ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

(Pesce d’Aprile) Blizzard World Championship: alla Blizzcon 2017 la nuova grande competizione eSport!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una nuova grandissima competizione eSports è stata recentemente annunciata: alla Blizzcon 2017 assisteremo alla prima grande edizione del Blizzard World Championship, versione videoludica del Triathlon che aspira a diventare punto di riferimento per le community esports di tutto il pianeta.

Nello specifico, è stato spiegato che la competizione si svolgerà su 3 celebri titoli Blizzard:

  • World Of Warcraft
  • Hearthstone
  • Overwatch

Come molti di voi sicuramente avranno notato, sono purtroppo assenti dalla competizione due titoli della casa di Irvine…infatti per questo primo anno è stato deciso di escludere Heroes of the Storm (perché la versione 2.0 del gioco sarebbe stata troppo vicina ai qualifier online) e Starcraft 2 (che sicuramente sarà protagonista il prossimo anno, al posto di uno dei 3 giochi scelti per il 2017).

Questa nuova competizione sarà estremamente particolare ed avrà due fasi: una prima online dove chiunque vorrà potrà iscriversi, ed una seconda live con i migliori 16 giocatori del mondo sfidarsi direttamente alla Blizzcon 2017!
La prima fase online vedrà quindi tutti gli utenti Blizzard interessati a partecipare a questa competizione protagonisti: per accedere alle qualificazioni dovrete disporre di importanti risultati su almeno 2 dei 3 giochi selezionati.
Per risultati importanti è stato specificato che:

  • Hearthstone: viene ritenuto un risultato importante per HS aver ottenuto almeno una Top200 Classificata
  • World Of Warcraft: viene ritenuto un risultato importante per WoW aver ottenuto almeno un rating di 3.000
  • Overwatch: viene ritenuto un risultato importante per OW aver ottenuto almeno un rank superiore ai 4.000

Se disponete di almeno 2 di questi 3 potenziali traguardi preparatevi, perché la Blizzard World Championship potrebbe essere la competizione che fa al caso vostro!

Lo svolgimento della competizione è semplice: i giocatori saranno posizionati in uno dei maxi gironi creati da Blizzard (in tutto 8 e per questa prima edizione destinati 2 agli Stati Uniti, 2 all’Europa, 2 all’Asia e 2 alla Cina) e dovranno sfidarsi tra di loro in combattimenti B03 (che, a loro volta, saranno composti da 3 sfide anche queste in Bo3) in formato svizzera:

  • 1Vs1 in un match su Overwatch (bo3)
  • 1Vs1 PvP in un match su WoW (b03)
  • 1Vs1 in un match su Hearthstone (b03)

Uno dei due giocatori (scelto a caso dal computer) selezionerà il primo titolo in cui si sfideranno; al secondo giocatore (sia che vinca sia che perda il primo incontro) toccherà scegliere in quale dei due titoli rimasti dovranno fare la rivincita.
In caso di pareggio i due pro dovranno sfidarsi nell’ultimo titolo rimasto per stabilire quale dei due sarà il vincitore della serie!

I migliori 2 giocatori di ogni Maxi Girone (il cui intero svolgimento durerà circa 3 mesi) saranno quindi invitati a volare negli States, per giocarsi la grande occasione delle loro carriere esports!

L’intero svolgimento del torneo seguirà questa formula ed al Blizzard World Championship sarà riservato il main stage della Blizzcon mentre tutte le sfide saranno ovviamente trasmesse in diretta streaming per chi non sarà cosi fortunato di presenziare negli Stati Uniti!

Vi siete da sempre contraddistinti per le vostre abilità multiple su più giochi ma non eccellete a livello planetario in nessuno di questi? Bene, è giunto il vostro grande momento!!

Infine, riportiamo il montepremi della grande competizione:

  • 1° classificato: 250.000 Dollari
  • 2° classificato: 100.000 Dollari
  • 3°/4° classificato: 25.000 Dollari
  • 5°/16° classificato: Battle.net Card da 20 euro (una sola)


(Pesce d’Aprile) Blizzard World Championship: alla Blizzcon 2017 la nuova grande competizione eSport!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701