ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

HIS – La giornata 10 con DevilMat e DoubleDavey

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella serata di ieri si é aperta la giornata numero 10 dell’Hearthstone Italian Series (HIS), che come di consueto ha visto castate le prime partite e la modalità Battlegrounds sul canale Twitch di Attrix. Noi di Powned, nel post-partita, abbiamo parlato della giornata insieme a due dei protagonisti dei match di ieri, DevilMat e DoubleDavey.

Un match purtroppo segnato dalla sfortuna, ma che ha comunque saputo offrire grande spettacolo, soprattutto grazie ad un Davey che ha davvero saputo stravolgere le aspettative. Se infatti prima dell’inizio del torneo si parlava di lui come di giocatore di BG, ex-giocatore di ladder, adesso nei suoi confronti c’é molto più timore e rispetto, complice le diverse top legend europee ottenute in questi mesi.

Dalla loro preparazione alle considerazioni post-partita, passando per BG, andiamo a vedere quali sono state le dichiarazioni a caldo di questi due grandi giocatori.

DevilMat vs DoubleDavey

”Io e Mat ci siamo mossi molto in parallelo nelle scorse settimane. Entrambi abbiamo infatti partecipato a diversi qualifier facendo top e giocando fondamentalmente le stesse lineup, perlopiù control.” – ha dichiarato Davey riguardo la sua preparazione”Ognuno di noi due sapeva perfettamente con cosa stesse performando bene l’altro, per questo stasera avete assistito a delle lineup totalmente diverse, ad esempio, da quelle di Turna e Damo, come se stessimo giocando un meta nel meta.”

Mat ha sottoscritto le parole dell’avversario ed ha aggiunto: ”Da alcune persone all’interno dell’HIS puoi aspettarti dei counter, mentre invece altri giocano solo quello che sanno giocare meglio. La bravura sta tutta nel preparare le lineup, cercare di adattarsi ad ogni avversario e riuscire a fare del tuo meglio.”

”Entrambi sapevamo che sarebbe stato troppo rischioso portare degli aggro, infatti io ho portato liste anti-control e Mat ha portato dei counter a Paladino, che ultimamente é molto forte contro Warrior.” -ha aggiunto Davey –”Il risultato di tutti questi mindtrick é però stato alla fine abbastanza bilanciato: Druido sta sopra a Prete e gli OTK se la giocano bene contro gli aggro. L’unico vero problema, quello che ha poi portato Mat a vincere poi l’ultimo game, era Illucia, che counterava entrambi i miei combo.”

HIS: Mat vs Davey – Il match

Il match si é svolto come segue con il vincitore di ciascuna partita in rosso:

  • Secret Rogue (Mat) vs Mozaki Mage (Davey)
  • Cyclone Mage (Mat) vs Mozaki Mage (Davey)
  • Highlander Priest (Mat) vs Clown Druid (Davey)
  • Highander Priest (Mat) vs Mozaki Mage (Davey)

Una gran bella serie che dopo averci regalato nel 3° game una speranza di pareggio, ha infine visto uscire vittorioso DevilMat. Le partite, come osservabile, non hanno fatto di certo onore al Mozaki Mage, che però, secondo Davey, é davvero sottovalutato:

Mage, tra i combo attualmente in meta é quello meno popolare, complice la maggiore difficoltà nel giocarlo rispetto all’ OTK DH, e come con ogni combo capita anche di perdere qualche partita non riuscendo a trovare peschini. Nella serie questa eventualità mi é capitata per due volte di seguito in due match up in cui secondo me ero abbastanza sopra, ma non ci si può fare niente, perdi quei due punti e vai avanti.”

”Quello che mi da davvero tanto dispiacere é stato non riuscire a far vedere le potenzialità del Mozaki, d’altronde l’HIS è un palcoscenico e mi sarebbe piaciuto dimostrare a tutti la spettacolarità che il mazzo sa offrire. – ha confessato Davey.

Le liste:

Guardian Clown Druid di DoubleDavey- H.I.S. (Day 10)  7280 0
Mozaki Mage di DoubleDavey- H.I.S. (Day 10)  4760
OTK Demon Hunter di DoubleDavey- H.I.S. (Day 10)  8080
Highlander Priest di DevilMat- H.I.S. (Day 10)  15660
Secret Rogue di DevilMat- H.I.S. (Day 10)  6100
Small Spell Mage di DevilMat- H.I.S. (Day 10)  8100

HIS – Battlegrounds

Decisamente sopra la media i risultati di entrambi gli intervistati nella modalità BG, che si aggiudicano rispettivamente: Devilmat un 5°/6° ed un 1° posto, con i quali conferma le ottime prestazioni durante tutta la competizione che gli valgono la 2° posizione e Davey un 2° e un 3° posto che lo confermano 6° in classifica.

Solo parole di rispetto da parte di Davey che sul suo avversario ha dichiarato: ”Mat é partito subito bene nel formato, nonostante fosse un underdog, ed io fui uno tra i primi ad interessarmi a lui e a portare critiche riguardo i molti errori che faceva, nonostante i buoni risultati. I buoni risultati continuano ad esserci, ma ora quegli errori e quelle difficoltà non ci sono più, per questo adesso considero Mat anche un giocatore di BG a tutti gli effetti, alla pari di molti altri grandi nomi. Penso che stia qui la bellezza dell’HIS, qualcuno che comincia da sottovalutato può arrivare a dimostrare il proprio valore superando anche nomi ben più noti.”

Insomma, una serie che vale ogni minuto speso a vederla, anche grazie al grande valore, soprattutto fuori dal campo, dei due sfidanti. Qualora non abbiate avuto modo di vederlo nella sua interezza vi invitiamo a recuperarlo con il vod che troverete qui sotto. Ringraziamo i giocatori per essersi prestati alla chiacchierata e l’appuntamento é, come di consueto, al prossimo Lunedì con altri ospiti dell’HIS.

La replica:

Articoli Correlati:

Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701