Misfits Academy e Fnatic Academy conquistano il torneo di promozione per le EULCS

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

I Misfits Academy e i Fnatic Academy hanno vinto i loro game nei playoff delle challenger series, conquistandosi così lo spot per il torneo di qualificazione per il summer split delle EULCS.

In una splendida serie i Misfits hanno battuto lo Shalke 04, nettamente favoriti alla vigilia dopo aver concluso il regular split imbattuti. In questi giorni è circolata la notizia che, dopo questo fallimento, lo Shalke potrebbe smettere di investire nel settore competitivo di League of Legends.

Altro team calcistico che ha fallito l’accesso al promotion tournament delle EULCS è il PSG guidato da Yellowstar. In una serie di 5 game hanno perso contro l’Academy dei Fnatic, che sono riusciti a sorprendere gli avversari con uno strano pick di Akali per la corsia superiore. Anche il PSG come lo Shalke 04 sta riflettendo seriamente sulla possibilità di smettere di investire nel settore eSports.

Le due academy sfideranno l’ultimo team dei due gironi di questo split di EULCS (già matematicamente Origens e Giants). I due tra questi 4 team che vinceranno due partite conquisteranno l’accesso alla massima serie per il prossimo split. Nel caso in cui le academy riusciranno a conquistare il posto per le EULCS saranno forzate a vendere il loro spot, visto che, nuovi regolamenti Riot alla mano, le organizzazioni non possono più avere due team nello stesso torneo.

Lo Shalke 04 e il Paris Saint-Germain saranno due dei sei team del prossimo Summer Split delle EUCS, insieme alle due squadre che perderanno il torneo di promozione. Loro proveranno a conquistare l’accesso alla massima serie per il 2018, sempre che non decidano di vendere il loro spot decidendo di non investire ulteriormente nel competitive di League of Legends.

La community

Fai crescere la community italiana, entra nel gruppo FB: logo_extended_black


Misfits Academy e Fnatic Academy conquistano il torneo di promozione per le EULCS
Giuliano "Yushiiko" Maenza

Ex-giocatore agonistico di calcio, negli eSports ho ritrovato tante di quelle componenti che mi hanno fatto innamorare proprio di questo sport. Seguo il competitive di League of Legends da ormai quattro anni e gioco, divisione scapoli e ammogliati, da cinque. Laureato triennale con una tesi sugli eSports e Twitch.TV, attualmente studio Marketing & Digital Communication a Roma per la magistrale.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701