ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

SERVITORE E MAGIA PIU’ FORTI DI FORGIATI NELLE SAVANE – COMUNE

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Comune Domani è il grande giorno! La tanto attesa nuova espansione Forgiati nelle Savane è pronta a irrompere nella locanda! Hearthstone si prepara a una rivoluzione e a uno sconquassamento che attendevamo da tempo e per questo, dobbiamo sicuramente festeggiare!

Prima che il nuovo meta si bilanci e inizi a dare i primi verdetti, vediamo in grandi linee cosa ci offrirà la nuova espansione. Delle 135 carte introdotte, alcune meritano una menzione d’onore per il valore che porteranno. Scopriamo insieme quali!

Valeera

Oggi eleggeremo le due migliori carte comuni che presto potremo giocare: una magia e un servitore. Sarete concordi con me? Fatecelo sapere sui canali social di Powned!

Per la categoria delle magie, ho selezionato una spell che introduce la nuova meccanica di gioco delle magie graduali. Sto parlando del nuovissimo modo di fare danni del Rogue, e che danni!

Questa carta è illegale. Si, ha bisogno di 10 turni di gioco per esprimere al massimo il suo potenziale, ma a differenza delle altre graduali (non tutte), questa è forte già a t2. Infliggere 2, 4 e 6 danni a costo 2 mana è una giocata fortissima, a prescindere, specialmente per una classe come il Ladro che fa del burst puro la sua win-condition. A t10, a 4 mana potrete fare 12 danni se ne avrete in mano due copie, e vi resteranno altri 6 mana per chiudere la partita.

Magia versatile, eccelsa per andare faccia ma anche buona per rimuovere minacce. Non pensavo di doverlo mai dire, ma hanno stampato una carta comune più forte di Sventramento! Che Roguestone cominci!

murloc

Per la categoria servitori invece, ho scelto di mettere sul gradino più alto del podio un piccolo esserino dello Sciamano. Basterà per far sorgere il suo archetipo di riferimento?

Il nostro nuovo Murloc comune è la speranza di un futuro migliore per la classe a cui appartiene. Ora, tutti sappiamo e speriamo che in un Murloc Shaman ci starà a pennello. Ma se quell’archetipo non sorgerà? Si giocherà un semplice aggro o midrange shaman e questa carta è perfetta in ogni caso.

A t1 mettere in campo un 1/2 che alla sua morte evocherà un 1/1 è una delle giocate più forti in assoluto da poter fare. Meglio che mettere un 1/3. Molto meglio che fare altro. Questa carta dà una mano enorme a gestire l’early e prende il posto del fortissimo Trincafango, di cui saremo orfani domani. Servitore che tutti vorrebbero, ma che solo Thrall può vantare. speriamo basti a farlo risorgere definitivamente.

E voi? Non state più nella pelle? Non mollate! Il grande giorno è ormai alle porte.

 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701