Dreamhack Denver: vince lo statunitense IKE!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si è concluso il Dreamhack di Denver che ha tenuto con il fiato sospeso tutta la community internazionale di Hearthstone per l’intero fine settimana!
Alla fine, a spuntarla è stato lo statunitense del team Gamer Sensei IKE che ha sconfitto in una finale derby solo a stelle e strisce l’altro statunitense DrJikininki con uno score di 3-2 e regalando non poche emozioni.
DrJikininki giungeva in finale dopo aver sconfitto il canadese Monsanto per 3-1 mentre IKE arrivava carichissimo e forte di un netto 3-0 ai danni di Rosty che nulla ha potuto contro lo strapotere della line up di IKE.
Di seguito, come di consueto, andiamo a vedere la replica della finale, le statistiche sui mazzi giocati e le liste usate dal nuovo campione del Dreamhack che, oltre ai 7.500 Dollari destinati al primo, porta a casa 15 fondamentali punti HCT!

Vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento!

Replica

Informazioni deck – Carte più scelte

  • Il Ladro ed il Druido sono le classi più scelte.
  • C’è una netta differenza tra eroi molto scelti ed eroi molto poco scelti: 4 di questi hanno 9-13-15-15 presenze, i restanti 6 hanno invece 5 o meno rappresentanti tra le liste scelte dai pro.
  • Non c’è una sola lista Cacciatore
  • Il Guerriero, lo Sciamano ed il Paladino sono le classi meno rappresentate con, rispettivamente, una, due e quattro liste all’attivo.

Leggendarie più scelte

     

Epiche più scelte

 

Rare più scelte

 

Mazzi Vincitore

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701