Tristana: scoperto uno stranissimo bug

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un utente del celebre social network Reddit ha postato una sua clip, in cui mostra uno nuovo e strano bug che caratterizza il gameplay di Tristana. Fino ad ora nessuno si era mai reso conto di questo difetto che, se abusato, potrebbe condizionare l’andamento delle partite.

Il nuovo bug di Tristana

Spiegazione del bug

Come si può notare chiaramente dal video postato, il bug di Tristana coinvolge la sua abilità chiamata Salto del Razzo (W). Il campione, una volta utilizzata la spell, rimane nel punto più alto del salto, non tornando più sul livello normale della Land degli Evocatori.

Il giocatore autore di questa clip non ha trovato alcuna soluzione a questo bug, ed è stato costretto a giocare in quella condizione per tutta la partita. Prendere una kill, resettare l’abilità, recallare o livellare non sono serviti, all’autore del video, per ritornare ad una condizione normale di gameplay.

Per lo meno il modello di Tristana rimane normalmente visibile sia per gli alleati che per i nemici, ma comunque risulta essere un grossissimo malus per chi gioca il campione in questione.  Infatti, il bug, è visibile solo ai giocatori a cui appare e quindi non è un qualcosa di generalizzato per chiunque. Comunque sembra il bug sia stato triggerato, almeno in questo caso, dal Fuochino Fuochino (E) di Jinx.

I guess you could say my Tristana gameplay is pretty high level… from leagueoflegends

Come risolvere?

Al momento non ci sono comunicazioni di Riot in merito, che pare non essere consapevole di questa problematica legata ad i singoli client di gioco. Come detto in precedenza, il bug non è visibile a tutti i giocatori in partita, ma solamente a chi sta giocando proprio Tristana.

Per ora nessuno ha trovato una soluzione efficace per questo problema che, una volta presentatosi, non andrà via per il resto della partita. Un altro utente Reddit ha riferito di aver risolto il bug recallando, ma lo stesso si è ripresentato subito aver utilizzato il Salto del Razzo un’altra volta.

Speriamo che Riot si accorga presto di questa problematica, che potrebbe condizionare le partite dei giocatori che fanno affidamento sulla loro Yordle preferita.

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701