Underworld Esports: conosciamo questa giovane realtà italiana

Underworld Esports: conosciamo questa giovane realtà italiana

Profilo di Rios
 WhatsApp

Nell’articolo di oggi vogliamo farvi conoscere, tramite una breve intervista, la giovane ed ambiziosa realtà italiana degli Underworld Esports. Questi ragazzi hanno tanti obiettivi in testa, e sanno come lavorare al meglio per poterli portare a termine.

Un contesto come il loro è proprio ciò che manca alla scena esportiva italiana, in quanto si dedicano a quel sub-strato competitivo amatoriale spesso snobbato. Le loro iniziative possono aiutare questa grossa fetta di community, che si ritrova spaesata in questo panorama difficile da navigare.

Ma non perdiamoci ulteriormente in chiacchiere e lasciamo la parola ai ragazzi che hanno dato vita questo splendido progetto.

Intervista ad Underworld Esports

Diamo il benvenuto alla Underworld Esports sulle pagine virtuali di Powned.it, è un piacere avervi qui! 

1) Siete una realtà giovane che ha delle belle idee in testa, ma magari molti dei nostri lettori non vi conoscono. Proprio per questo motivo, diteci chi siete. Cos’è, nel concreto, Underworld Esports? 

“Siamo una associazione sportiva dilettantistica che ha l’obbiettivo di formare e dare la possibilità a tutti di competere sia dal punto di vista formativo che dal punto delle competizioni stesse. Di fatto noi di Underworld diamo la possibilità ai nostri utenti/tesserati di partecipare a delle lezioni effettuate da player di spicco italiani, le quali hanno proprio lo scopo di  dare gli strumenti giusti per competere ai giocatori amatoriali, ma non solo. In aggiunta la nostra associazione organizza anche dei tornei, con una divisione in 3 leghe,  proprio per lo stesso motivo di prima. Dare a tutti gli strumenti per poter competere e magari diventare i proplayer del futuro.

2) Avete le idee abbastanza chiare in testa e, da come abbiamo potuto vedere, conoscete il mondo esports in maniera approfondita. Come pensate di poter far crescere il panorama italiano? I servizi che offrite potrebbero essere d’aiuto a quel substrato di pubblico amatoriale che vorrebbe competere ma non riesce a farlo? 

“Assolutamente si, anzi puntiamo esattamente a quella tipologia di pubblico. Perché ogni persona può competere ed allo stesso modo può performare l’importante è avere dedizione, impegno e soprattutto la conoscenza del gioco ed è quello che cerchiamo di trasmettere, come già detto prima, con i coaching che offriamo in modo tale da inculcare l’esperienza di quelle persone che hanno già avuto trascorsi in svariati tornei competitivi. Ma vogliamo anche dare la chance di dimostrare le proprie abilità e farsi notare tramite i nostri tornei e così creare una sorta di “campo di prova” per i player più talentuosi, in modo tale che possano trovare la strada nel competitivo italiano.

3) Qual è la caratteristica fondamentale che vi distingue da altri che hanno provato a fare quello che state facendo? Perché il vostro progetto potrebbe essere realmente vincente? Perché un normale giocatore dovrebbe affidarsi a voi? 

“Crediamo al momento di essere una fra le prime realtà, se non la prima, a fornire questi servizi in questa modalità, il format così non si è mai visto. Abbiamo una proposta che nessun altro sul mercato learning riesce a eguagliare. Inoltre già alle prime competizioni stiamo ottenendo risultati interessanti che ci fanno capire che la preparazione che forniamo è di alto livello.” 

4) Oltre a tutti i servizi di cui abbiamo parlato prima, avete anche alcuni team competitivi attualmente attivi nel panorama di League Of Legends. Cosa state facendo e quali sono i piani per il prossimo futuro? 

“Attualmente abbiamo un team che sta affrontano il Circuito Tormenta. L’obiettivo è arrivare nella parte alta della classifica. Sia per loro che per noi è la prima volta che esploriamo questo panorama e ce la stiamo mettendo tutta per fare sempre meglio, sia a livello di team che come associazione sportiva. Puntiamo ad arrivare un giorno a sfidare i top team italiani.”

5) Voi puntate chiaramente a far crescere il settore esports in Italia, anche se non è un’impresa semplice. Secondo voi, cosa manca nel nostro paese? Un progetto come il vostro potrebbe essere d’esempio per tutte quelle persone che vogliono buttarsi in questo mondo? 

“Bisogna precisare che il settore esports in Italia non è stato mai molto considerato proprio perché mancavano piccole realtà come la nostra che vogliano mettersi in gioco ed evidenziare quanto anche in Italia si possano organizzare eventi di questo tipo e che non siano solo per un piccola cerchia ristretta di persone, Underworld può puntare a fare in modo che i giocatori più volenterosi vengano messi in risalto grazie alle competizioni a cui parteciperemo.”

Tutti i link di Underworld Esports

Worlds 2022: Riot costretta a cambiare la sede delle semifinali

Worlds 2022: Riot costretta a cambiare la sede delle semifinali

Profilo di Rios
 WhatsApp

Nonostante manchi ancora molto tempo ai Worlds 2022, arrivano le prime modifiche alla schedule del torneo da parte di Riot. L’azienda è stata infatti costretta a cambiare la location delle semifinali del mondiale, spostandola da Toronto ad Atlanta.

Questo cambiamento si è reso necessario a causa delle stringenti regole canadesi in merito al COVID-19, che non avrebbero permesso a tutti i team di ottenere il visto in tempo. Sarebbe stato un problema non da poco per tutta l’organizzazione, che non può permettersi altri ritardi.

Fortunatamente Riot ha trovato un’altra sede in tempo, ed avrà tutto il tempo necessario per preparare a dovere tutto l’evento.

Cambio di sede per la semifinale dei Worlds 2022

Il comunicato di LoL Esports

Oggi, Riot Games ha annunciato che le semifinali del Campionato Mondiale di League of Legends si terranno nella State Farm Arena ad Atlanta, in Georgia. Sede degli Atlanta Hawks dell’NBA, la State Farm Arena si trova nel cuore del centro di Atlanta. Ed è circondata da una serie di attrazioni, ristoranti, parchi e alberghi di fama mondiale.

Inizialmente, le semifinali si sarebbero dovute svolgere nella Scotiabank Arena di Toronto. Ma poiché il COVID-19 ha allungato i tempi necessari per ottenere i visti di ingresso dal Canada e potrebbe creare ulteriori problemi ai viaggi internazionali durante il periodo dell’evento, Riot ha deciso di cambiare sede per dare alle squadre più possibilità di partecipare alle semifinali e alle finali dei Mondiali.

Le dichiarazioni di Naz Aletaha

“Siamo entusiasti di portare i Mondiali 2022 ad Atlanta e nella State Farm Arena come parte del nostro tour in varie città del 2022”, ha dichiarato Naz Aletaha, Responsabile globale eSport LoL. “Anche se sappiamo che questa notizia sarà una delusione per i nostri fan canadesi, ci auguriamo di poter portare anche lì un evento competitivo dell’eSport di LoL in futuro. Vogliamo ringraziare Toronto e la Scotiabank Arena per l’interessamento e per la comprensione.”

Il momento più importante per la stagione di LoL

I Mondiali costituiscono l’apice della competizione dell’eSport di LoL. Durante il torneo le migliori squadre di 12 regioni si sfidano per il titolo di campioni. L’evento si tiene alla fine della stagione regolare in una regione diversa ogni anno, e vede 24 squadre delle 12 leghe professionali di Riot partecipare a un torneo della durata di un mese per incoronare la migliore squadra del mondo. Il Campionato Mondiale 2021 ha superato tutti i precedenti record di spettatori, con un picco di oltre 73,86 milioni di spettatori in contemporanea in tutto il mondo e una media di oltre 30,6 milioni di spettatori al minuto (AMA).

Le dichiarazioni di Alyson Griffin, vice presidente del marketing di State Farm

In quanto sponsor degli eventi internazionali dell’eSport di League of Legends, della League of Legends Championship Series (LCS) e della State Farm Arena stessa, siamo molto felici per la coincidenza fortunata di avere i Mondiali 2022 proprio ad Atlanta“, ha dichiarato Alyson Griffin, vice presidente del marketing di State Farm. “Il nostro rapporto con Riot e con la community del gaming continua ad evolversi e LoL ha fatto anche parte del nostro recente State Farm Gamerhood Challenge. Siamo ansiosi di vedere le migliori squadre e i fan di tutto il mondo riuniti qui questo autunno.

La nuova schedule dei Worlds 2022

  • Play-In: Mexico City, Mexico
  • Gruppi & quarti di finale: New York, New York
  • Semifinali: Atlanta, Georgia
  • Finali: San Francisco, California

Informazioni a proposito di date e vendita biglietti verranno condivise più avanti nel Corso dell’estate

Crownshot finisce nei guai: sospeso per due giornate dalla LFL

Crownshot finisce nei guai: sospeso per due giornate dalla LFL

Profilo di Rios
 WhatsApp

Quando si è un atleta (esportivo o sportivo) si hanno sempre molti riflettori puntati addosso, anche quando non si sta esercitando la propria professione. Lo ha imparato a sue spese Juri Vips (ex pilota junior del team Red Bull in F1), ed adesso anche Cronwshot è finito nei guai.

Il giocatore del Team BDS Academy, infatti, è stato sospeso per due giornate dalla LFL, a causa del linguaggio tossico usato in soloQ. Il giocatore salterà due match importanti, e costringerà xMatty (che gioca in LEC con i BDS) a prendere il suo posto.

Una situazione davvero brutta per il team e per il giocatore, che probabilmente dovrà anche scusarsi pubblicamente per ciò che ha fatto.

Crownshot sospeso dalla LFL

Il comunicato del team

Secondo quanto riportato dal comunicato diffuso dal Team BDS sui social, Crownshot è stato sospeso direttamente da Riot Games fino al primo luglio, e sarà costretto a saltare ben due match della LFL (il campionato francese di League Of Legends).

Il tiratore sloveno ha tenuto un comportamento negativo in soloQ, sfoggiando un linguaggio non tollerato in nessun modo e forma da Riot. La squadra non ha specificato i motivi precisi che hanno portato alla sospensione, ma secondo LS questa situazione si è venuta a creare perché Crownie ha insultato alcuni giocatori definendoli delle “scimmie”.

Chiaramente la versione di LS non è ufficiale ed attualmente non può essere verificata, ma ci fa capire un minimo i contorni di tutti la vicenda. Il Team BDS, inoltre, ha condannato aspramente l’accaduto, dichiarando che saranno presi ulteriori provvedimenti se necessario.

BDS Academy dovranno quindi fare a meno del loro tiratore titolare, ma avranno comunque un solido sostituto su cui contare. Infatti sarà xMatty a prendere il posto di Crownshot durante queste due partite, che tornerà in LFL con un bel bagaglio d’esperienza accumulato in LEC.

Patch 12.13: in arrivo importanti buff per Taliyah ed Evelynn

Patch 12.13: in arrivo importanti buff per Taliyah ed Evelynn

Profilo di Rios
 WhatsApp

Riot Phroxzon ha ufficialmente svelato, in anteprima su Twitter, tutte le modifiche che vedremo nella patch 12.13. Questo aggiornamento porterà delle novità molto importanti sulla Landa degli Evocatori, ma arriverà con una settimana di ritardo (12 luglio) a causa della patch 12.12b.

Quindi dovremo attendere ancora per avere tra le mani i buff di Taliyah ed Elise, il nuovo campione Nilah ed anche l’attesissimo mid-scope update di Sivir. Nonostante questo, possiamo dare un’occhiata ai numeri e farci così un’idea su come cambierà il meta.

Quindi non perdiamoci in ulteriori chiacchere ed andiamo a leggere tutti i dati messi a disposizione dal team di bilanciamento di League Of Legends.

Anteprima completa della patch 12.13

Campioni buffati

Renekton

Dominus (R)

  • Aggiunto un 10% di ratio sull’AD bonus

Elise

Statistiche base

  • HP di base aumentati da 625 a 650
  • Crescita della salute aumentata da 107 a 109
  • Armatura aumentata da 27 a 30

Neurotossina/Morso velenoso (Q)

  • Danno base della Q in forma umana aumentato da 40/70/100/130/160 a 40/75/110/145/180

Evelynn

Ombra del demone (P)

  • Cura per secondo aumentata da 15-75 (in base al livello) a 15-150 (in base al livello) (cura totale non modificata)

Fascino (W)

  • Riduzione della resistenza magica aumentata dal 25-35% al 35-45%

Ultima carezza (R)

  • Ora “imposta” la passiva ad 1.25 di cooldown

Fiddlesticks

Terrore (Q)

  • Durata del fear aumentata da 1/1.25/1.5/1.75/2s a 1.25/1.5/1.75/2/2.25s

Tempesta di corvi (R)

  • Danno totale aumentato da 625/1125/1625 (+225% AP) a 750/1250/1750 (+250% AP)

Kled

Tagliola con corda (Q)

  • Ratio dell’AD bonus aumentato dal 60% (120% Q2) al 65% (130% Q2)

Tendenze omicide (W)

  • Tempo di ricarica diminuito da 12/10.5/9/7.5/6s a 11/9.5/8/6.5/5s

Karthus

Statistiche base

  • Armatura aumentata da 18 a 21
  • Crescita della salute aumentata da 101 a 110

Taliyah

Raffica filettata (Q)

  • Danno aumentato da 40/60/80/100/120 a 45/65/85/105/125
  • Costo in mana diminuito da 60/65/70/75/80 a 55/60/65/70/75
  • Danno bonus sui mostri diminuito da 30 a 25
  • (NOVITA’) Ora la Q2 stunna i mostri della giungla

Muro della tessitrice (R)

  • Non va più in cooldown quando Taliyah colpisce i lumi e le trappole

Galio

Venti di guerra (Q)

  • Danno per tick sugli HP massimi aumentato dal 2%+(0.66% ogni 100 AP) a 2.5% (+1% ogni 100 AP)

Vex

Spettropulsar (Q)

  • Tempo di ricarica diminuito da 9-5s a 8-4s
  • Ratio AP aumentato dal 60% al 70%

Master Yi

Statistiche base

  • Range dell’attacco base aumentato da 125 a 175

Colpo alpha (Q)

  • Quando la durata di Colpo Alpha finisce si può scegliere in quale direzione apparire rispetto al bersaglio selezionato

Meditazione (W)

  • Tempo di ricarica diminuito da 28s a 9s
  • Costo in mana modificato da 50 a 40+6% del mana massimo ogni secondo
  • Durante i primi 0.5 secondi della durata dell’abilità Master Yi ottiene il 90% di riduzione danni
  • La riduzione dei danni permane per 0.5 secondi anche se la durata della W viene interrotta

Olaf jungle

Statistiche base

  • Rigenerazione salute diminuita da 8.5 (0.9 di crescita) a 6.5 (0.6 di crescita)

Rabbia del berserker (P)

  • Velocità d’attacco bonus massima aumentata da 40-100% (in base al livello) al 60-100% (in base al livello)

Ascia turbinante (Q)

  • Costo in mana aumentato da 40-60 a 50-70

Campioni nerfati nella patch 12.13

Corki

Mitragliatrice gatling (E)

  • Ratio AD aumentato dal 10% al 15%

Fuoco di sbarramento (R)

  • Danno diminuito da 90-160 (+15-75% AD)(+20% AP) a 80-150 (+15-75% AD)(+12% AP)

Volibear

Schianto tonante (Q)

  • Velocità di movimento diminuita dal 10/14/18/22/26% al 8/12/16/20/24%
  • Danno base diminuito da 20/40/60/80/100 a 10/30/50/70/90

Furia dilaniante (W)

  • Ratio sugli HP bonus diminuito dal 6% al 5%
  • Danno base diminuito da 10/35/60/85/110 a 5/30/55/80/105

Spaccacielo (E)

  • Danno percentuale sugli HP massimi diminuito dal 11/12/13/14/15% al 9/10/11/12/13%
  • Cap del danno sui non campioni diminuito da 750 a 650

Aggiustamenti ai campioni nella patch 12.13

Gwen

Statistiche base

  • Crescita della rigenerazione HP aumentata da 0.55 a 0.9 per 5s

Zac, Zac (Q)

  • Danno base per sforbiciata aumentato da 9-21 a 10-26
  • Danni finali della sforbiciata aumentati da 45/60/75/90/105 (+25% AP) a 60/80/100/120/140 (+35% AP)
  • Danno puro della parte centrale dell’abilità diminuito dal 100% al 75%
  • Danno sui minion diminuito dal 100% al 75%
  • I minion sotto il 20% della salute subiscono il 1000% di danno bonus e non danno ridotto

Sacra nebbia (W)

  • Durata diminuita da 5s a 4s
  • Resistenze bonus aumentate da 12/14/16/18/20 (+5%) a 17/19/21/23/25 (+7%)

Drittofilo (E)

  • Tempo di ricarica aumentato da 13/12/11/10/9s a 13/12.5/12/11.5/11s
  • Danno magico bonus aumentato da 10 (+15% AP) a 15 (20% AP)
  • Rimborso del tempo di ricarica cambiato dal 50% al 25/35/45/55/65%
  • Range bonus aumentato da 50 a 75

Ricamo fatale (R)

  • Danno per ago aumentato da 30/55/80 (+8% AP) a 35/65/95 (+9% AP)
  • Per “sbloccare” i cast successivi non servirà colpire un campione nemico ma si “sbloccherà” in automatico dopo 1.5s

Il mid-scope update di Sivir nella patch 12.13

Statistiche base

  • Mana diminuito da 325 (+50) a 300 (+40)
  • Crescita del mana diminuita da 50 a 40
  • Rigenerazione mana al secondo diminuita da 1.6 (+0.18) a 1.2 (+0.16)
  • AD diminuito da 63 a 58
  • AD per livello aumentato da 3 a 3.3
  • HP di base diminuiti da 632 a 600
  • Velocità d’attacco per livello aumentata da 1.6% a 2%

Gioco di gambe (P)

  • Durata cambiata da: dura 2 secondi a decade in 1.5s
  • Guadagno della velocità di movimento aumentato da 45-60 a 55-70

Lama boomerang (Q)

  • Danno base cambiato da 35-95 a 25-85
  • Ratio tAD cambiata da 0.7-1.3 a 0.8-1.0
  • Tempo di ricarica aumentato da 7s a 12-8s
  • Tempo di cast cambiato da 0.25 a 0.25-0 (scala con la velocità d’attacco)
  • Ora l’abilità scala con il colpo critico fino ad un massimo del 50% di danno bonus
  • Costo in mana diminuito da 70-110 a 55-75
  • Velocità del missile cambiata da 1350 a 1450 (quando va verso i nemici) e 1200 (quando va verso Sivir)

Colpo di rimbalzo (W)

  • Durata del buff cambiata da 3 attacchi base a 4 secondi
  • Ora ha un bonus del 20-40% sulla velocità d’attacco
  • Rimbalzi massimi diminuiti da “infiniti” a 8 per ogni volta che si attiva l’abilità
  • Ora può rimbalzare anche sui bersagli già colpiti ma cercherà sempre i bersagli “nuovi” (non colpiti)
  • tAD cambiato da 0.3-0.9 a 0.3-0.5
  • Range bonus aumentato da 450 a 500
  • Costo in mana diminuito da 75 a 60
  • Velocità del missile di rimbalzo aumentata da 700 a 1000

Scudo incantato (E)

  • Non rimborsa più mana
  • Ora cura Sivir per (0.6-o.8 tAD)+(0.5 AP)
  • Attiva Gioco di gambe (P)
  • Tempo di ricarica aumentato da 22-10 a 22-14

Caccia grossa (R)

  • Tempo di ricarica diminuito da 120-80s a 100-70s
  • Velocità d’attacco bonus rimossa
  • Velocità di movimento bonus immediata rimossa
  • Durata aumentata da 8s a 8-12s
  • Velocità di movimento data agli alleati ed a Sivir immutata (20-30%)
  • Si refresha dopo aver ottenuto un’eliminazione (uccisione o assist)
  • Gli attacchi base messi a segno durante la suprema riducono il tempo di ricarica delle abilità di Sivir di 0.5 secondi

Buff di sistema nella patch 12.13

Lama crepuscolare di Draktharr/Artiglio del predatore/Eclissi

  • Passiva mitica: +5 di velocità di movimento per ogni oggetto leggendario

Eclissi

  • Attivazione del danno per i campioni ranged diminuito dal 6% degli HP massimi al 3% degli HP massimi

Aggiustamenti di sistema

Annientatore divino

  • Danno della Fulgore diminuito dal 12% degli HP massimi al 6% degli HP massimi (+125% AD base)
  • Cura cambiata dal 6%/3% al 65% del danno pre-mitigato