LCS: accordo trovato tra G2 e C9 per la cessione di Perkz

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nei giorni scorsi abbiamo parlato della situazione di Perkz, deciso ormai a lasciare i G2 Esports per tornare a giocare midlane. Fino a ieri notte le cose sembravano abbastanza confuse, con molti team che aspettavano la decisione del team spagnolo e del giocatore croato. Alla fine, secondo quanto riportato da Jacob Wolf su twitter, l’avrebbero spuntata i Cloud 9, pronti ad investire una cifra importante per portare il ragazzo in LCS.

Un altro talento vola in LCS

Le cifre dell’accordo

Prima di procedere con la discussione sulle cifre di questo accordo, vi ricordiamo che ogni trattativa (o presunta tale) non sarà ufficializzata fino al 16 novembre, perciò tutto potrebbe cambiare da qui fino a quel giorno. Secondo quanto si apprende dalle fonti provenienti dal Nord America, Cloud 9G2 Esports avrebbero raggiunto un accordo verbale per la cessione del giocatore, sulla base di una cifra che si aggira attorno ai 5 milioni di euro. Se le cose dovessero rivelarsi vere, questo sarebbe il trasferimento più costoso della storia di League Of Legends. Inoltre, Perzk, andrà a percepire uno stipendio mostruoso, e potrebbe superare anche il suo collega Jensen in forza al Team Liquid.

Cosa succederà a Nisqy?

Il roster dei Cloud 9 vanta dei grandissimi talenti al suo interno, ed il ruolo di midlaner è attualmente occupato da Nisqy, celebre midlaner belga che ha ottenuto buoni risultati nella sua carriera in LCS. Allo stato attuale delle cose, non crediamo che il ragazzo accetterà di passare una stagione intera in panchina e, forse, potrebbe trovare un posto in quegli Evil Geniuses che hanno scaricato Jiizuke. In questo caso stiamo solo ipotizzando, ma sarebbe un trasferimento ideale per un giocatore interessante ed ancora giovane.

Chi sarà il nuovo botlaner dei G2?

Se la trattativa dovesse ufficializzarsi nei prossimi giorni, davanti a noi si aprirà un periodo di mercato abbastanza intenso per i G2 Esports, che dovranno riempire il vuoto lasciato da Perkz. Chiaramente non sarà facile sostituirlo, in quanto il croato è una bandiera del team oltre che un ottimo giocatore. Alcune voci parlano di un interesse per Rekkles, ma al momento pare assolutamente improbabile, dato che i rapporti tra le due squadre non sono idilliaci. Inoltre, lo svedese, è l’uomo immagine dei Fnatic che non lo lasceranno andare via così facilmente.

Immagini via LoL Esports


LCS: accordo trovato tra G2 e C9 per la cessione di Perkz
Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701