EU Masters 2021: girone d’andata senza punti per i Macko

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si conclude nel peggiore dei modi il girone d’andata dei Macko Esports in questo summer split dell’EU Masters 2021. Il team italiano non è riuscito a guadagnare nemmeno un punto, collezionando soltanto tre sconfitte su tre partite giocate. C’è ancora il girone di ritorno da disputare, ma la qualificazione sembra ormai improbabile.

Macko senza vittorie nel girone d’andata dell’EU Masters 2021

Non bastano le buone prestazioni

Già ieri avevamo parlato molto bene delle partite dei Macko che, anche nelle sconfitte, avevano mostrato delle prestazioni di livello. Purtroppo, quando giochi in Europa, la differenza importante si sente sulle piccolezze e nell’esperienza dei giocatori.

Il match giocato contro i Karmine Corp (campioni in carica del torneo), ha dimostrato quanto di brutto e di bello visto nei giorni scorsi. I campioni del PG Nationals hanno fatto il loro gioco, hanno trovato delle buone iniziative, si sono ripresi dopo un early game sofferto, ma non è bastato per vincere la partita.

I giocatori dei KC hanno fin troppa esperienza, hanno quella giusta malizia sportiva utile per capitalizzare anche sui minimi errori (Cabochard è un ex LEC così come Saken). E’ proprio questo che manca ai nostri ragazzi. Non è la tecnica, il macro o la creatività, ma l’esperienza nel saper gestire le varie situazioni della partita.

Serve un miracolo

Con la sconfitta subita per mano dei Karmine Corp, i Macko Esports portano a tre la loro collezione di sconfitte nel girone d’andata di questo EU Masters 2021. Gli italiani non hanno vinto nemmeno una partita delle tre disputate, e si trovano ora in una situazione più che disperata.

La qualificazione è ancora possibile, sia chiaro, ma con le premesse viste in questi giorni ci sembra assolutamente improbabile. Già nello scorso split del torno i Macko avevano iniziato in questo modo, per poi risvegliarsi di colpo ma senza riuscire a conquistare la qualificazione.

Questa volta è ancora più dura, i team del girone sono molto più forti, ed hanno dimostrato un livello d’esperienza nettamente superiore rispetto ai campioni del PG Nationals. La speranza è sempre l’ultima a morire, è vero, ma il futuro dei Macko nell’EU Masters 2021 è appeso ad un filo sottilissimo. L’appuntamento rimane fissato a sabato pomeriggio dalle 16:30.

Fonte immagine di copertina: pagina Twitter dei Macko Esports

Mario "Rios" Cristofalo

Sono un appassionato di videogiochi sin da quando ne ho memoria. La mia crescita è stata caratterizzata delle console Nintendo (grazie ai Pokèmon), e poi dall'esplosione di Xbox anche in Italia. Nel 2018, però, mi sono avvicinato al mondo di League Of Legends di cui mi sono perdutamente innamorato. Ad oggi mi occupo di LoL, ma anche di tutto ciò che è interessante nel mondo videoludico e tech in generale. Per info e collaborazioni: [email protected]

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701