ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

TempoDeathrattle, ecco il Rogue di Lifecoach!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Lifecoach ha recentemente disputato un’ottima sessione di gioco in streaming con un caratteristico TempoDeathrattle Rogue all’interno del quale trovano spazio diverse creature armate di Rantolo di Morte ma che è privato dei due indiscussi protagonisti di ogni lista di questo tipo: Sylvanas Ventolesto e N’Zoth.

Questo mazzo necessita per la sua costruzione di circa 5000 Polveri Arcane e fa affidamento sulle due creature leggendarie Edwin Vancleef, assolutamente insostituibile in un tipo di lista come quella qui presentata, e Thalnos che è invece sostituibile, pur non garantendo la stessa efficacia, con un Coboldo Geomante.

Imponente ovviamente la sezione rimozioni che, come ogni deck Rogue che si rispetti, ci garantirà un numero quasi illimitato di risposte da dare al nostro avversario…il tutto perfettamente gestito dalla presenza di due Banditore di Meccania che ci metteranno nelle condizioni di ciclare il mazzo alla ricerca della più giusta e ragionevole soluzione per meglio concludere il match.

agente dell'IR 7

Indiscutibilmente protagonista in un periodo che segna la fine di un’importante stagione Hearthstoniana (come tutti saprete fra pochi giorni inizierà ufficialmente il periodo “Karazhaniano della Locanda”) non possiamo non consigliare questa lista a tutti i giocatori che amano lo stile di Valeera e vogliono mettersi alla prova con alcune delle creature “rantolate” più forti del gioco!

Vi auguriamo un buon divertimento ed una buona scalata community!

Clicca qui per il Rogue TempoDeathrattle di Lifecoach!


TempoDeathrattle, ecco il Rogue di Lifecoach!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701