Ask Riot: i nuovi champions dovrebbero essere disabilitati in ranked?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Molto spesso si vede i giocatori selezionare i nuovi campioni in ranked senza averli mai provati prima, causando non pochi problemi ai compagni di squadra. Per risolvere questo problema la Riot sta ascoltando i players e sta pensando a un sistema simile a quello della blizzard, con cui i nuovi champions verrebbero disabilitati per una settimana dal rilascio nel gioco competitivo.

Un’altra soluzione che la Riot desidera sperimentare è quella per cui bisogna aver giocato un determinato numero di partite non classificate con un determinato campione prima di poterlo selezionare in ranked. Questo sistema darebbe ai giocatori del tempo per imparare i nuovi eroi e i loro punti di forza prima di poterli selezionare nel gioco competitivo e rischiare di rovinare l’esperienza ad altri giocatori. Sotto questo punto di vista anche il nuovo sistema di allenamento introdotto con il nuovo client potrebbe aiutare i giocatori a prendere confidenza con i nuovi campioni prima di sceglierli in ranked.

Questo risolverebbe anche il problema principale che affligge i giocatori all’uscita di un nuovo campione. I giocatori infatti cercano di risolvere il problema dell’inesperienza bannando nei primi game dall’uscita i nuovi campioni. Questo ha ovviamente degli effetti negativi nelle draft phase delle partite, portando i team a dei ban fissi che rischiano di lasciare “open” altri champion più forti e pericolosi.

Personalmente apprezzo l’attenzione che quotidianamente la Riot dimostra nei confronti delle richieste dei player, cercando di risolvere pian piano tutti quei piccoli problemi che affliggono i giocatori, non solo agli elo più alti. Una regolamentazione della possibilità di selezionare i nuovi champion secondo me è necessaria, a maggior ragione arrivati ad una situazione in cui ci sono così tanti campioni, e sopratutto così tanti campioni che vanno bannati. Vedremo come la Riot deciderà di affrontare e risolvere il problema nei prossimi mesi.

E voi cosa ne pensate?

La community

Fai crescere la community italiana, entra nel gruppo FB:    

 


Ask Riot: i nuovi champions dovrebbero essere disabilitati in ranked?
Giuliano "Yushiiko" Maenza

Ex-giocatore agonistico di calcio, negli eSports ho ritrovato tante di quelle componenti che mi hanno fatto innamorare proprio di questo sport. Seguo il competitive di League of Legends da ormai quattro anni e gioco, divisione scapoli e ammogliati, da cinque. Laureato triennale con una tesi sugli eSports e Twitch.TV, attualmente studio Marketing & Digital Communication a Roma per la magistrale.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701