Jankos fornisce dei dettagli interessanti sulle scrim dei G2

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Tra pochissime ore ripartirà la LEC, il campionato europeo di League Of Legends. Prima di questo grande evento, però, Jankos (jungler dei G2) ha voluto darci qualche informazione sull’andamento delle scrim del team. La squadra vuole riprendersi il trono d’Europa, ma la scalata sarà molto dura.

Jankos parla dell’andamento delle scrim dei G2 Esports

Questione di winrate

Durante una recente diretta andata in onda su TwitchJankos ha risposto ad alcune domande provenienti dalla sua chat. Un utente, nello specifico, ha chiesto al polacco come stessero andando le scrim (partite di allenamento). Il jungler non si è risparmiato, ed ha svelato il winrate totale della squadra.

ENG

“Around 50%. We don’t actually win most of our scrims. It’s not a bad win rate, it’s not great, it’s just fine.”

ITA

“Attorno al 50%. Effettivamente non vinciamo tutte le nostre scrim. Non è un brutto win rate, ma non è nemmeno un granché, è solo ok.”

Il lavoro di Nelson

Nonostante la terribile delusione arrivata durante lo spring split, i G2 Esports hanno deciso di non cambiare nulla all’interno del roster, concentrandosi sul potenziare il coaching staff. Durante i playoff, infatti, le difficoltà nell’adattarsi ad un nuovo meta sono state abbastanza chiare. Il team ha mostrato molte lacune, finendo per perdere quello che doveva essere un altro trofeo vinto per loro.

Proprio per evitare altre situazioni del genere, è stato preso lo strategic coach Nelson, che dovrà dare una mano al buon Grabbz. Jankos si è espresso anche in merito al lavoro del nuovo allenatore, che starebbe dando una nuova visione del gioco al team spagnolo.

ENG

“I’m really happy with Nelson. I think he’s giving us some good ideas about how to play better. So even though the winrate it’s 50%, i’m pretty happy with the way how we are improving. Keep in mind that we don’t scrim with bad teams, so our 50% it’s against good teams. Bad teams are basically the bottom five of the LEC.”

ITA

“Sono molto contento con Nelson. Credo che ci stia dando qualche buona idea su come giocare meglio. Quindi anche se il nostro winrate è al 50%, sono molto felice per il modo in cui stiamo migliorando. Tenete a mente che non facciamo scrim contro i team deboli, quindi il nostro 50% viene dalle partite giocate contro i team forti. I team deboli sono le ultime cinque della LEC.”

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701