EU Masters 2021: un’altra brutta sconfitta per i Macko

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Non procede bene il cammino dei Macko Esports all’interno dell’EU Masters 2021. Gli spagnoli degli UCAM hanno devastato i campioni del PG Nationals, incapaci di rispondere ad una draft e ad un macro nettamente migliori. La squadra deve riprendersi al più presto, in quanto domani ci sarà un altro scontro decisivo per la qualificazione.

La secondo sconfitta dei Macko nell’EU Masters 2021

Errori troppo gravi

E’ brutto dire che i Macko abbiano perso la partita in draft, ma purtroppo così è stato. I campioni in carica del PG Nationals hanno concesso troppi meta agli avversari, favorendo la loro esecuzione pulitissima. Galeotto il first pick di Kai’Sa, che ha lasciato Jinx nelle mani degli UCAM.

Inoltre, durante la partita, la squadra ha commesso diversi errori gravi nelle fasi di linea e nelle rotazioni sugli obiettivi. I Macko sono stati pesantemente puniti dagli spagnoli, che non gli hanno lasciato nemmeno le briciole. Se pensate che gli italiani hanno ottenuto solo 2 kill in tutta la partita, potete facilmente capire quanto il match sia stato senza storia.

UCAM incontenibili

Macko hanno commesso tanti errori, è vero, ma gli UCAM sono stati dei veri rapaci. Hanno imposto il loro gioco su tutta la mappa, tagliando fuori gli avversari da ogni tipo di risorsa. Forti di una draft nettamente migliore, i campioni spagnoli sono stati capaci di demolire ogni tipo di resistenza.

La Jinx di Rafitta ed il Thresh di Plasma hanno dominato la corsia inferiore, risultando il fattore chiave nella vittoria del proprio team. Ma oltre loro, tutta la squadra ha giocato divinamente, mostrando una comunicazione ed una pulizia di gioco di livello altissimo.

Ora si complica la situazione generale dei Macko, che dovranno per forza vincere i prossimi match per poter contestare la qualificazione. Gli Illuminar (avversari di domani) ed i Mouse sono comunque degli ossi duri, ma i campioni del PG Nationals potranno giocarsela fino alla fine.

Fonte immagine di copertina: pagina twitter dei Macko Esports

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701