Vex: ecco il trailer del nuovo campione di LoL

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Riot ha rilasciato da pochi minuti il nuovo trailer di Vex, campione che si andrà ad unire al roster di League Of Legends nelle prossime settimane. Purtroppo ancora non si sa nulla del suo kit nel dettaglio, ma nel video si possono ammirare le sue abilità.

Il nuovo trailer di Vex

Ecco il nuovo campione

Dopo qualche settimana di attesa, e dopo averla conosciuta durante l’evento della Rovina, oggi possiamo ammirare Vex all’interno di un teaser. Per quanto ancora non si conoscano molti dettagli sul kit del campione, nel video sono visibili le sua abilità.

Il suo gameplay sembra si basi sull’utilizzo corretto dell’Ombra che accompagna il campione, e che è la vera fonte di potere della piccola yordle tenebrosa. Sembra un kit molto “standard”, che non dovrebbe avere interazioni particolari o abilità completamente nuove come la resurrezione di Akshan.

Personaggio tenebroso ma non abbastanza

Quando Vex è stata introdotta durante l’evento della Rovina, ci è stata presentata come una yordle arrabbiata con il mondo, sempre depressa ed abbastanza cattiva con gli altri. Nel trailer diffuso si rivedono questi aspetti, ma ci aspettavamo qualcosa in più.

Infatti Vex è “cattiva”, ma non è realmente tenebrosa. E’ più una macchietta, un cattivo simpatico, troppo simile ai personaggi creati dalla Disney per capirci. Non è un vero villain capace d’incutere timore a causa delle sue azioni, ma piuttosto ispira tenerezza come Veigar.

Probabilmente era proprio questo lo scopo di Riot. Il team di desing non voleva regalarci un vero malvagio, ma bensì un personaggio tanto tenebroso quanto simpatico. Chiaramente è una scelta che scatenerà delle polemiche (come accade sempre), ma onestamente non ci sentiamo di voler condannare la scelta degli sviluppatori.

Non vediamo l’ora di conoscere meglio questa piccola yordle dal carattere peculiare, per capire ancora di più cosa l’abbia portata ad odiare ogni cosa le stia attorno (al di fuori di pochissime persone).

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701