ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Blue Wave Tournament Recap: il Torneo!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Si conclude il Blue Wave Open Tournament, evento Hearthstoniano che ha caratterizzato quest’ultimo fine settimana di Giugno nella meravigliosa cittadina di Francavilla al Mare.
Sarebbero tantissime le cose da dire e, molto probabilmente, un serie di articoli non basterebbe per descrivere dettagliatamente ogni singolo episodio visto durante queste intense ed importanti 72 ore di gioco.

20150628_162436
La Top16 (manca Okeie)!

La competizione in se è stato per noi un preziosissimo test assolutamente riuscito: ci avevano detto che era impossibile terminare in una due giorni una svizzera a 7 turni con quasi 100 giocatori…ma ci siamo riusciti, e tutti i presenti hanno portato a termine le loro serie facendo raggiungere al Blue Wave Open il pazzesco risultato di quasi 2500 singole partite giocate in meno di 24 ore (calcolando una media di 4 partite giocate per ogni match tra Bo5 e Bo7).

20150628_171556
Garrickz, Life e Jack!

Quello della svizzera è universalmente riconosciuto come il migliore formato da utilizzare per i tornei nei quali si vuole ridurre al più possibile il fattore casuale o le situazioni estremamente border line: ogni partita infatti è bilanciata e viene sistemata dal pc in modo tale che si incontrino due persone di score simile cosi da equilibrare all’infinito la classifica finale.
Da questa grande svizzera sono usciti i 15 che hanno poi sfidato il super pro Lifecoach nella seconda fase Bo7 ad eliminazione diretta.

 

Tabellone Svizzera

Il primo giorno la svizzera ha visto più di 1500 partite disputate dalle 15.30 fino alle 2 di notte mentre il secondo, iniziato alle 9.30 circa di mattina, si è concluso alle 16.30 (ecco il perchè del ritardo del secondo giorno) con l’ingresso dei seguenti giocatori nella Top del torneo:

Meliador, Jacktorrance, Dazzar, Highlander e Thufull del team Powned; Garrickz, Crysis e Bertels di Tom’s Hs, LikeMike9x, Tazdingo e FranceMagno degli Illuminati, Zargon, Anima, Ashun ed Okeie come free agent.

20150628_171256
Wolcat, Dax e Lik: il terzetto se la ride!

Tabellone Top 16

Inizia quindi subito in salita la Top16 per JackTorrance che sarà il primo giocatore italiano ad affrontare Lifecoach in un evento live.
Partita storica oltre che bellissima, sarà ricordata come quella in cui Lifecoach capiva di trovarsi in mezzo a dei pro che nulla avevano da invidiare. Lo start del siciliano è infatti roboante: un 3 a 0 secco  fa letteralmente calare il silenzio in sala e, a prescindere da quello che poi sarebbe stato il risultato, struttura una precisa convinzione tra molti dei presenti…se fosse stata Bo5 questa sfida sarebbe già terminata a favore dell’italiano.

20150629_005833
La finale tra Taz e Crysis!

Ma Bo5 non è e c’è da giocare un’altra partita; JackTorrance prende il suo Warrior (unico mazzo dei 4 che non era presente nella fase svizzera) ed inizia una lunga serie di sconfitte che lo porteranno al finale 4 a 3 in favore del tedesco.
Lifecoach continua la sua corsa e si complimenta entusiasta con l’avversario protagonista della brillante prestazione, Jack esce a testa altissima dalla competizione: sarà ricordato come il primo che al Blue Wave fece assaggiare la skill italiana al formidabile Adrian.

20150628_172627
Un momento della concitata sfida!
20150628_191050
Jack e Lifecoach: 4 a 3 per il tedesco!

Negli altri match Crysis supera Okeie con un superbo 4 a 0, Meliador supera Garrickz per 4 a 2, il nostro Thufull (uno dei migliori giocatori della fase svizzera) perde per 4 a 3 la sfida contro il fortissimo LikeMike9x nella seconda loro personale sfida della giornata (si erano già incontrati in svizzera con Thufull che batteva LikeMike dopo una delle partite più belle e concitate della due giorni), Bertels e Ashun superano Anima e Dazzar rispettivamente 4 a 0 e 4 a 1 mentre Highlander e Tazdingo sconfiggono FranceMagno e Zargon per 4 a 2 e 4 a 1.

11406558_411831105685738_3600053342369771137_o
Thufull ed Okeie!

La top8 del più competitivo dei tornei italiani di Hearthstone vede quindi i seguenti protagonisti: Lifecoach, Crysis, Meliador, LikeMike9x, Bertels, Ashun, Highlander e Tazdingo.

E’ in questa fase che succede quello che non ti aspetti: Crysis riesce nell’impresa che pochi minuti prima era sfuggita a Jack, e conquista la Top4 sconfiggendo l’attuale numero 1 del ranking europeo con uno straordinario 4 a 2 finale ed un’ulteriore dimostrazione di quanta skill e capacità sia presente tra i giocatori della nostra community!
Nelle altre partite LikeMike9x, Tazdingo e Bertels si rendono protagonisti di straordinarie vittorie ai danni di Meliador, Highlander ed Ashun che gli consentono di accedere alla tanto desiderata Top4 del Blue Wave Tournament!

20150629_005853
Tifosi di tutto rispetto in prima fila durante la finale!

In semi vanno in scena invece due sfide che terminano nel medesimo modo: nulla possono LikeMike9x e Bertels (che, ancora una volta, danno prova di quanta skill e capacità hanno da spendere…due giocatori semplicemente fantastici) che si devono fermare con un 4 a 2 in top4 lasciando la finale a Tazdingo e Crysis.

11703264_411831212352394_2728827116155378252_o
Skill e amicizia in una foto che sarà ricordata come una pietra miliare della storia dell’Hearthstone Italiano!

In finale, Crysis si prepara a coronare la giornata perfetta potendo vantare, oltre alla vittoria finale, anche il fatto di essere stato l’unico dei giocatori presenti ad aver battuto il super pro del team Nihilum…ma Hearthstone è sempre capace di regalarci spettacolari scenari ed è cosi che il micidiale Taz si prende la sua parte di gloria non lasciando spazio all’avversario di Tom’s Hs e distruggendo ogni suo sogno di super en plein: Tazdingo batte per 4 a 3 Crysis e si aggiudica il primo dei super tornei Live di Hs!

Mazzi Crysis: Warlock – WarriorHunterDudu

Mazzi Tazdingo: HunterRogueWarlockWarrior

Il replay della Top16:

La Classifica:

Lifecoach – Meliador – Highlander – Ashun: 5°-8° posto 75 Euro

Bertels – LikeMike9x: 3°-4° posto 150 Euro

11402438_411833645685484_4223071756480557141_o
Federico (Dmtk), LikeMike, Stak e Bertels!

Crysis: 2° posto 300 Euro

11187271_411833575685491_6699313947226827531_o
Silvio (Dmtk), Dark, Crysis ed il Sindaco di Francavilla!

Tazdingo: 1° posto 600 Euro

1658407_411833615685487_1785548408436058612_o
Silvio (Dmtk), Dark, Tazdingo, federico (Dmtk) ed il Sindaco di Francavilla!

 

Finalmente una nuova inedita Rissa settimanale: Tavish vs Rokara

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Puntuale come sempre, arriva la nuova Rissa settimanale che stavolta é nuova per davvero. Un inedito match ci darà la possibilità di ottenere la nostra busta settimanale: vediamo di cosa si tratta…

La nuova Rissa settimanale é stata aggiunta come “evento” per lo scontro tra Orda e Alleanza dell’espansione Divisi nella Valle d’Alterac. Blizzard presenta “Tavish vs Rokara” che, come dice il nome, vede lo scontro tra i due noti Mercenari.

Ovviamente lo scontro tra i due é lo scontro tra le due fazioni rappresentate. Quando inizierete questa Rissa, casualmente otterrete uno dei due Eroi sopracitati ed al primo Turno avrete la possibilità di scegliere un Potere Eroe. Ovviamente il Potere corrisponde ad uno degli altri Mercenari (di fazione) che fungerà da “supporto” per il vostro Eroe.

Da lí in avanti dovrete adattarvi al mazzo pre-costruito con il quale dovrete riuscire a sconfiggere il vostro avversario e trionfare come fazione vincitrice (con lo scopo di ottenere il possesso del frammento del Naaru).

Come al solito, alla vostra prima vittoria nella modalità, otterrete una bustina Standard. Questa Rissa non sarà sicuramente ricca di sorprese a livello di gameplay, ma é nuova soprattutto al livello di lore e davvero abbondante di voiceline (circa 100).

Che ne pensate di questo nuovo arrivo? Fateci sapere la vostra…

Blizzard al lavoro sui primi bug della patch 22.2, con annesso workaround per aggiornare il gioco su Android

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

La Patch é arrivata e, insieme a tutti i contenuti per le varie modalità di Hearthstone, sono arrivati anche i primi bug ad infastidire i giocatori, a partire dalla possibilità di aggiornare il titolo.

Blizzard si é però mossa subito, al fine di rendere la patch il piú giocabile possibile. Uno dei primi problemi é stato riscontrato già in fase di lancio l’aggiornamento sui dispositivi mobili. A causa di questi bug, il lancio é stato lievemente posticipato, ma se su iOS si é trattato solamente di poco più di mezz’ora, su Android ci sono stati altri problemi.

Infatti nonostante l’aggiornamento sia effettivamente stato rilasciato, ancora non appare sul Google Store e quindi nei “Know Issues” ufficiali, Blizzard spiega come aggiornare da Android:

  • bisogna entrare sul Google Store
  • cliccare sulla propria icona/profilo
  • cliccare su Gestione app e dispositivo
  • selezionare Aggiornamenti Disponibili
  • cliccare Aggiorna Tutto

In questo modo si può “forzare” il dispositivo a riconoscere l’update che, anche se assente nel Google Store, dovrebbe comunque partire dall’applicazione.

  • If Google Play users cannot see the update when it becomes available on other mobile devices (expected to be around 1 p.m. PT today), we recommend the same workaround as with the prior updates that did not immediately appear on Google Play: open your profile icon in the top right → open “Manage apps & device” → select “Updates available” → select “Update All.” That should cause the update to appear on your devices once available.

Anche in game qualcosina non va: da problemi di interazione tra l’Hero Card di Guff e la sua Questline, fino a problemi con Mercenari. Blizzard é già a lavoro ed alcune cose sono già risolte. Vi lasciamo all’articolo completo con tutti i bug ed i vari fix a questo link.

Che ne pensate? Avete avuto problemi? Fateci sapere la vostra…

Patch online solo su PC, ma svelato anche l’orario di arrivo sui dispositivi mobili

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Finalmente il momento è arrivato: da qualche minuto è pronto l’aggiornamento per la patch 22.2 di Hearthstone che porterà con sé tantissimi nuovi contenuti per tutte le modalità di gioco. Ma non ancora tutti i giocatori, purtroppo, potranno provarlo ancora.

Già perché, come di consueto, ogni nuova patch e aggiornamento arriva prima su PC (e quindi su Battle.net), per poi successivamente sbarcare anche sui dispositivi mobili. E non poche volte i giocatori mobile hanno lamentato estremi ritardi.

Molte volte l’arrivo su mobile era un’incognita, mentre adesso Blizzard chiarisce subito, all’uscita della patch, quando l’aggiornamento arriverà anche per i dispositivi mobili. Questa volta non ci sarà da aspettare tanto, arriverà per le 22 ora italiana (1 PM PT).

L’annuncio di Blizzard

Nel frattempo i giocatori di PC possono gustarsi tutti i nuovi contenuti (che potrete leggere QUI dalle Patch Notes che vi abbiamo pubblicato qualche giorno fa). Blizzard ha anche pubblicato, sul profilo Twitter ufficiale di Hearthstone, una veloce introduzione alla nuova meccanica degli Amici (Buddies) per la modalità Battaglia. Quale modalità, invece, voi proverete per prima?

Il video per la nuova meccanica Amici

Che ne pensate? È troppo aspettare qualche ora in più per i dispositivi mobili? Fateci sapere, come al solito, la vostra…