur sempre una delle migliori del gioco. E’ sempre una valida alternativa a Thanos ed Hela, poi essendo un “Big Bad” resterà sempre una pool5.

Facendo un riassunto, il mio consiglio è: questa settimana, i depositi in evidenza valgono l’apertura se siete interessati alla nuova carta e vi manca Alto evoluzionario. Se invece doveste essere interessati solo a Red Guardianconsiglio di prenderlo solo mediante i token.

Articoli correlati: 

Marvel SNAP: chi è Red Guardian? La storia del personaggio

Marvel SNAP: chi è Red Guardian? La storia del personaggio

Profilo di maretta72
16/04/2024 18:48 di  "maretta72"
 WhatsApp

Storia Red Guardian – Continua la rubrica riguardante la storia dei personaggi, più o meno conosciuti dell’universo Marvel! Oggi la puntata è dedicata alla nuova carta in arrivo oggi, ossia Red Guardian.

Creato nel gennaio 1967 da Roy Thomas e John Buscema, appare per la prima volta in  Avengers numero 43.

RED GUARDIAN: la storia dietro alla carta di Marvel Snap

Durante la seconda guerra mondiale Aleksey Lebedev, incurante del pericolo, si precipitò all’interno di un palazzo in fiamme e riuscì a salvare una donna e un bambino. Poiché i suoi abiti erano stati distrutti dal fuoco, l’uomo si coprì con una bandiera sovietica e con quella uscì dall’edificio. Ispirandosi a questa immagine, fu Stalin, come riconoscimento ufficiale per il gesto eroico, a nominare quell’uomo Red Guardian, protettore della patria russa.

Nel 1945, Red Guardian ebbe modo di collaborare con Patriota, Spirito del ’76 e Capitan America, nonostante il forte sentimento anticomunista degli americani, per recuperare una cassaforte affidata da Hitler al Teschio Rosso. L’eroe sovietico approfittò anche dell’occasione per vendicarsi delle truppe SS, che durante la guerra gli avevano sterminato la famiglia. Lo scontro nel bunker del Teschio Rosso fu molto cruento e, prima che gli alleati potessero impossessarsi della cassaforte, il bunker saltò in aria. Partiti gli americani, Red Guardian tornò sul luogo dell’esplosione ma, nonostante lunghe ricerche, non fu in grado di ritrovare la cassaforte.

Sebbene fosse stato pesantemente criticato da Stalin per questo insuccesso, durante la Conferenza di Potsdam fu nominato sua guardia del corpo. Nella stessa occasione erano presenti anche Namor e William Naslund, nei panni del nuovo Capitan America II.

I tre supereroi riuscirono a sventare un piano criminale per uccidere Stalin, Churchill, e Truman. Avendo scoperto, grazie alla confessione ottenuta da uno dei sicari che erano stati inviati per assassinare i politici, che il piano prevedeva anche di far saltare in aria la sede della conferenza. Namor, Capitan America e Guardiano Rosso attaccarono cosi la base del leader dei congiurati, il generale Brinkhaus, e poterono limitare almeno in parte i danni dell’esplosione.

Poteri e abilità

Guardiano Rosso non possiede poteri o abilità sovrumane, è un formidabile atleta altamente qualificato. Possiede un’ottima tecnica nel combattimento corpo a corpo, ed è stato addestrato in tecniche di spionaggio dal KGB.

Detto questo, spero che questo racconto sulle origini di Red Guardian vi sia piaciuto… Ricordandovi che nei prossimi giorni la rubrica si arricchirà con tante nuove storie sui protagonisti del meta di Marvel Snap.

Articoli correlati: