ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Stregone in ascesa nella Locanda con 3 archetipi: il Control, il Cubelock e lo Zoo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In queste prime settimane dall’avvento dei nerf abbiamo assistito al solito, prevedibile e divertentissimo caos “post bilanciamento” in cui ogni avventore della Locanda si è impegnato alla ricerca del nuovo “mazzo più forte” della ladder.
In questo periodo instabile, tra gli altri si è indiscutibilmente confermato Gul’Dan, sia come eroe di un dato archetipo, sia come classe vera e propria. Questo perché negli ultimi giorni è stato impossibile non notare come diverse varianti dello Stregone siano riuscite a conquistare un pezzo di pubblico, forti del loro gioco e dell’incredibile competitività di cui sono munite.

Tra tutte hanno dato prova di avere una marcia in più tre versioni dello Stregone: la versione Control classica, quella del Cubelock ed infine anche una più aggressiva…la versione dello Zoolock.
Proprio riguardo l’ultima citata, il celebre Fr0zen ha anche recentemente dato un suo contributo in merito ad una questione che spesso in questi ultimi giorni abbiamo visto discussa all’interno della community: “Zoolock con o senza Gul’Dan il Razziasangue“?

Zoo Warlock NO DK di Fr0zen  3800
DK Zoo Warlock da Legend di Fr0zen  4600

In questo approfondimento abbiamo voluto riportare entrambe le liste giocate e proposte da Fr0zen…liste che si presentano a noi come molto simili quando non “quasi uguali” e differenziate unicamente dal fatto che la lista “DK” è armata con una copia di Gul’Dan il Razziasangue ed una della Spira Letale mentre quella non DK sostituisce al posto delle carte sopracitate due copie del Granchio Affamato.
E’ molto complesso comprendere quale delle due liste possa avere maggiore efficacia: la presenza del Granchio Affamato può fornire un preciso vantaggio nel momento in cui si incontrano mazzi Murloc (come il diffusissimo Murlocadin), ma non ha quel “plus” nella fase di Late Game che invece caratterizza la lista di Fr0zen con Gul’Dan il Razziasangue.

Molto dipenderà quindi più dal tipo di avversario che potreste incontrare, rispetto al cosa potrebbe essere meglio da giocare secondo voi (anche perchè, lo ripetiamo, le due liste sono quasi identiche) ma in ogni caso è evidente che la versione senza Gul’Dan il Razziasangue sia al momento, per chiari ragioni “economiche” quella più accessibile delle due giocate da Fr0zen e, anche per questo, assolutamente consigliata per iniziare a giocare con questo storico e vincente archetipo.

Ad inizio articolo abbiamo però anche parlato di altri tipi di Stregone molto utilizzati in questi ultimi giorni: il Cubelock ed il Control Warlock (che erano comunque molto diffusi anche “prima” dei nerf).
In questo articolo vogliamo proporvi gli ultimi due aggiornamenti inerenti queste liste, usati entrambi per raggiungere il rank Legend della locanda.

Cubelock da Legend di Kartoha  9440
Control Warlock da #21 Legend di Zuka  9520

Cosa ne pensate della situazione dello Stregone community? Quale di questi mazzi è quello che state usando maggiormente nella ladder classificata?


Stregone in ascesa nella Locanda con 3 archetipi: il Control, il Cubelock e lo Zoo
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701