LEC: Fnatic e G2 si scaldano in vista del derby d’Europa

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Fnatic G2 Esports sono, ormai, pronti per gettarsi a capofitto nel derby della LEC. Dopo la prima giornata di riscaldamento, le due squadre si affronteranno in un match che sarà durissimo e spettacolare. All’andata hanno vinto gli arancio-neri, che rimangono i favoriti anche in questo caso.

Il derby della LEC

Fnatic in forma smagliante

In queste settimane passate, abbiamo imparato a conoscere i Fnatic, e ci siamo abituati al loro rinnovato stile di gioco, più coeso e spesso dominante. La squadra è riuscita a compattarsi dopo uno spring split più che deludente, guidata dalla leadership di Bwipo dalla jungle.

Anche l’ingresso di Adam nel roster, vero e proprio rookie in questa LEC, ha dato dei nuovi spunti visto che il ragazzo si atteggia già come un veterano. Non ha mai paura di rischiare la giocata, non ha mai paura di morire pur di essere utile al suo team nei momenti cruciali.

La corsia centrale e quella inferiore, si confermano delle solidissime certezze, con un Hylissang totalmente ritrovato e capace di chiudere nell’armadio il gemello cattivo Intissang.

Il game giocato ieri contro gli Astralis, ha confermato la forma smagliante dei Fnatic, capaci di costruire un macro-game asfissiante, corredato da alcune giocate singole veramente spettacolari. Gli arancio-neri hanno bisogno di vincere questa partita, per poter rimanere in cima alla classifica del campionato.

G2 in lenta ripresa

Il summer split dei G2 Esports non è stato, almeno fino ad ora, molto semplice da decifrare. La squadra ha attraversato e sta attraversando un periodo di rinnovamento generale, dovuto anche all’arrivo di coach Nelson. Gli ex campioni della LEC hanno accumulato diverse sconfitte, mostrando un livello di gioco piuttosto basso, al momento inferiore rispetto a quello dei Fnatic.

Nel derby d’andata, Rekkles e compagni, sono stati distrutti dai rivali storici con una performance a dir poco dominante su ogni fronte. Nonostante questo, però, gli spagnoli sono riusciti a farsi forza, a rialzarsi ed a ritrovarsi dopo una lunga serie di sconfitte.

La squadra è in netta ripresa in termini di risultati, ma ancora ci sono diverse imperfezioni che devono essere limate. Anche nella partita di ieri, i G2, hanno commesso diversi errori di comunicazione, sprecando risorse inutili in momenti chiavi della partita. La gestione dei fight è ancora piuttosto lacunosa e confusionaria, perciò potrebbero avere delle grosse difficoltà contro i Fnatic, che basano la loro forza proprio su questo aspetto.

G2 Esports sono sfavoriti, sulla carta, ma sappiamo bene quanto conti per loro la vittoria nel derby della LEC. Proveranno a tirare fuori quel qualcosa in più, per provare a mettere i bastoni tra le ruote alla corazzata arancio-nera.

Immagine di copertina via LoL Esports


LEC: Fnatic e G2 si scaldano in vista del derby d’Europa
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701